Calciomercato Juventus / Il punto di Claudio Avantario: Emre Can? potrebbe arrivare! (esclusiva)

- int. Claudio Avantario

Calciomercato Juventus: intervista esclusiva al procuratore Claudio Avantario, sulle indiscrezioni e i prossimi possibili movimenti di mercato in casa bianconera. 

EmreCan_Liverpool_lapresse_2017
Emre Can ad un passo dalla Juventus - LaPresse

La dirigenza della Juventus non vuole attendere la prossima finestra di calciomercato invernale per cominciare a lavorare sui prossimi colpi atti a rinforzare la già ottima rosa in mano a Massimiliano Allegri. Tante le indiscrezioni di mercato che riguardano quindi la dirigenza bianconera già molto attiva sui fronte degli arrivi: nel mirino di Marotta infatti pare che siano entrati James Rodriguez, Emre Can e Giroud, nomi però che approderebbero a Vinovo non prima dell’estate. Proprio nella prossima finestra di calciomercato estiva poi potrebbero decidersi le sorti di Paulo Dybala e Gonzalo Higuain: la Juventus riuscirà a resistere alla pioggia di offerte per i due bomber argentini? Per parlare di tutto questo abbiamo sentito il procuratore Claudio Avantario: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Potrebbe arrivare James Rodriguez dal Bayern Monaco? Al Bayern c’è una situazione di confusione. In effetti James Rodriguez potrebbe arrivare a fine stagione nella formazione bianconera.

Possibile l’acquisto di Emre Can dal Liverpool? Anche questo è un acquisto che potrebbe essere effettuato magari a giugno per rafforzare il centrocampo bianconero.

Giroud altro possibile obiettivo? Potrebbe essere: del resto la Juventus dovrà decidere cosa fare di Higuain, bisognerà capire il futuro del centravanti argentino.

Higuain quindi potrebbe partire a fine stagione?  Higuain è stato pagato novanta milioni, un investimento importante, se il suo rendimento questa stagione non sarà pari alle attese potrebbe andarsene.

La Juventus resisterà alle offerte per Dybala? Qui dipenderà anche dalle offerte che arriveranno, la Juventus potrebbe anche dire di sì a offerte straordinarie. Del resto la società bianconera è una squadra che sa bene operare sul mercato e sa sostituire sempre al meglio i suoi campioni!

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori