Calciomercato Juventus/ News, Emre Can più vicino: contatti con i Reds a breve (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Juventus, ultime notizie legate al mondo bianconero: tentativo per Federico Chiesa della Fiorentina, la squadra viola però dice di no anche a Fabio Paratici e Beppe Marotta.

EmreCan_Liverpool_lapresse_2017
Emre Can ad un passo dalla Juventus - LaPresse

Emre Can a costo zero. E’ questo l’obiettivo della Juventus per il calciomercato che verrà. Il club bianconero ha iniziato i contatti con l’entourage del calciatore ormai da settimane, e praticamente dalla scorsa estate i rapporti non si sono mai interrotti. Stando a quanto sottolineato stamane dai colleghi di Tuttosport, a breve la società di corso Galileo Ferraris avviserà ufficialmente il Liverpool dell’intenzione di assicurarsi il centrocampista della nazionale tedesca a titolo gratuito. Non va infatti dimenticato che il contratto di Emre Can scadrà al 30 giugno dell’anno che sta per iniziare, e lo stesso non ha alcuna intenzione di rinnovarlo. La Juventus non vuole lasciarsi sfuggire l’interessante calciatore, destinato a prendere l’eredità di Khedira il prossimo luglio, quando quest’ultimo sbarcherà molto probabilmente nella Major League Soccer. Il problema principale sarà la concorrenza, rappresentata in particolare dal Manchester United, ma in casa Juventus non si ripeterà un nuovo caso Witsel. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

SZCZESNY SI BLINDA

Vede solo il bianconero l’estremo difensore della Juventus, Szczesny. Il guardiano della nazionale polacca è sbarcato a Torino durante il calciomercato estivo, e sta vivendo una stagione da protagonista. In pochi si aspettavano di vedere così spesso in campo l’ex Roma, e invece lo stesso ha giocato da titolare contro la Roma e l’Inter, ultimi due impegni importanti della Vecchia Signora, complice qualche acciacco di troppo del titolare Buffon. Szczesny si trova benissimo a Torino, e sembra intenzionato a restarci a lungo: «Come mi immagino tra dieci anni? Un po’ più vecchio, non lo so… – dice in un’intervista rilasciata ai microfoni di Sky Sportspero di giocare ancora. In questo momento penso solo alla partita di sabato e non ai prossimi dieci anni. Se mi vedo a lungo alla Juventus? Certo, mi piace una vita stabile. Non sono il tipo che vuole cambiare la squadra ogni due o tre anni, voglio una certa stabilità». Un futuro tutto da scrivere quello di Szczesny, e ovviamente legato a quello di Buffon: se San Gigi appenderà le scarpe al chiodo a fine giugno, a quel punto l’ex Roma diverrà il titolare indiscusso, altrimenti, continuerà questo avvicendarsi fra i due anche per il prossimo campionato. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

MURO PER CHIESA

Anche la Juventus si iscrive all’asta di calciomercato per Federico Chiesa, ma anche Beppe Marotta e Fabio Paratici trovano il muro issato dalla Fiorentina attorno al suo campioncino. Secondo quanto riportato da Rai Sport i bianconeri avrebbero provato un approccio per acquistare il calciatore nella sessione di calciomercato di gennaio, magari lasciandolo in prestito fino alla fine della stagione al club viola. La Fiorentina sa però di avere un campione nella sua rosa e che può scatenare l’estate prossima una vera e propria asta. Ha per questo deciso di rifiutare ogni offerta, aspettando che il prezzo del cartellino lieviti in maniera considerevole nei prossimi mesi. Va ricordato che sul calciatore c’è ormai da tantissimo tempo anche il Napoli di Maurizio Sarri che avrebbe voluto portare il calciatore in azzurro già nella sessione di calciomercato di gennaio per provare l’assalto a quello Scudetto che manca ormai da troppo tempo.

EVERTON IN VANTAGGIO PER TOSUN

Continua il lavoro degli osservatori della Juventus in Turchia sulle tracce di Cenk Tosun. L’attaccante sta facendo cose incredibili con la maglia del Besiktas, dimostrando di essere attaccante vero e in grado di spostare gli equilibri. Da tempo ormai si parla dei bianconeri di Torino sul calciatore del club campione di Turchia. Secondo quanto riportato però da Fanatik pare che l’Everton abbia compiuto un vero e proprio balzo in avanti nella caccia al giocatore. Il club inglese, che in estate ha ceduto Romelu Lukaku al Manchester United per una cifra folle, sarebbe pronto a investire ben venticinque milioni di euro per portare il calciatore nel calciomercato di gennaio in Premier League. Dal canto suo Tosun sarebbe davvero molto felice di andare a giocare in un campionato più importante della Superliga turca dove comunque è soddisfatto di recitare un ruolo da protagonista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori