Calciomercato Roma Live News / Van der Wiel a Trigoria: nel pomeriggio incontra Sabatini. Ultimissime notizie 9 giugno 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

CALCIOMERCATO LIVE ROMA NEWS. I giallorossi chiedono Angelo Ogbonna al West Ham e tornano su Juan Jesus per sostituire l’infortunato Antonio Rüdiger che era stato ceduto al Chelsea…

rudiger_44
Foto Infophoto

Gregory van der Wiel  è arrivato a Trigoria per avere un primo colloquio con la Roma e decidere quale sarà il suo futuro. La dirigenza della Roma ha in programma di incontrare il terzino del Paris Saint-Germain questo pomeriggio stesso, come rivelato poco fa da ‘Sky Sport’. In questi giorni infatti van der Wiel si libererà dal club francese e vorrebbe avere le idee chiare su quale potrà essere il suo futuro. Il giocatore è sbarcato questa mattina nella Capitale con la sua famiglia ed il suo agente, ed il direttore sportivo Walter Sabatini vuole subito parlare con lui per capire quale strada prendere e trattare l’ingaggio. Per ora la Roma vorrebbe offrire 2.5 milioni all’anno, il giocatore ne chiedeva tre ma sicuramente in questo incontro di pomeriggio si potrà trovare un primo accordo e chi lo sa, potrebbe già arrivare la fumata bianca per la chiusura della trattativa.

La Roma pensa alla difesa, per sostituire Rudiger che tornerà in campo non prima di novembre. Come riporta quest’oggi ‘Sky Sport’ la dirigenza giallorossa ha già chiesto al West Ham il cartellino di Ogbonna ma il club francese ha posto il prezzo del cartellino a 25 milioni di euro, una cifra davvero alta per un difensore. Così la Roma potrebbe decidere di puntare su Lindelof del Benfica, svedese del ’94 che piace molto a Walter Sabatini ma allo stesso tempo la sua valutazione è elevata, quasi quanto quella di Ogbonna. Per una cifra inferiore si potrà puntare su Caceres, che arriverebbe invece a parametro zero, o su Juan Jesus che l’Inter ha valutato 15 milioni di euro, ma con l’ottimo rapporto tra le due società si potrebbe arrivare anche alla somma di 10 milioni. Per Lindelof del Benfica si tratterà sicuramente con il club portoghese ma per ora ci sono solo dei semplici sondaggi da parte dei giallorossi.

È sbarcato questa mattina nella Capitale per parlare con la dirigenza della Roma. Il giocatore olandese il 30 giugno si libererà a parametro zero dal Paris Saint-Germain e cerca un club che possa offrirgli un ottimo contratto. L’esterno è atterrato nella Capitale  qualche minuto dopo le 10 con un volo della British ed incontrerà nella giornata di oggi Walter Sabatini per trovare l’accordo. Il club giallorosso ha bisogno di parlare soprattutto di ingaggio visto che non si potrà permettersi le cifre che percepiva in Francia, e non ha intenzione di suoerare i 2.5 milioni di euro, nonostante Van der Wiel ne chieda almeno tre. Il giocatore dormirà in un hotel vicino Trigoria ma l’accordo potrebbe arrivare anche nella giornata di oggi, dopo che il club giallorosso capirà anche le sue motivazioni e lo stato fisico che un giocatore di ventisette anni deve avere. Fumata bianca in arrivo?

È vicinissimo alla Juventus. Ora la dirigenza della Roma deve soprattutto pensare ad un suo sostituto, visto che non si sa ancora se Radja Nainggolan resterà nella Capitale in questa sessione di calciomercato. Torna così viva l’idea di Christian Eriksen del Tottenham, accostato ai giallorossi da diversi anni, ma potrebbe essere davvero l’innesto ideale per il gioco di Luciano Spalletti. Il secondo nome è quello di Mateo Kovacic, accostato in queste ore anche a Juventus e Milan. Il giocatore sta trovando davvero poco spazio nel Real Madrid ed i bianconeri potrebbero defilarsi dopo l’acquisto di Miralem Pjanic. In questo modo la Roma avrebbe la strada spianata, puntando sulle qualificazioni di Champions League che invece il Milan non potrà disputare. Il giocatore verrà ceduto sicuramente al miglior offerente in questa estate, con i 38 milioni di euro ricavati dalla clausola di Pjanic i giallorossi potrebbero davvero pensare a lui.

Secondo alcune indiscrezioni pubblicate su l’edizione odierna del Messaggero, il ds della Roma Sabatini sembra che si stia muovendo alla disperata ricerca di un sostituto di Antonio Rudiger. Il calciatore tedesco ha infatti subito la rottura del legamento crociato durante il ritiro con la sua nazionale in previsione degli Europei 2016 di Francia. Per Rudiger si tratterebbe della rottura del legamento crociato, infortunio che non gli permetterà di correre sul campo di calcio per almeno 6 mesi. Tra le opzioni che al momento fanno gola a Sabatini ci sarebbe Nacho del Real Madrid. La trattativa però si annuncia in salita: Zidane ha più volte affermato di non volersi separare dal difensore spagnolo, definendolo il futuro del club. L’ipotesi più papabile per la dirigenza giallorossa è quella di chiedere il giocatore in prestito con diritto di riscatto

La Roma lavora sul calciomercato per rinforzare la difesa dopo che un brutto infortunio gli ha portato via Antonio Rüdiger. Il centrale si è lesionato il legamento del ginocchio destro durante un allenamento di preparazione a Euro 2016 con la maglia della Germania. Gianluca Di Marzio a Sky Sport durante Calciomercato – L’Originale ha rivelato che il calciatore era stato praticamente ceduto dalla Roma al Chelsea, su precisa richiesta di Antonio Conte, a una bella cifra. L’infortunio ha ovviamente bloccato tutto, costringendo i giallorossi così a una perdita importante a livello economico. Sempre secondo l’esperto di calciomercato della televisione satellitare la Roma si sarebbe già mosso alla ricerca di nuovi calciatori per rinforzare il reparto arretrato. Angelo Ogbonna è stato chiesto al West Ham che però ha avanzato una cifra troppo elevata. C’è inoltre un ritorno di fiamma per Juan Jesus già trattato con l’Inter nella sessione di mercato di gennaio scorso. Chiesto anche Lindelof al Benfica, ma la richiesta è altissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori