Roma/ Calciomercato News, Kessié in arrivo a giugno per 25 milioni di euro!

- La Redazione

Calciomercato Roma, i giallorossi sono vicinissimi all’acquisto di Franck Yannick Kessié dall’Atalanta per 25 milioni di euro nella prossima estate. Oggi, 29 gennaio 2017

kessie_brozovic
Foto LaPresse

La Roma ha da poco completato l’acquisto di Clement Grenier dall’Olympique Lione in quest’ultima fase del calciomercato invernale ma sembra che i giallorossi non si vogliano fermare al solo francese per rinforzare il centrocampo. Secondo le indiscrezioni infatti, i giallorossi sarebbero ormai ad un passo dall’acquisto del mediano ivoriano Franck Yannick Kessié, di proprietà dell’Atalanta. Il ventenne dovrebbe dunque trasferirsi alla Roma in estate sulla base di un prestito con obbligo di riscatto fissato a 25 milioni di euro. L’accelerata della Roma si spiega con la volontà di battere la concorrenza di diversi altri club sia in Italia, dove lo seguiva la Juventus, sia all’estero, dove piaceva a Chelsea e Paris Saint-Germain. L’arrivo di Kessié potrebbe inoltre essere un ulteriore segnale dell’addio ormai prossimo dell’argentino Leandro Paredes.

Un po’ a sorpresa, nei giorni scorsi la Roma ha completato l’acquisto di Clement Grenier dal Lione per migliorare il reparto centrale del campo in questa finestra di calciomercato. Intervistato da Tele Radio Stereo, l’intermediario che ha curato la trattativa Giuseppe Colombo ha parlato del ventiseienne spiegando: ” l’inizio di una nuova carriera? Assolutamente si. La volontà dettata dal suo spirito è stata quella di venire alla Roma. L’ha aspettata per misurarsi in una società che reputiamo un top club. Ha avuto un percorso importante. Ultimamente c’erano tre o quattro club che hanno tentato fino all’ultimo di inserirsi in questa negoziazione. Il giocatore è voluto venire a Roma con tutte le sue forze, era la sua unica priorità e l’avrebbe aspettata fino all’ultimo minuto dell’ultimo giorno di mercato. Le qualità di Spalletti sono conosciute a tutte le latitudini. Lui è un grandissimo allenatore, che riesce a tirar fuori e toccare le corde di giocatori con personalità. Sicuramente è stata valutata bene la cosa ed il fatto che ci sia lui sulla panchina è stata una molla importantissima per il ragazzo.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori