CALCIOMERCATO LIVE INTER NEWS/ Bolingbroke rescinde, Ausilio rinnova. Ultimissime notizie 14 settembre 2016 (aggiornamenti in diretta)

- La Redazione

Calciomercato live Inter news, ultime notizie del club nerazzurro. Suning arriverà nel weekend per trattare i rinnovi dei contratti (ultimissime notizie 14 settembre 2016)

Ausilio_Inter
Piero Ausilio - La Presse

L’Inter sta cominciando a pensare ai rinnovi del contratto, soprattutto per gli uomini all’interno della società. Come riportato questa mattina da ‘La Gazzetta dello Sport’ Bolingbroke andrà via a ottobre, e ci sarà la risoluzione consensuale del contratto con Suning. Il direttore sportivo Piero Ausilio, invece, è pronto per rinnovare il contratto con l’Inter fino al 2019. Suning arriverà quindi nella giornata di domenica in Italia, per avviare tutti i colloqui per il posto di nuovo CEO. Sempre per quanto riguarda l’assetto societario, il posto di Mirabelli invece potrebbe essere occupato da Casiraghi come nuovo capo degli osservatori. Da anni Pierluigi Casiraghi è il talent scout internazionale del settore giovanile ed ora potrebbe essere promosso a capo osservatori. Si profila però l’idea di assegnare questo ruolo all’attuale direttore sportivo Ausilio, che rinnoverà il contratto e sarebbe interessato a coordinare il gruppo degli osservatori.

Frank De Boer ha messo Geoffrey Kondogbia ai margini del progetto. Il centrocampista era stato acquistato nella sessione estiva del calciomercato dello scorso anno, per una cifra pari a 37 milioni di euro ma ora il tecnico non sembra voler puntare su di lui. Secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’ l’arrivo di Joao Mario ha cambiato nettamente le carte in tavola, complici anche le pessime prestazioni contro Chievo e Palermo. Il centrocampista è stato escluso anche dalla lista per rientrare nel Fair-Play Finanziario, e l’Europa poteva essere una ottima chance per ribaltare la sua posizione visto che non è presente neanche Joao Mario. Un investimento importante da quasi 40 milioni di euro in panchina, la società dovrà decidere cosa fare di Kondogbia nella sessione invernale del calciomercato visto che difficilmente il centrocampista deciderà di restare ai margini della rosa.

Sta cominciando a pensare ai rinnovi dei contratti, e deve farlo prima della sessione invernale del calciomercato. Secondo quanto riportato quest’oggi da ‘La Gazzetta dello Sport’ il numero uno di Suning, Zhang, potrebbe arrivare a Milano nella giornata di domenica per presenziare alla partita contro la Juventus e per discutere dei rinnovi dei contratti. In primis quelli della società, ovvero i prolungamenti di Gardini e Ausilio, con l’accordo già trovato da tempo per un altro anno. Poi ci sono i rinnovi di Mauro Icardi e Marcelo Brozovic che hanno la priorità rispetto a quelli degli altri giocatori: per l’attaccante argentino è stato trovato l’accordo per 5 milioni di euro d’ingaggio a stagione con la società nerazzurra che ha deciso di accontentare le richieste di Icardi e della sua agente. L’argentino avrà una clausola da 110 milioni di euro nel contratto che varrà soltanto per le squadre estere. Stesso discorso per Marcelo Brozovic, ma la clausola ammonterà a 50 milioni di euro, sempre valida per l’estero. Il croato percepirà circa 2.5 milioni di euro all’anno. Potrebbe esserci, inoltre, la risoluzione contrattuale con l’amministratore delegato Michael Bolingbroke visto che la notizia è trapelata da diversi giorni e l’arrivo di Suning a Milano potrebbe accelerare il tutto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori