Calciomercato live Milan news/ Mirabelli unico interista in società. Ultimissime notizie 13 settembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Milan news: per Fabregas nuovo tentativo a gennaio. Ultimissime notizie al 13 settembre 2016 sulle mosse dei rossoneri (aggiornamenti in diretta)

fabregas_spagna_centrocampo
Cesc Fabregas, giocatore della nazionale spagnola (LaPresse)

-Si comincia a profilare la nuova dirigenza del Milan che vedrà solo un ex interista al suo interno. Secondo quanto rivelato da ‘Premium Sport’ Fassone continua a lavorare per trovare il giusto profilo del direttore finanziario, direttore generale e direttore commerciale. Come interista ci sarà soltanto Massimiliano Mirabelli, che ha accettato la proposta che gli è stata fatta sabato. Poi ci sarà la famosa bandiera rossonera che non avrà ruolo di rappresentanza visto che Franco Baresi è considerato il miglior ambasciatore del Milan. La gloria rossonera, quindi, prenderà parte alle decisioni ma non è stato ancora scelto il nome: Costacurta e Albertini hanno declinato l’offerta fatta da Fassone, per non parlare di Maldini che ha subito chiuso le porte. Per questo motivo il nuovo amministratore delegato Fassone potrebbe ricercare dei nomi che non sono stati ancora trapelati finora, sempre a livello di bandiere del Milan.

-Il vicepresidente del Milan, Paolo Berlusconi, ha qualche piccolo rimpianto per il calciomercato estivo da poco concluso. Marko Pjaca era uno degli obiettivi rossoneri, poi la Juventus è riuscita a passare in vantaggio arrivando al suo cartellino. Adriano Galliani ci aveva provato con un viaggio a Zagabria, inutile, e Montella è rimasto senza giocatori in quel ruolo. Paolo Berlusconi commenta la situazione ai microfoni di ‘TeleLombardia’: “Mi spiace da questo punto di vista non aver avuto la possibilità di investire su Pjaca. Secondo me diventerà il nuovo Shevchenko e mi dispiace che Massimiliano Allegri decida di tenerlo in panchina. Non abbiamo potuto fare nulla perchè le decisioni andavano prese con la nuova cordata cinese” commenta il vicepresidente rossonero. Il calciomercato estivo ha risentito molto dell’acquisizione del Milan da parte dei cinesi, ora Montella si aspetta dei colpi a gennaio.

Il Milan certamente avrà bisogno di rinforzi sul calciomercato di gennaio e il nome di Cesc Fabregas torna a circolare con insistenza nelle ultime ore. Naturalmente al momento si tratta di pure ipotesi, visto che dovremo aspettare i primi giorni di gennaio per la riapertura ufficiali delle trattative di calciomercato, ma Fabregas al Milan è una suggestione che merita di essere raccontata anche a settembre. Il centrocampista spagnolo del Chelsea infatti non sembra godere di grande considerazione da parte dell’allenatore Antonio Conte, di conseguenza ecco che le strade di Fabregas e della squadra inglese sembrano essere destinate a separarsi a gennaio. La prudenza è d’obbligo, perché è ovvio che da qui all’anno prossimo Fabregas potrebbe ritornare protagonista e in quel caso di certo Conte lo farebbe togliere dal mercato, tuttavia se i rapporti non dovessero migliorare ecco che il Milan potrebbe essere in pole position per aggiudicarsi le prestazioni di un campione come Fabregas, che ha conquistato tanti trofei con le maglie di Arsenal, Barcellona e adesso appunto Chelsea, ma soprattutto ha vinto i Mondiali 2010 e gli Europei sia nel 2008 sia nel 2012 con la Spagna. Di conseguenza Fabregas farebbe molto comodo al Milan, che di un giocatore come lo spagnolo avrebbe molto bisogno sia dal punto di vista strettamente tecnico sia per la personalità e l’abitudine a vincere, che il Milan negli ultimi anni ha smarrito. Questa dunque è una pista che i rossoneri faranno bene a coltivare con attenzione nei prossimi mesi…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori