INTER / Calciomercato news: il sogno per la difesa resta Manolas, il West Ham su Ranocchia

- La Redazione

Inter calciomercato news: il sogno per la difesa resta Kostas Manolas della Roma, tutto rimandato al mese di giugno per il greco. Il West Ham accelera per Andrea Ranocchia.

manolas_florenzi
Kostas Manolas (Foto: LaPresse)

L’Inter sta cominciando a guardare avanti per trovare innesti in difesa anche se difficilmente qualche giocatore potrà arrivare nella sessione invernale del calciomercato. Secondo quanto riportato questa mattina da ‘Tuttosport’ il sogno della dirigenza Suning è quella di arrivare al cartellino di Kostas Manolas, difensore greco della Roma bloccato a gennaio dai giallorossi. Suning prevede per il mese di giugno un grande esborso per il calciomercato ed il difensore greco potrebbe decidere di lasciare la Capitale per approdare a Milano. Oltre a Manolas, però, restano vive altre piste per la difesa dell’Inter: il primo nome è quello di Viktor Lindelof, con l’agente che in questa settimana ha incontrato il direttore sportivo nerazzurro Ausilio per fare il punto della situazione, e poi c’è Marquinhos. Proprio quest’ultimo non è molto convinto di voler restare al Paris Saint-Germain per la prossima stagione.

Il direttore sportivo Piero Ausilio pensa alle cessioni in questo mese di gennaio ed il nome di Andrea Ranocchia è il primo della lista. Sul difensore nerazzurro c’è il forte interesse del West Ham che nelle giornata di ieri ha accelerato la trattativa con l’Inter per chiudere l’operazione in tempi brevi: cessione a titolo definitivo o prestito con obbligo di riscatto, l’Inter dovrà decidere la formula più appropriata per cedere il suo ex capitano che gradisce parecchio la destinazione Londra. Pioli non lo ha schierato titolare neanche nella partita di Coppa Italia contro il Bologna sintomo che la cessione adesso è davvero vicina. Il West Ham potrebbe essere il prossimo club del difensore: nella giornata di oggi ci saranno nuovi  contatti tra le parti, l’accordo non dovrebbe tardare ad arrivare visto che l’Inter ha fretta di cedere gli esuberi per cercare un nuovo profilo entro la fine di questa sessione di mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori