Calciomercato live Juventus news/ Duello con il Chelsea per Darmian. Ultimissime notizie 13 settembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato Live Juventus News: ultimissime notizie 13 settembre 2016, aggiornamenti in diretta. Le voci, i commenti e le indiscrezioni sulle possibili manovre della società bianconera

Lamela_testa
Erik Lamela, 24 anni (Foto LaPresse)

La Juventus punta Matteo Darmian in vista della sessione invernale del calciomercato. L’esterno del Manchester United potrebbe lasciare la squadra di Josè Mourinho tra circa tre mesi ma non c’è solo la Juventus interessata al suo cartellino. Come riportato dal ‘Daily Star’ anche il Chelsea di Antonio Conte avrebbe messo gli occhi sull’ex difensore del Torino al punto che il tecnico potrebbe chiedere personalmente alla propria dirigenza di puntare su Darmian per la sessione invernale del mercato. Josè Mourinho non punta più sul difensore, quindi le possibilità di cessione sono davvero concrete ora. La dirigenza bianconera ha intenzione di mettere sul piatto un’ottima cifra per convincere il Manchester United a trattare, stesso discorso per il Chelsea che vorrebbe invece trattenere Darmian in Premier League. Un vero e proprio duello tra la Juventus e l’ex tecnico Antonio Conte, a Darmian l’ultima parola.

Nella giornata di ieri era trapelata l’indiscrezione di un interesse da parte del Manchester United per il giovane centrocampista della Primavera della Juventus, Grigoris Kastanos. Come riportato dal ‘Daily Mail’ Josè Mourinho non ha alcuna intenzione di mollare il giocatore e ci proverà concretamente nella sessione invernale del calciomercato. Per questo motivo la dirigenza della Juventus ha deciso di valutare abbastanza il cartellino del giocatore cipriota arrivando a chiedere ben 17 milioni di sterline al Manchester United, ovvero 20 milioni di euro. Una cifra davvero elevata per un giocatore della Primavera ma con ogni probabilità Massimiliano Allegri promuoverà Grigoris Kastanos in Prima Squadra nei prossimi mesi. Josè Mourinho ci proverà fino alla fine per arrivare al giovane mediano bianconero, ma chiederà sicuramente uno sconto alla dirigenza bianconera che ha sparato alto per Kastanos.

La Juventus non smette di pensare al calciomercato e lavora già per la sessione di gennaio, con uno sguardo sulla finestra della prossima estate. Nove punti in 3 partite per la Juventus, ma la società è sempre al lavoro per provare a puntellare la rosa: in particolare si guarda al centrocampo e alla zona della trequarti, dove poche settimane fa è sfumato il colpo che avrebbe dovuto portare Axel Witsel a Vinovo. Ora i nomi che si tengono d’occhio sono ovviamente tanti, ma in particolare in questi giorni ce ne sarebbero due a stuzzicare la mente della Juventus: il primo è quello di James Rodriguez, che era stato sondato anche in estate e, guardando al passato, quando giocava nel Monaco. Il colombiano, pagato 80 milioni di euro due estati fa, non sembra più rientrare nei piani di Zinedine Zidane e del Real Madrid; per questo motivo potrebbe partire anche in gennaio. A seguirne le tracce sono, come scrive Diario Gol, cinque squadre europee: Manchester United, Arsenal e Tottenham in Premier League, il Psg che non è partito benissimo dopo l’addio di Zlatan Ibrahimovic e il Monaco che potrebbe riportarlo a casa dopo aver fatto lo stesso con Radamel Falcao. La Juventus insomma non avrebbe vita facile, anche se il tesoretto in cassa c’è. Sarebbe utile anche per arrivare a Erik Lamela: il Coco potrebbe fare ritorno in Italia, il Tottenham – lo scrive il Daily Mail – vorrebbe blindarlo ma l’entourage dell’argentino avrebbe chiesto 7 milioni di euro come proposta di rinnovo del contratto. Nella Juventus Gonzalo Higuain è il giocatore che guadagna di più: 7,5 milioni, con largo distacco su tutti gli altri. Insomma: operazioni che non si presentano come immediate, anche se la Juventus non perde la speranza di mettere le mani su un grande giocatore nel corso del calciomercato di gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori