Roma/ Calciomercato news, dalla sorpresa Grenier alla cessione di Paredes…

Il calciomercato della Roma è entrata nel vivo dopo l’acquisto a sorpresa di Grenier dal Lione si prepara una altrettanto clamorosa cessione di Paredes in Premier

27.01.2017 - La Redazione
paredes_cinque_elshaarawy
Foto LaPresse

La Roma ha fatto un colpo a sorpresa di calciomercato: per il centrocampo di Spalletti è arrivato Grenier dal Lione, talentuoso centrocampista classe ’91 con il “vizio” degli infortuni muscolari. E’ ora alla ricerca di un nuovo rinforzo per l’attacco in questi ultimi giorni della sessione invernale di calciomercato ma non mancano le voci riguardanti pure i suoi campioni. Secondo quanto raccolto dai rumors di calciomercato, uno che potrebbe lasciare i giallorossi è il centrocampista Leandro Paredes, tornato nella Capitale ad inizio stagione dopo il prestito all’Empoli. Sulle tracce di Paredes si segnala la presenza di società estere provenienti dalla Spagna e dall’Inghilterra dopo che già la scorsa estate era stato seguito dai russi dello Zenit San Pietroburgo, con una proposta da 20 milioni di euro, oltre che essere accostato in Italia al Milan o alla Fiorentina, ipotizzando uno scambio col croato Badelj. Resta da capire ora se ci sarà la possibilità concreta di lasciar partire Paredes o se il tecnico Spalletti vorrà continuare a puntare su di lui.

Il calciomercato, si sa, è imprevedibile e non mancano mai interessanti retroscena da svelare a bocce ferme. Intervistato, l’attaccante bosniaco della Roma Edin Dzeko ha infatti rivelato di esser stato vicino al trasferimento alla Juventus: “Se è vero che Martina voleva portarmi alla Juventus? Silvano è una persona importante per me, mi confronto con lui su tante situazioni. È vero, c’è stata la possibilità di andare in bianconero. Ma alla fine sono qui e sono felice di questa scelta.” Parole d’amore che faranno sicuramente piacere alla tifoseria giallorosso specialmente dopo che la scorsa estate Miralem Pjanic, connazionale di Dzeko, non ci aveva pensato troppo per accettare il corteggiamento della Juventus così come Higuain è passato dal Napoli ai bianconeri tra mille polemiche dovuta alla rivalità tra le squadre tornata ad inasprirsi negli ultimi anni. Discorso diverso invece quello di mister Spalletti che non aveva escluso di poter allenare la Juventus in futuro ma riguardo alla possibilità di lasciare la Roma in caso di mancato successo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori