Calciomercato Milan/ News, futuro Donnarumma: tutto può succedere (Ultime notizie)

Calciomercato Milan, ultime notizie del club rossonero: i meneghini seguono ancora Kerem Demirbay dell’Hoffenheim. Ogni discorso però sembra essere rimandato a giugno del 2018.

13.12.2017 - Matteo Fantozzi
Donnarumma_delusione_Milan_Roma_lapresse_2017
Gigio Donnarumma, destinato all'addio al Milan - LaPresse

Da qualche ora a questa parte è scoppiato nuovamente il caso Donnarumma in quel del Milan. Mino Raiola è pronto a “denunciare” la società di via Aldo Rossi per mobbing, accusando la stessa di aver fatto pressioni psicologiche nei confronti del giovane portiere al momento della firma del contratto. Vi sarebbe in realtà poco di concreto in questo, ed è logico che il procuratore italo-olandese sta semplicemente preparando il campo per far partire il proprio assistito. Alla finestra vi sono Real Madrid e Paris Saint Germain, pronte a svecchiare il reparto portieri, ma molto dipenderà dall’offerta che verrà recapitata a Milanello. La famosa clausola da 70 milioni non esisterebbe, di conseguenza sarà il Milan a fare il prezzo. Difficile quantificare il valore di Donnarumma, ma sicuramente, visto che Mbappe è stato pagato 180 milioni dal PSG la scorsa estate, il cartellino di Gigio non dovrebbe discostarsi di molto dai 50 milioni, e forse sarebbe già una cifra in difetto tenendo conto delle prospettive che offre lo stesso guardiano meneghino. Insomma, da qui a fine gennaio potrebbe iniziare una battaglia serrata a suon di offerte, indiscrezioni, rumors e smentite: mettetevi comodi perché ne vedremo davvero delle belle. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

DEMIRBAY A GIUGNO

A lungo il Milan sul calciomercato ha inseguito Kerem Demirbay. Un’affare però che non si concretizzerà a gennaio quando il club rossonero non avrà la forza di investire i molti soldi che l’Hoffenheim vuole per lasciar partire il suo talento. Non è però da escludere che il Milan non possa provare l’assalto nel calciomercato di gennaio quando sarà importante andare a completare un’opera di ringiovanimento già iniziata l’estate scorsa. Nato in Germania da una famiglia turca nel 1993 il calciatore ha un contratto con il suo club fino al giugno del 2021. E’ un trequartista di grande qualità che è anche in grado di giocare in mezzo al campo. Quest’anno in Bundesliga ha collezionato 12 presenze mettendo a segno anche 2 reti. In Europa League ha collezionato invece 4 presenze confezionando 3 assist. Staremo a vedere se il Milan tornerà su questo calciomercato nell’estate del 2018.

LA SPAL VUOLE LOCATELLI

Nella scorsa stagione il Milan vedeva esplodere il talento di Manuel Locatelli. Il regista infatti era considerato da tutti il prossimo playmaker della nazionale azzurra, autore anche di un gol capolavoro che permetteva al Milan di battere la Juventus poi campione d’Italia. Quest’anno però il calciatore non ha trovato più spazio a causa dell’acquisto di Lucas Biglia e del ritorno a pieno regime di Riccardo Montolivo. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com pare che su di lui ci sia il forte interesse della Spal. Leonardo Semplici ha chiesto un regista di qualità per puntare alla salvezza. Il Milan sarebbe felice di vedere un club di Serie A pronto a farlo giocare titolare da qui alla fine della stagione. Si tratta ovviamente sulla base del prestito secco anche perché il club meneghino non ha nessuna intenzione di perdere un calciatore su cui punta davvero molto per il futuro.

I commenti dei lettori