Calciomercato Inter Live News/ Spunta Diego Costa per l’attacco. Ultimissime notizie oggi 10 agosto 2016 (Aggiornamenti in diretta)

Calciomercato Live Inter News, ultimissime notizie oggi 10 agosto aggiornamenti in diretta: tutte le trattative, le novità, le indiscrezioni sulla campagna acuisti della società nerazzurra

10.08.2016 - La Redazione
JoaoMarioEuro
Joao Mario in azione agli Europei con il Portogallo - La Presse

L’Inter si starebbe cautelando nel caso dovesse veramente dover rinunciare a Mauro Icardi. L’attaccante argentino infatti potrebbe veramente lasciare Milano destinazione Napoli e in quel caso la società non vorrebbe farsi trovare senza alternative di livello. Secondo quanto riportato oggi dal Corriere dello Sport spunta a sorpresa il nome di Diego Costa, attaccante spagnolo di origini brasiliane che gioca nel Chelsea di Antonio Conte. Pare che per il forte centravanti dei blues si possa vedere all’opera un’asse tra Kia Joorabchian e l’assist di questo Pedro Mendes. Nell’ultimo anno Diego Costa è stato vittima di qualche infortunio, ma ha segnato comunque dodici reti in ventotto partite in Premier League.

Joao Mario è uno dei grandi nomi accostati all’Inter. Dopo l’ottimo Europeo disputato con il Portogallo, su Joao Mario hanno puntato gli occhi diversi club, in primis l’Inter che ha messo sul piatto un’offerta da 35 milioni di euro più bonus. Un’offerta importante per un calciatore che è considerato un uomo fondamentale per lo Sporting Lisbona e che avrebbe convinto il presidente del club lusitano ad avviare una vera e proprie trattativa. I prossimi giorni saranno fondamentali per capire quante possibilità ci sono per arrivare Joao Mario. De Boer, infatti, ha chiesto una settimana di tempo prima di indicare ciò che serve alla rosa nerazzurra per fare il salto di qualità. In queste ore, però, l’agente del portoghese si trova a Lisbona per definire il futuro del proprio assistito. Secondo ‘Record’, l’agente del 23enne, Kia Joorabchian si troverebbe già a Lisbona per presentare al club lusitano la nuova offerta nerazzurra. Si attendono novità nelle prossime ore.

Una settimana di tempo: è questa la richiesta che Frank De Boer, nuovo allenatore dell’Inter, ha fatto pervenire ai dirigenti nerazzurri per poter valutare la rosa a disposizione ed indicare i rinforzi che sono necessari per migliorare la squadra. In attesa di capire quale sarà il futuro di Mauro Icardi sul quale il Napoli non molla la presa al punto da poter mettere sul piatto anche 70 milioni di euro, la priorità di Ausilio resta il centrocampo. In quest’ottica, alla Pinetina, potrebbe sbarcare un uomo che De Boer conosce molto bene ovvero l’olandese Riechedly Bazoer, classe 1996 considerato uno dei migliori talenti del calcio olandese ed europeo. Il suo cartellino è valutato 30 milioni di euro. Una cifra eccessiva per le casse dei nerazzurri che potrebbero così virare su Davy Klaassen, centrocampista offensivo classe ’93 che, all’inizio dell’estate, ha detto no al Napoli. La nuova era dell’Inter, dunque, potrebbe parlare olandese sia in panchina che in mezzo al campo. Le prossime settimane saranno fondamentali per gli ultimi colpi di mercato.

Non solo Joao Mario. Il nuovo allenatore dell’Inter, Frank De Boer, avrebbe detto sì all’eventuale arrivo di Luiz Guastavo ma portare in Italia il brasiliano del Wolfsburg non è affatto facile. Secondo quanto scrive la Gazzetta dello Sport, al momento, l’offerta nerazzurra sarebbe di 15 milioni più bonus (tra i 3 e i 5). Una cifra lontanissima da quella che vorrebbe il club tedesco che, tuttavia, deve fare i conti con la volontà del giocatore di lasciare la squadra. Su Luiz Gustavo, però, è forte la concorrenza della Juventus che può contare su una maggiore disponibilità economica. Considerando che gli sforzi maggiori verranno fatti per dare l’assalto a Joao Mario, in casa Inter è tornato di moda un vecchio nome ovvero Lucas Leiva, del Liverpool, in scadenza tra anno con i Reds e gestito da Joorabchian. L’opzione Leiva sarebbe sicuramente più economica rispetto a Luiz Gustavo. Sullo sfondo resta anche Lassana Diarra del Marsiglia.

Il cambio in panchina con l’addio di Roberto Mancini e l’arrivo di Frank De Boer potrebbe portare l’Inter a rivedere i propri piani per i giorni rimanenti di questa sessione di calciomercato estivo. Secondo quanto rivelato da La Gazzetta dello Sport infatti, dopo l’incontro tra l’allenatore olandese ed il direttore sportivo Piero Ausilio, i nerazzurri starebbero decidendo di tornare alla caccia di Joao Mario, esterno offensivo dello Sporting Lisbona e Campione d’Europa con il Portogallo. Nelle scorse settimane l’Inter aveva già avanzato un’offerta per il lusitano senza avere fortuna, si parlava di 35 milioni di euro più 10 di bonus, ed ora il Suning avrebbe chiesto all’intermediario di calciomercato Kia Joorabchian di tornare a trattare Joao Mario con i biancoverdi. L’ala portoghese, indicato come uno degli esterni offensivi cercati prima dell’arrivo di Candreva dalla Lazio, aveva già l’accordo con l’Inter e sarebbe ben felice di sposare la causa nerazzurra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori