Calciomercato Milan/ News, André Silva non brilla, ma Wenger continua a pensarci (Ultime notizie)

Calciomercato Milan, ultime notizie sul club rossonero: sfuma definitivamente il passaggio ai meneghini di Lucas Lima. Il brasiliano ha firmato con il Palmeiras dopo l’addio al Santos.

01.12.2017 - La Redazione
Andre_Silva_Milan_Rijeka_lapresse_2017
André Silva (LaPresse)

Fra i punti interrogativi del Milan formato 2017-2018 vi è senza dubbio André Silva. L’attaccante della nazionale portoghese, se da una parte sta facendo bene in Europa League con otto gol siglati fra preliminari e gironi, dall’altra non ha ancora trovato la rete in Serie A. Il lusitano divide in due le folle: c’è chi pensa che sia un flop, e che i 33 milioni di euro spesi per acquistarlo in estate siano troppi, e c’è chi invece è convinto che prima o poi l’ex Porto esploderà, mostrando concretamente le proprie qualità cristalline. Di questa seconda schiera fa parte anche Arsene Wenger, tecnico dell’Arsenal, che ormai da diverse settimane sta studiando la situazione del bomber di proprietà dei rossoneri. Secondo quanto raccolto dai transalpini de Le 10 Sport, pare che i Gunners possano farsi avanti con un’offerta già durante il calciomercato di riparazione di gennaio. Indiscrezioni che di fatto confermano le parole di Gattuso, che in occasione della conferenza stampa di presentazione, parò così proprio di André Silva: «È un giocatore con grandi qualità ed è anche molto giovane. Penso che abbia un buon mercato, è un giocatore forte che se lo proponi in Europa lo prendono, se vuoi venderlo ci riesci facilmente perché piace a tutti». (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

KAKA’ SULLE MOSSE SOCIETARIE

Torna allo scoperto l’ex stella di casa Milan, Ricardo Kakà. Il brasiliano ha rilasciato un’intervista in queste ore ai microfoni del portale cinese Tencent Sport, in cui si è espresso proprio sull’operato della società di via Aldo Rossi: «Non mi piace criticare durante il progetto, perché io posso decidere una strada da prendere, e tu puoi dire che la strada è sbagliata ma mi piace vedere dove finirà quella strada. Hanno investito molto – ha aggiunto l’ex numero 22 – alcune decisione per influire nel corso della stagione hanno bisogno di tempo e ora vedremo come finirà la stagione. Deciderò poi se criticare o no in base a quello che hanno deciso per il meglio del club». Parole quasi da dirigente quelle dell’ex Pallone d’Oro, che secondo molti potrebbe a breve divenire proprio una nuova figura manageriale all’interno dello staff Milan. La sensazione è che il matrimonio potrebbe avvenire solo in ottica 2018-2019. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

JANKTO SI ALLONTANA

Fra i vari giocatori accostati con forza al Milan nelle ultime settimane, in ottica calciomercato di gennaio 2018, anche Jakub Jankto, centrocampista di qualità di proprietà dell’Udinese. Il ragazzo era stato già vicino ai rossoneri in estate, poi l’operazione decadde e forse posticipata appunto all’inverno. Nelle ultime ore, però, pare che lo scenario sia un po’ cambiato, visto che stando alle ultime indiscrezioni circolanti, il bianconero sarebbe molto vicino alla Premier League, il campionato di calcio inglese. Molte società britanniche, attratte dalle prestazioni positive del 21enne della nazionale ceca, si sarebbero già mosse, prendendo contatti con i friulani, e a breve dovrebbero arrivare delle offerte ufficiali. Ora bisognerà capire come reagirà il Milan, se proverà comunque a muoversi, o se abbandonerà il campo, evitando aste milionarie. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

SFUMA LUCAS LIMA

Lucas Lima non sarà un giocatore del Milan. Il calciatore brasiliano è stato associato con grande insistenza ai rossoneri e anche a diversi altri club. Il ragazzo era rimasto svincolato dopo la fine del suo accordo con la maglia del Santos, ma ha firmato un accordo con il Palmeiras. Nato a Marilia il 9 luglio del 1990 è cresciuto nelle giovanili dell’Internacional, dimostrando di essere calciatore di assoluto livello. Nel 2014 è stato accolto a braccia aperte dal Santos che lo ha lanciato definitivamente nel calcio che conta, facendogli anche conquistare la maglia della nazionale brasiliana con la quale ha collezionato 12 presenze e segnato anche due reti. Lucas Lima è un attaccante moderno che può giocare da trequartista, ma anche svariare su entrambe le corsie esterne diventando anche imprendibile. A ventisette anni Lucas Lima non sembra ancora pronto a volare nel calcio europeo dove a questo punto pare che difficilmente lo vedremo mai.

GUSTAVO GOMEZ VERSO IL BOCA JUNIORS

Gustavo Gomez potrebbe lasciare il Milan nella sessione di calciomercato di gennaio. Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb pare che sul calciatore sia piombato il Boca Juniors e il suo agente sarebbe in arrivo proprio per trattare questa situazione. I gialloblù sarebbero stati per il momento protagonisti solo di un sondaggio informativo che dovrebbe portare a qualcosa di importante. Il ragazzo ha giocato solo dieci minuti in questa stagione con la maglia del Milan nella sfida contro l’Austria Vienna nell’ultima gara di Europa League. Nato a San Ignacio in Paraguay nel 1993 è un centrale ruvido e ancora abbastanza giovane. Dopo essere cresciuto nel Libertad ha giocato due stagioni nel Lanus. Il Milan lo ha acquistato nell’estate del 2016 senza dargli mai troppo spazio. Probabile quindi che sia lo stesso calciatore ad avallare per un ritorno nel campionato argentino magari già dalla sessione di calciomercato di gennaio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori