CALCIOMERCATO INTER/ News, Marino: arriva un top player a gennaio. Di Maria? (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Inter, tutte le news, le ultime notizie, le indiscrezioni e gli aggiornamenti, sulle trattative del club nerazzurro: per Marino arriverà un top player a gennaio. Di Maria?

miranda_inter_amichevole_brunico_lapresse_2017
Joao Miranda (Foto: LaPresse)

L’Inter sta facendo molto bene, tanto che Suning pare aver deciso di investire ancora sul calciomercato di gennaio per dare un altro top player a Luciano Spalletti. L’obiettivo è quello di provare a vincere lo Scudetto e di farlo anche grazie al potenziamento di una rosa già buona a disposizione. Di questa situazione ha parlato uno che di dinamiche di calcio ne capisce molto bene, Pierpaolo Marino. Il dirigente ha parlato ai micorofni di Radio Sportiva, sottolineando: “Nonostante le dovute smentite l’Inter a gennaio prenderà un top player. Luciano Spalletti ha a disposizione una rosa corta rispetto alle altre big di questo campionato. Vedrete che la proprietà accontenterà i tifosi. Io suggerisco il nome di Angel Di Maria del Paris Saint German che farebbe sicuramente la differenza in Italia”. Staremo a vedere se i nerazzurri davvero andranno a prendere a gennaio un calciatore davvero così decisivo e soprattutto costoso. (agg. di Matteo Fantozzi)

SI DECIDE IL FUTURO DI MIRANDA

Il futuro di Miranda si deciderà nei prossimi mesi. Il centrale di difesa dell’Inter ha il contratto in scadenza al 30 giugno del 2019, e da qui alla fine del campionato si capirà se il nazionale brasiliano sarà ancora un nerazzurro o meno. Molti i fattori che incideranno sulla permanenza dello stesso ad Appiano Gentile, a cominciare dal risultato che l’Inter otterrà: Champions League significherebbe allestire un determinato tipo di rosa, mentre in caso contrario serviranno meno elementi di qualità. Inoltre, se l’estate che arriverà verrà sfruttata dalla società di corso Vittorio Emanuele per innestare la difesa con un nuovo elemento di qualità dopo Skriniar, a quel punto la nuova coppia di titolari sarà proprio quella formata dall’ex Sampdoria e dal nuovo arrivato, con Miranda costretto ad accomodarsi in panchina. Insomma, tutto è ancora da decidere e la sensazione circolante è che a tutt’oggi vi sono il 50% di possibilità di rimanere, magari con conseguente rinnovo, nonché il 50% di andarsene. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

RAMIRES IN, JOAO MARIO OUT

In occasione del calciomercato di riparazione del prossimo mese di gennaio, l’Inter potrebbe assicurarsi un innesto sulla trequarti, un centrocampista offensivo “alla Nainggolan”, ormai da mesi ricercato dalla dirigenza di corso Vittorio Emanuele. La sensazione circolante, soprattutto per motivi economici, è che alla fine l’Inter possa virare sul brasiliano Ramires, calciatore che sbarcherebbe alla Pinetina con la formula del prestito come favore dal Jiangsu, società cinese il cui proprietario è Suning. L’eventuale arrivo del verdeoro ad Appiano Gentile potrebbe spingere la dirigenza a cedere Joao Mario. Il nazionale portoghese non sembra infatti rientrare nei piani di Spalletti, che gli preferisce Borja Valero o eventualmente Brozovic. Molto dipenderà dall’offerta, visto che i nerazzurri hanno investito moltissimo per il lusitano e non sono intenzionati a registrare una minusvalenza. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

IL PUNTO SU TORREIRA

L’Inter continua a monitorare sul calciomercato il centrocampista della Sampdoria Lucas Torreira. Questi sicuramente è un calciatore di grande qualità che con la maglia blucerchiata ha fatto il definitivo passo in avanti della sua carriera. E’ praticamente impossibile pensare che il ragazzo possa partire a gennaio anche se l’Inter sarebbe molto felice di aggiungerlo a una squadra che punta a vincere lo Scudetto. Il direttore sportivo della Sampdoria, Carlo Osti, ha parlato ai microfoni di Rai Sport, sottolineando: “Torreira è un calciatore della Sampdoria. Siamo contenti che i nostri gioielli siano monitorati da club importanti, vuol dire che stiamo lavorando bene. Abbiamo però già sottolineato che non saranno ceduti calciatori a gennaio. Ne parleremo casomai l’estate prossima“. Del futuro del ragazzo ha parlato anche il suo agente Pablo Betancour ai microfoni di FcInterNews, sottolineando: “Mi hanno chiamato due squadre importanti in Italia e una da un altro paese. Ora però non è il momento di parlare di calciomercato“.

GABIGOL TORNA IN BRASILE?

Gabigol si è perso, questa non è una novità. Un anno e mezzo fa si parlava del suo arrivo all’Inter come dell’approdo in Italia di un talento in grado di diventare un top player. Dopo una stagione passata tra panchina e tribuna il calciatore brasiliano è stato ceduto in prestito al Benfica nell’ultima sessione di calciomercato. Secondo quanto riporta UOL Esporte pare che il tecnico del Benfica Rui Vitoria gli dia poco spazio perché non felice dell’acquisto senza la sua approvazione. Secondo quanto riportato sempre del portale pare che il calciatore sia pronto a tornare in Brasile dove sembra pronto a giocare con il Santos o con il San Paolo. Giocatore tecnico e di grande spessore fisico deve trovare continuità, soprattutto giocando. L’Inter dovrà aspettare tempo per capire se nel futuro potrà puntare su questo calciatore in futuro. Al momento non c’è spazio nella squadra nerazzurra per lui anche se non è da escludere che Luciano Spalletti possa regalargli spazio nel suo 4-2-3-1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori