Calciomercato Juventus/ Pellicani: Dybala non verrà ceduto facilmente, neanche per Kroos! (esclusiva)

Calciomercato Juventus: intervista esclusiva a Dario Pellicani sugli possibili movimenti di mercato bianconero. Preoccupa ancora il futuro di Paulo Dybala.

19.12.2017 - int. Dario Pellicani
Dybala_Juventus_Crotone_lapresse_2017
Varriale attacca la Juventus - la Presse

Anche dopo l’ennesimo successo della formazione bianconera in campionato e pure in vista del prossimo match di Coppa Italia, la dirigenza della Juventus continua a sorvegliare attenta il mercato in vista della finestra di gennaio. L’obbiettivo rimane sempre quello di proteggere i gioielli in mano a Massimiliano Allegri (in primis Paulo Dybala sempre richiestissimo specialmente dal Real Madrid) e di trovare nuovi talenti al servizio del propri tecnico. In questo senso le ultime voci di calciomercato parlano di un forte interessamento dei bianconeri su Rafinha, ma l’affare si annuncia complicato. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito il procuratore Dario Pellicani: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

Dal Barcellona arriverà Rafinha? Non credo proprio che il Barcellona voglia privarsi di un giocatore così importante nella finestra di calciomercato invernale.

Il Real Madrid sempre in pressing su Dybala.  Credo proprio che il Real Madrid voglia portare via Dybala alla Juventus, non penso però che il club bianconero possa darglielo così facilmente.

Il Real è pronto a dare anche Kroos.  La Juventus non mi sembra certo una società impreparata. Non si dà via Dybala per avere Kroos, anche se con soldi. Certo il Real è un grande club e sta facendo la corte anche a Icardi e uno tra Dybala e Icardi potrebbe prenderlo. L’Inter se volesse tenere Icardi potrebbe offrirgli un altro adeguamento di contratto, così il centravanti argentino potrà scegliere di rimanere in maglia nerazzurra piuttosto che andare a Madrid e essere uno dei tanti!

Cuadrado se ne andrà? Lui potrebbe andarsene a giugno, del resto la Juventus potrebbe cambiare tutta, potrebbe esserci una grande rivoluzione. Buffon lascerà il calcio e ci sono diversi giocatori che potrebbero essere sostituiti.

Alex Sandro verso l’addio? Anche lui potrebbe lasciare Torino. Ci saranno tante partenze, come potrebbe esserci anche quella di Allegri magari verso la Nazionale. Vedremo chi sarà il nuovo commissario tecnico: qui i nomi possibili sono tanti, oltre ad Allegri, Ancelotti, Mancini, altri ancora. Il calcio azzurro dovrà ripartire per cogliere obiettivi importanti!

 

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori