CALCIOMERCATO JUVENTUS/ News, beffa da Conte per Meunier (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Juventus, tutte le news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, sulle trattative del club bianconero: duello in estate col Barcellona per il talento Fekir.

Han_Buonaiuto_Perugia_lapresse_2017
Video Carpi Perugia (1-2) - La Presse

La Juventus potrebbe essere beffata sul calciomercato dal suo ex allenatore Antonio Conte nella sessione di calciomercato di gennaio. La rosa bianconera pare avere una falla sulla corsia destra di centrocampo e questo potrebbe portare all’acquisto di un terzino. Tra i nomi più chiacchierati c’era quello di Thomas Meunier, costretto in panchina da Dani Alves arrivato al Paris Saint German proprio dai piemontesi. Secondo quanto riportato da SkySportUk pare che il club inglese sia pronto amettere a segno un colpo importante. C’è però da dire che il Psg non sembra intenzionato a cedere il calciatore in questione almeno nella sessione di calciomercato di gennaio. Meunier è un terzino destro dotato di grande spessore tecnico e abile a puntare il fondo per servire al centro cross sempre precisi. Farebbe la fortuna di chiunque decidesse di acquistarlo. Nel suo futuro al momento più Chelsea che Juventus. (agg. di Matteo Fantozzi)

HAN PIACE MOLTO

Continuano i sondaggi in casa Juventus con l’obiettivo di individuare nuovi giocatori da inserire in rosa in vista delle sessioni di calciomercato del 2018. L’ultimo nome accostato ai bianconeri, come sottolineato stamane dal quotidiano Tuttosport, è quello di Kwang-Song Han. Si tratta del’attaccante appena 19enne di proprietà del Cagliari, ma attualmente in prestito in Serie B, fra le fila del Perugia. Il giovane nordocoreano sta vivendo un’ottima stagione in cadetta, con sei reti in undici partite, e c’è chi rivede in lui il grande ex attaccante della nazionale italiana e della Lazio, Beppe Signori. L’operazione è tutt’altro che impossibile anche perché i rapporti fra i campioni d’Italia in carica e la società sarda sono ottimi, come testimoniato anche dalla trattativa della scorsa estate riguardante Romagna e Del Fabro. Un’operazione che potrebbe allargarsi anche ad un altro gioiello di proprietà rossoblu, quel Nicolò Barella che piace praticamente ad ogni big del Bel Paese. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

CONCORRENZA PER FEKIR

La Juventus potrebbe dare via a un duello di calciomercato con il Barcellona per arrivare al talento del Lione Nabil Fekir secondo quanto riportato dal portale francese TopMercato. I bianconeri partono leggermente in secondo piano rispetto al club blaugrana anche per le parole dette dallo stesso calciatore che ha sottolineato come la Liga e la Premier league siano i due campionati più attraenti dal punto di vista tecnico. Vedere la Juventus interessata a questo calciatore però fa pensare come i bianconeri siano pronti a perseguire una linea molto più europea di quella vista negli ultimi anni. L’obiettivo è quello di andare a prendere infatti calciatori offensivi perché si è capito come si potrà fare la differenza in questo calcio attaccando più che difendendo. Prendere un calciatore come Nabil Fekir sicuramente farebbe fare un grande salto in avanti alla squadra anche dal punto di vista tecnico.

BUCCHIONI SU BARELLA

La Juventus ha praticamente preso Nicolò Barella del Cagliari, lo conferma anche Enzo Bucchioni dopo che lo aveva sottolineato Luciano Moggi. Il giornalista ha parlato a CalcioCasteddu.it, specificando: “L’accordo per Nicolò Barella in bianconero è praticamente una cosa fatta. Il club sardo ha chiesto venti milioni di euro per la cessione a titolo definitivo, ma i bianconeri puntano a scendere a quindici milioni più bonus da definire”. Il noto giornalista ha voluto anche sottolineare: “Barella è un calciatore che ha tutte le caratteristiche ricercate dalla società torinese. E’ un centrocampista dai piedi buoni, tra i migliori giovani in circolazione. La strategia è chiara e con la voglia di puntare sui talenti italiani già nel giro della nazionale per completare un centrocampo ancora da rivedere”. Staremo a vedere se il calciatore poi sarà girato ancora in prestito al Cagliari per continuare a crescere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori