Calciomercato live Inter news/ Pirlo: I nerazzurri mi volevano, ho detto no. Ultimissime notizie 13 settembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Inter news: Medel parla del suo rinnovo di contratto. Ultimissime notizie al 13 settembre 2016 sulle mosse dei nerazzurri (aggiornamenti in diretta)

Banega_Medel
Foto LaPresse

Andrea Pirlo è stato cercato dall‘Inter lo scorso anno. A rivelarlo è lo stesso centrocampista ex Juventus: pare infatti che l’Inter abbia voluto riportare il giocatore in Italia, Pirlo lo svela ai microfoni di ‘Sky Sport’. “C’è stato un sondaggio coi dirigenti dell’Inter un anno fa, poi però ho preferito rimanere a New York. Secondo me non era giusto tornare in Italia dopo la scelta che avevo intrapreso lasciando la Juventus” svela Andrea Pirlo. Il centrocampista parla dell’ultima sessione di calciomercato, come la cessione di Pogba allo United: “Direi che è stata una cessione giusta. Dopo questa grande campagna acquisti credo che adesso la Juventus sia costruita per vincere tutto. La Nazionale? Ci sono giovani bravi che però devono ancora dimostrare tutto il loro valore. Speriamo che possano fare buoni risultati” conclude Pirlo chiudendo ormai le porte alla Nazionale italiana con la consapevolezza di voler restare in America.

Gabriel Barbosa è pronto per approdare a Milano. L’attaccante ormai ex Santos è arrivato all‘Inter nella sessione estiva del calciomercato ma arriverà in Italia soltanto nella giornata di giovedì. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ Gabigol sarà quindi in tribuna in vista della partita in Europa League contro l’Hapoel Be’er Sheva, ed è stato fatto fuori dalla lista Uefa a causa del Fair Play Finanziario. Il tecnico Frank De Boer difficilmente deciderà di schierarlo contro la Juventus domenica prossima visto che vuole dargli tempo di ambientarsi in Italia senza troppe pressioni. Proprio per questi motivi Gabigol potrebbe saltare anche la trasferta di Empoli del 21 nel turno infrasettimanale ma dovrebbe regolarmente essere in campo a San Siro contro il Bologna. Gabigol ha avuto a disposizione una settimana di relax dopo l’estate vissuta tra Olimpiadi e qualificazioni ai Mondiali 2018, poi sarà a disposizione di De Boer.

È alla terza stagione all’Inter ed è già diventato uno dei veterani della formazione nerazzurra. Ecco perché in questa fase di “pausa” del calciomercato uno degli argomenti che tiene banco in casa Inter è appunto il rinnovo del contratto che lega Medel ai nerazzurri. Il centrocampista cileno è diventato in breve tempo uno dei simboli dell’Inter, apprezzato anche per la sua grinta e il suo carattere, che in patria lo hanno reso un perno della Nazionale che ha vinto le ultime due edizioni della Coppa America, anche se dal punto di vista tecnico non si può certo dire che abbia piedi dolcissimo, tanto che Medel incarna perfettamente l’Inter degli ultimi anni, più fisica che tecnica. In ogni caso l’intenzione della società è quella di rinnovare il contratto che lega Medel all’Inter, tanto che questo sarà uno dei temi che verranno trattati in occasione del prossimo viaggio a Milano del patron di Suning, Zhang Jindong. Negli ultimi giorni però il diretto interessato si è mostrato piuttosto cauto: al termine della partita vinta dall’Inter a Pescara, infatti, Gary Medel ha ‘dribblato’ (che in campo non è una delle sue migliori qualità) la domanda dei giornalisti sul rinnovo, tema che ha demandato “al mio agente”. Medel ha detto che la sua attenzione ora si concentra sul derby d’Italia Inter-Juventus che si giocherà domenica ed è pure giusto che sia così vista l’importanza delal partita in questione, ma è chiaro che presto tornerà in primo piano anche il suo contratto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori