Calciomercato Inter/ News, Ramires vuole i nerazzurri e attende Suning (Ultime notizie)

Calciomercato Inter, tutte le news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, sulle trattative dei nerazzurri: Joao Cancelo già rimpiange il Valencia di Marcelino?

27.11.2017 - Matteo Fantozzi
ramires_jiangsu_2017
Calciomercato Inter, Ramires - Instagram

Potrebbe essere il centrocampista brasiliano Ramires il primo rinforzo dell’Inter per il calciomercato del prossimo gennaio. Il giocatore milita fra le fila dei cinesi del Jiangsu, club a cui capo vi è il presidente dell’Inter, Suning. Stando alle ultime indiscrezioni riportate dai colleghi di Tuttosport, l’ex Chelsea avrebbe già comunicato alla dirigenza il desiderio di sbarcare in Italia per indossare la casacca nerazzurra, ma ora si attende l’ok dei piani alti. Il numero uno di corso Vittorio Emanuele sta infatti valutando l’operazione sia dal punto di vista economico quanto sportivo, visto che l’addio di Ramires priverebbe il Jiangsu di uno dei suoi uomini migliori, se non il giocatore più forte in assoluto. Nel caso in cui il sudamericano si trasferisse a Milano, a quel punto verrà ceduto Joao Mario, nazionale portoghese che non è riuscito a tornare ai fasti di un paio di anni fa, nemmeno con la cura Spalletti. Sulle sue tracce vi è sempre il Paris Saint Germain, ma non sarà facile trovare l’accordo economico visto che l’Inter vorrebbe almeno 35 milioni di euro. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

PIACCIONO TRE TALENTI ITALIANI

Dopo Gagliardini e Candreva, l’Inter potrebbe assicurarsi nuovi calciatori della nazionale italiana nelle prossime sessioni di calciomercato. Stando a quanto sottolineato stamane dai colleghi de La Gazzetta dello Sport, pare infatti che fra i diktat di Suning per il 2018, vi sia anche quello di italianizzare la rosa e nel contempo svecchiarla. Ecco che quindi le mira di Sabatini e Ausilio sarebbero rivolte ai giovani gioielli azzurri, a cominciare da Bryan Cristante dell’Atalanta, che con la rete di ieri sera contro il Benevento ha toccato quota otto marcature in stagione, migliore in assoluto della compagine nerazzurra. Lo vuole anche la Juventus ma a San Siro avrebbe probabilmente più chance di giocare. Sempre a centrocampo non si perde di vista il gioiello del Cagliari, Nicolò Barella, nazionale under-21 nel mirino di tutte le big della Serie A. Infine, attenzione ad Enrico Chiesa, altro giocatore degli azzurrini di ct Di Biagio, che recentemente si è blindato a Firenze, ma che l’Inter monitora con continuità. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

I DETTAGLI DEL RINNOVO DI HANDANOVIC

Sembra davvero vicina l’ora del rinnovo del contratto di Samir Handanovic. L’estremo difensore dell’Inter è pronto a legarsi praticamente a vita al club nerazzurro, con un accordo che dovrebbe durare fino al 30 giugno del 2021. Stamane il quotidiano Il Corriere dello Sport dedica ampio spazio alla questione, sottolineando i dettagli del nuovo contratto. Handanovic dovrebbe sfondare il muro dei tre milioni di euro, arrivando a quota 3.2 con la gestione dei diritti di immagine, ma senza bonus. Se fino a pochi mesi fa il nazionale sloveno sembrava vicino al probabile addio, ora la situazione è cambiata, grazie ad un grande inizio di stagione della squadra meneghina, con il sogno Champions League che sembra realmente a portata di mano. Samir desidera infatti da tempo di giocare la coppa dalle grandi orecchie, e se tutto andrà come previsto potrà farlo a partire dal prossimo agosto, con un nuovo ricco contratto in tasca: cosa chiedere di più? (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

CANCELO RIMPIANGE IL VALENCIA?

Joao Cancelo non è ancora riuscito ad adattarsi al calcio italiano, senza riuscire a convincere Luciano Spalletti che sulla corsia destra ormai ha puntato su Danilo D’Ambrosio. Il tecnico di Certaldo considera il portoghese più adatto a giocare da esterno alto, considerandolo debole in fase difensiva. Il calciatore dal canto suo continua ad allenarsi sperando di avere prima o poi la sua grande occasione. Su Instagram ha però pubblicato una story legata al big match di Liga Valencia-Barcellona, schierandosi ovviamente dalla parte del suo ex club. Fino a qui niente di strano perché è chiaro che Joao Cancelo abbia ancora un grande rapporto con una squadra che lo ha lanciato ad alti livelli. E se invece avesse già nostalgia del Valencia di Marcelino? La possibilità che venga ceduto nel calciomercato di gennaio è concreta con diversi club che sarebbero pronti a fare un investimento importante. Va ricordato però che non sarebbe facile a livello pratico portare a termine la trattativa considerando che il ragazzo è arrivato in prestito dal Valencia.

CAMBIASSO LODA BORJA VALERO

Si è parlato fin troppo poco dell’acquisto da parte dell’Inter di Borja Valero. Sono stati esaltati gli acquisti sul calciomercato di Milan Skriniar e Matias Vecino, ma in pochi hanno sottolineato come lo spagnolo arrivato dalla Fiorentina abbia velocizzato la manovra della squadra meneghina. E’ così che ha voluto parlare di questo l’ex nerazzurro, ora opinionista di Sky Sport, Esteban Cambiasso. Questi ha sottolineato: “Borja Valero è sempre più decisivo. Aiuta tutti anche quando sembra non stia facendo nulla“. L’ex Villarreal è di certo un calciatore molto tecnico che nella squadra di Spalletti recita un ruolo da protagonista. L’ex allenatore della Roma ha deciso di schierarlo dietro le punte nel suo 4-2-3-1 con caratteristiche molto diverse dai trequartisti che fecero la fortuna della sua Roma. Simone Perrotta infatti si inseriva moltissimo, mentre Radja Nainggolan aveva un grande tiro da fuori. Borja Valero svolge un ruolo però da regista avanzato davvero di grandissimo spessore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori