NAPOLI/ Calciomercato News: ADL e quei tormenti per Gabbiadini…

Calciomercato Napoli, il patron De Laurentiis rimane inamovibile sulla richiesta fatta al Southampton per lasciar partire Manolo Gabbiadini. Oggi, 29 gennaio 2017

29.01.2017 - La Redazione
CallejonGabbiadini_NapoliSamp
Foto LaPresse

In casa Napoli continua a protrarsi il tormentone di calciomercato relativo alla permanenza in azzurro di Manolo Gabbiadini. Arrivato dalla Sampdoria nel gennaio del 2015 per 13 milioni di euro, Gabbiadini non ha saputo affrontare le pressioni della piazza vivendo male la tanta panchina a cui è stato costretto. L’arrivo di Pavoletti dal Genoa sembrava essere un ulteriore segnale di un addio dell’ex blucerchiato ma la partenza di Gabbiadini potrebbe essere bloccata per volere del patron De Laurentiis. Il presidente del Napoli non sembra voler accettare altre proposte al di fuori della richiesta da 17 milioni di euro più 3 di bonus fatta agli inglesi del Southampton, fermi a 16 più 4 secondo i rumors. Sembra dunque che De Laurentiis ne faccia ormai una questione personale sebbene potrebbe pentirsi della sua scelta in estate dato che il valore di mercato di Gabbiadini tenderà a svalutarsi se dovesse fare panchina al Napoli da qui a giugno.

La situazione di Manolo Gabbiadini sta facendo molto discutere intorno all’ambiente del Napoli in questi ultimi giorni di calciomercato. Intervistato a Si Gonfia la Rete su Radio Crc, l’operatore di mercato Fabio Parisi ha analizzato in questo modo la vicenda Gabbiadini: “Se non lo vendi ora l’anno prossimo vale ancora meno. Se non è funzionale al progetto del Napoli, se non ha un futuro in questa squadra, basta, deve andarsene, bisogna cercare solo di fare l’affare migliore, ma difficilmente a più di 20 milioni lo vendi, non si può continuare a tirare sul prezzo, il prezzo lo fa il mercato, al massimo ci si può cautelare, mettendo qualche premio, qualche percentuale su una futura cessione in caso di esplosione del ragazzo.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori