CALCIOMERCATO JUVENTUS/ News, Thiago Silva: l’idea torna di moda (Ultime notizie)

- Jacopo D'Antuono

Calciomercato Juventus, tutte le news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, sulle trattative del club bianconero: Milinkovic Savic solo un sogno?

thiago_silva_lapresse_1_2015
Thiago Silva (LaPresse)

Torna a circolare in casa Juventus l’idea Thiago Silva. Il centrale di difesa della nazionale brasiliana di proprietà del Paris Saint Germain, è stato accostato ai bianconeri già durante lo scorso calciomercato estivo, e l’idea è tornata di moda in ottica gennaio/giugno 2018. Da sottolineare, a riguardo, il feeling fra il verdeoro e Allegri, suo ex tecnico al Milan: «Milan-Juventus è da sempre una partita importante – le parole del sudammericano ai microfoni di Sky Sport Ogni volta che ho affrontato i bianconeri sono sempre state gare difficili. Da una parte c’è un mister che conosco benissimo come Allegri, ma faccio il tifo per il Milan». E ancora: «Contatti con Allegri? Parlo sempre con Max. Quest’anno un po’ meno dell’anno scorso, ci sentiamo abbastanza quando c’è tempo. Ma tifo comunque per il Milan questa sera». Thiago Silva va in scadenza con il PSG nel 2020, ma non sembra intoccabile nonostante sia il capitano dei parigini: con una cifra che oscilla fra i 10 e i 15 milioni di euro si potrebbe riportare in Italia. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DONNARUMMA IL QUASI BIANCONERO

La Juventus volerà a San Siro questa sera, per affrontare il Milan nel big match di questa undicesima giornata di Serie A. La squadra bianconera si troverà di fronte quel Gigio Donnarumma che negli scorsi mesi è stato ad un passo proprio dal vestire la maglia dei campioni d’Italia in carica. Lo scorso anno, di questi tempi, in via Aldo Rossi si stava vivendo un periodo di transizione da Berlusconi ai nuovi proprietari cinesi, e il futuro societario appariva molto incerto. A Mino Raiola tale situazione non andava a genio e di conseguenza si era già adoperato per portare via da Milanello il baby portiere, offrendolo alle migliori squadre d’Europa. Fra queste vi era appunto anche la Juventus, che vedeva in Donnarumma l’erede perfetto di Gigi Buffon. Poi tutto è cambiato, l’offerta del PSG, il mancato rinnovo, la rabbia dei tifosi, e lo stesso Gigio che è ritornato sui suoi passi, capendo l’amore dei supporters meneghini, e alla fine la firma, e la Juventus che è diventata solo un bel ricordo… (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

IL CONSIGLIO DI MAURO

Il calciomercato si avvicina e la Juventus comincia a pensare ai rinforzi per tornare in vetta alla classifica. In realtà, mister Massimiliano Allegri spera di ritrovare il primo posto prima di gennaio, in ogni caso la società è già vigile sulle opportunità che si potrebbero presentare. In tal senso, dagli studi di Sky Sport si è fatto sentire l’opinionista Massimo Mauro, che ha suggerito ai bianconeri un colpo di mercato. Il nome caldo è quello di Sergej Milinkovic Savic della Lazio. Pista molto complicata perchè trattare con Lotito non è mai facile e i costri del cartellino si preannunciano esobritanti. “Credo che Milinkovic sia un giocatore straordinario, è giovane, ha qualità e lo sta dimostrando. Questo è un giocatore che costa anche fino a 100 milioni di euro… e non per caso” ha detto Massimo Mauro.

GORETZKA FAVORITO SU ANDRE’ GOMES

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi del quotidiano Sport circa l’interessamento della Juventus per il giocatore del Barcellona Andrè Gomes, il Mundo Deportivo fa chiarezza e spiega come la vecchia signora, fortemente interessate al portoghese la scorsa estate, non lo valuti come una pista prioritaria. Le prestazioni incoraggianti di Rodrigo Bentancur, spiega il giornale, ha suggerito a Beppe Marotta e ai suoi uomini l’idea di dirigersi verso altre strade. Ecco perchè in queste ultime ore ha preso quota l’ipotesi Leon Goretzka dello Schalke 04, un elemento che piace parecchio alla Juventus. Nelle prossime settimane la questione potrebbe essere approfondita, vedremo se i bianconeri decideranno di affondare il colpo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori