Calciomercato Live Roma News / Sollievo per Paredes: “Per fortuna sono rimasto”. Ultimissime notizie 10 settembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Roma News: sollievo per Paredes, che temeva la cessione in estate. Pallotta accoglie Gandini. Tutte le ultime notizie e gli aggiornamenti in diretta (10 settembre 2016).

ParedesEmpoli
L'ex Paredes ai tempi dell'Empoli (LaPresse)

Uno dei gioielli della Roma finiti in vetrina nella sessione estiva di calciomercato è senza dubbio Leandro Paredes, che sembrava in procinto di andare via. Il centrocampista, reduce dall’esperienza in prestito all’Empoli, ha parlato di Luciano Spalletti, il quale ha speso belle parole per lui, considerandolo un elemento importante della rosa: “Mi hanno fatto molto piacere le sue parole, devo ripagare la fiducia che mi ha dato con i miei comportamenti in campo. Dando il massimo“, ha dichiarato il centrocampista argentino all’AS Roma Match Program. Nonostante sia stato accostato a diverse squadre in estate, Paredes è rimasto alla Roma: “Sì, la mia scelta è sempre stata di rimanere e per fortuna ci sono riuscito”, ha spiegato il regista, che dopo la delusione per l’eliminazione dalla Champions League punta a far bene in Europa League. L’obiettivo è giocare tanto e vincere: ha le idee chiare Paredes.

La Roma accoglie Umberto Gandini, che sostituirà Italo Zanzi dal 12 settembre. Lo ha fatto innanzitutto il presidente James Pallotta: “Non vedo l’ora di lavorare con una persona dell’esperienza, conoscenza e maturità di Umberto. Siamo molto entusiasti di averlo con noi“, ha dichiarato il patron giallorosso. Gandini, che ricoprirà la carica di amministratore delegato, ha parlato della sua nuova avventura: “So quello che mi aspetta, ovvero entrare in una società che cerca la sua strada dal punto di vista sportivo e manageriale per continuare ad eccellere“, ha spiegato, come riportato da ReteSport, Gandini, che ha promesso di fare del suo meglio per raggiungere il più velocemente possibile gli obiettivi fissati. La lunga avventura al Milan è ormai un bel ricordo per il dirigente, che deve guardare avanti e lo fa da amministratore delegato della Roma. La sfida intrigante è stata già lanciata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori