Calciomercato Napoli/ News, torna l’ipotesi Zinchenko dal City (Ultime notizie)

- La Redazione

Calciomercato Napoli, ultime notizie sul club azzurro: Lionel Messi direttamente blocca la partenza del centrocampista Denis Suarez che piace al direttore sportivo Cristiano Giuntoli.

rodrigo_de_paul_udinese_2017_lapresse
Probabili formazioni Roma Udinese: Rodrigo De Paul (LaPresse)

Dopo Verdi e Edera si allarga fino all’Inghilterra il ventaglio di obbiettivi di calciomercato del Napoli in vista della prossima finestra invernale. Secondo infatti le ultime indiscrezioni di mercato che arrivano alla redazione di Twm pare che il club azzurro abbia nuovamente messo nel mirino Oleksandr Zinchenko. Il centrocampista classe 1996 era già sorto agli onore della cronaca la scorsa estate sempre come obiettivo di mercato per la società campana ma alla fine si era chiuso in nulla di fatto: ora però nuovo sviluppi potrebbero arrivare a breve. Zinchenko, in contratto con il Manchester City potrebbe essere disposto al trasferimento e si crede facilmente all’ipotesi di ulteriori contati ravvicinati tra le pari in causa giù nei prossimi giorni: che succederà quando si aprirà il mercato invernale? (agg Michela Colombo)

GEROLIN: IL NAPOLI? QUELLO CHE VUOLE, RIESCE A PRENDERLO

Domani sera è previsto il match di Coppa Italia tra Napoli e Udinese e questo potrebbe anche essere la giusta occasione perchè le due società comincino a parlare di mercato. Le ultime voci di calciomercato infatti danno il club azzurro sui profili dei friulani De Paul e Widmer, nomi assai caldi sulla piazza, ma che per il momento la società bianconera vorrebbe difendere. Chiamato alla trasmissione Gonfia la rete il ds dell’Udinese Manuel Gerolin ha comunque detto a proposito: “Il Napoli dove vuole, arriva. Tra le società c’è sempre stato un rapporto sereno, ma in questo momento i giocatori devono essere concentrati sulle partite che ci aspettano. Non so se Widmer e De Paul piacciono al Napoli, ma ci mancherebbe che il club azzurro non guardi anche ai nostri giocatori”. Che cosa si potrà concretizzare già da domani? (agg Michela Colombo)

ROG VERSO I FELSINEI?

Ad animare le voci di calciomercato mercato in casa del Napoli però non sono solo i possibili nuovi arrivi di gennaio ma pure gli addi al club azzurro. In questo senso tra i primi pronti a salutare Sarri e compagni nella prossima finestra di calciomercato di gennaio troviamo ovviamente anche Marko Rog. Il croato finora ha messo a bilancio appena 264 minuti nelle gambe tra Serie A e Champions League: troppo poco per Sarri, che in ogni casi farebbe fatica ad utilizzarlo vista la poca condizione fisica. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato che arrivano dalla Croazia e nello specifico dal portale Svijet Kladjenjia, pare che sul centrale ci sia il Bologna. Lo stesso giocatore dopo tutto ha molta voglia di giocare anche per poi potersi guadagnare un posto nella nazionale croata in vita dei prossimi mondiali: se Sarri quindi non gli aumenterà il minutaggio è assai probabile che Rog vesta un’altra maglia da gennaio. Probabile a questo punto la strada verso Bologna, dove Donadoni possiede molti elementi che piacciono alla dirigenza del Napoli. (agg Michela Colombo)

PIACE ANCHE EDERA

Non è però solo nella rosa del Bologna che il Napoli potrebbe pescare qualche elemento di rilevo per il calciomercato di gennaio: altro vivaio particolarmente interessante è infatti quello del Torino. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato infatti la dirigenza del Napoli starebbe monitorando da vicino Simone Edera, giocatore granata classe 1997 e cresciuto nelle giovanili granata, che ha avuto parecchie opportunità di mettersi in mostra sotto la guida di Sinisa Mihajlovic nella stagione in corso. Con 5 presenze in campionato di Serie A e un gol fatto (contro la Lazio) Edera rappresenta certamente un giocatore di grandi prospettive che potrebbe fare proprio al caso del Napoli. Secondo le ultime voci poi pare che lo stesso ds azzurro Giuntoli sia già in contatto con il ds del Torino Petrarchi oltre che con lo stesso agente del giocatore Beppe Galli: che l’affare si possa chiudere già a gennaio? (agg Michela Colombo)

SI PROVA AD ACCELERARE PER VERDI

Nella rosa del Bologna nn è solo il profilo di Adam Masina a piacere la Napoli in vista della prossima sessione di calciomercato invernale. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato infatti nel mirino del club azzurro da tempo vi è il nome di Simone Verdi, per il quale il ds Giuntoli starebbe facendo pressing alla società felsinea. Da parte dei rossoblu infatti non vi sarebbe troppo l’intenzione di cedere uno degli uomini di punta di Mister Donadoni, ma in cambio di una cospicua somma l’affare di potrebbe anche fare nella prossima sessione di calciomercato invernale. Verdi in stagione ha già firmato 17 presenze in campionato e 5 gol oltre che 4 assist vincenti ed è sicuramente un esterno offensivo interessante per un club come quello azzurro, in cerca di sostituti di sicuro valore ai titolari di Sarri per la seconda metà ella stagione, tra Campionato e coppe europee. La strada per il felsineo però potrebbe essere difficile, dato che su Simone Verdi pare che ci sia anche l’Inter di Spalletti. (agg Michela Colombo)

AG MASINA: PENSA SOLO AL BOLOGNA

Si avvicina la finestra di calciomercato invernale e la dirigenza del Napoli è alla ricerca di validi sostituti per i suoi titolarissimi: in questo senso le voci di mercato avevano avvicinato Adam Masina al club campano. L’agente del giocatore del Bologna però ha fatto in fretta a sentire queste indiscrezioni, dichiarando ai microfoni di Twm Radio: “Interesse di Torino e Napoli? Lui è al Bologna, è concentrato sul suo campionato. In questo momento non credo sia opportuno parlare del suo futuro”. Nulla da fare quindi per il momento per il profilo di Masina, che comunque rimane una buona ipotesi magari per giugno, a campionato finito, quando il giovane potrà valutare se continuare a legare il suo futuro ai colori rossoblu o meno. (Agg Michela Colombo)

DENIS SUAREZ BLOCCATO DA MESSI

Da tempo il direttore sportivo del Napoli Cristiano Giuntoli ha messo nella sua agenda del calciomercato il giovane centrocampista del Barcellona Denis Suarez. Sembrava profilarsi un duello con la Roma già nella sessione di gennaio per provare a portarlo nella nostra Serie A. Più volte si è parlato della sua possibile cessione visto che il calciatore non viene preso in considerazione dal tecnico dei catalani Ernesto Valverde. Giocatore dotato di grande personalità e con un cambio passo spaventoso viene considerato da molti l’erede naturale di Andres Iniesta. Tra questi ci sarebbe Lionel Messi che secondo Don Balon avrebbe praticamente bloccato la sua cessione nonostante le decisioni del suo allenatore. E’ facile capire come la pulce abbia un’influenza non da poco sulla sua dirigenza visto che negli anni ha dimostrato di essere tra i calciatori più forti della storia e che con la maglia blaugrana sulle spalle ha vinto davvero tutto.

VRSALJKO NON SI MUOVE A GENNAIO

Da tempo si parla della possibilità di vedere il Napoli pronto sul calciomercato a scendere in campo per arrivare a Sime Vrsaljko dell’Atletico Madrid. Il terzino croato viene considerato l’alternativa più convincente a Faouzi Ghoulam che purtroppo si è infortunato al ginocchio e quindi rimarrà fuori ancora a lungo. Vrsaljko conosce bene il calcio italiano dove ha già giocato con la maglia del Sassuolo del Genoa, ma il Napoli non è l’unica squadra ad averlo puntato. Il ragazzo piace davvero molto sia alla Juventus che al Liverpool, pronte a proporre una cifra considerevole all’Atletico Madrid. Secondo quanto riportato da Tuttosport però Diego Pablo Simeone avrebbe chiuso le porte alla cessione del calciatore fino a giugno prossimo. Una decisione importante considerando che il calciatore non vuole perdere assolutamente il treno per i prossimi Mondiali che si giocheranno a giugno in Russia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori