Calciomercato Live Inter News / Telefonata tra Gabigol e De Boer. Ultimissime notizie 10 settembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Inter News: telefonata tra Gabigol e De Boer, i dettagli sul retroscena. Parla Perisic. Tutte le ultime notizie e gli aggiornamenti in diretta (10 settembre 2016).

Gabigol2016
Gabigol (Foto:Lapresse)

Una parte della somma spesa dall’Inter nella sessione estiva di calciomercato per l’acquisto di Gabigol finirà nelle casse del Barcellona: il retroscena è stato svelato dal Mundo Deportivo, secondo cui il Santos rischia di dare 7,9 milioni di euro al club catalano quale compensazione per il diritto di prelazione per 2,3 milioni di euro e penalizzazione. Intanto Gabigol ha ammesso di aver parlato al telefono con l’allenatore Frank de Boer: “Lui sa che non ho preferenze sulla posizione in campo, posso fare bene ovunque vorrà mettermi. Per me è una squadra nuova, mi devo adattare, trovare spazio, allenarmi duramente“, ha dichiarato l’attaccante brasiliano, che vuole mettersi a disposizione dell’Inter per calarsi subito nella nuova realtà e fare bene. “Nel Santos è stato più facile, tutti mi conoscevano e io conoscevo i movimenti dei miei compagni“, ha aggiunto Gabigol, pronto a farsi conoscere dai suoi nuovi compagni.

Ivan Perisic ha accolto i rinforzi acquistati dall’Inter nella sessione estiva di calciomercato. Intervenuto ai microfoni di Inter Channel dal Nike Store di Milano, l’attaccante nerazzurro a tal proposito ha dichiarato: “Non è facile per i giocatori che vengono da altri paesi, ci si aspetta che segnino subito e ci facciano vincere partite, ma dobbiamo aiutare sia loro che il nuovo mister. Solo così faremo cose buone“. Secondo Perisic l’allenatore darà una chance a tutti, quindi la squadra dovrà farsi trovare pronta, dovendo disputare tre competizioni. Intanto è diventato l’idolo dei tifosi, a cui Perisic ha promesso di fare meglio dell’anno scorso. Intanto dall’Argentina arrivano brutte notizie: secondo Radio La Red, il River Plate starebbe definendo il rinnovo di contratto di Lucas Alario, attaccante classe 1992 che piace all’Inter. “Stiamo finendo di definire i dettagli, avrà anche una clausola rescissoria“, ha spiegato il presidente del club argentino, Rodolfo D’Onofrio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori