Calciomercato Roma/ News, Strootman non rende: via già a gennaio? (Ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Roma, ultime notizie legate al mondo giallorosso: Strootman potrebbe essere ceduto già a gennaio, per assicurarsi un nuovo centrocampista e un esterno d’attacco

calciomercaro roma news
Kevin Strootman (Foto LaPresse)

Nel calcio le situazioni mutano davvero ad una velocità impressionante. Prendete Kevin Strootman, centrocampista della nazionale olandese, di proprietà della Roma, che in estate è stato blindato dai giallorossi nonostante un’offerta importante della Juventus. A circa sei mesi da quegli eventi, l’ex PSV Eindhoven è in crisi, non sta rendendo quanto previsto, e la sua cessione, già a gennaio, è cosa tutt’altro che utopica. Stando a quanto riportato in queste ore dall’emittente radiofonica capitolina, Centro Suono Sport, non è infatti da escludere che i vertici della Roma possano cedere il proprio centrocampista nelle prossime settimane, e con il ricavato assicurarsi un nuovo giocatore da piazzare in mezzo (piace molto Badelj), e un esterno di qualità, leggasi il vecchio obiettivo Mahrez. Il problema principale è rappresentato dal fatto che su Strootman vi sarebbe ancora la Juventus, e i tifosi giallorossi non prenderebbero sicuramente bene un altro regalo alla Vecchia Signora dopo Pjanic. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

FLORENZI GIALLOROSSO A VITA

Dopo Francesco Totti e Daniele De Rossi, un altro calciatore è pronto a rimanere giallorosso a vita: stiamo parlando di Alessandro Florenzi, terzino destro della Roma, tornato al 100% dopo il lungo stop degli scorsi mesi. Il polivalente calciatore romano è un elemento fondamentale per lo scacchiere di Di Francesco, così come lo è stato per Spalletti e Rudi Garcia prima. La dirigenza vuole blindarlo e lo stesso classe 1991 non ha alcuna intenzione di fare le valigie. Il suo contratto scadrà al 30 giugno del 2019 e se tutto andrà come previsto, a breve dovrebbe arrivare il prolungamento con aumento dell’ingaggio. Florenzi andrà a guadagnare come i vari top player della rosa, leggasi De Rossi e Nainggolan, sposando di fatto la linea societaria, che negli ultimi mesi ha blindato altre pedine importanti come Perotti, Manolas, il Ninja ed altri ancora. Il prossimo step sarà rinnovare il contratto ad El Shaarawy, che scadrà però nel 2020: c’è ancora tempo. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

“SCAMBIO” BADELJ-GONALONS?

Il direttore sportivo della Roma Monchi sta studiando un doppio colpo per il calciomercato di gennaio. Il primo in entrata dovrebbe essere Milan Badelj, mentre pronto a partire ci sarebbe Maxime Gonalons. Secondo Calciomercato.it si sarebbero intensificati i contatti tra la Roma e l’entourage del calciatore croato della Fiorentina. Il centrocampista è in scadenza di contratto e nella sessione di gennaio potrebbe andare via anche per una cifra abbastanza interessante. Dall’altra parte invece c’è il francese ex Lione che ha deluso e non poco al suo arrivo a Roma. Utilizzato da Eusebio Di Francesco come vice Daniele De Rossi è sembrato statico, lento e poco affidabile tanto che si sarebbe arrivati già all’idea di cederlo. Secondo quanto riporta IlMessaggero.it pare che se dovesse arrivare proprio Badelj allora partirebbe l’ex Lione.

BENEVENTO SU CASTAN

Leandro Castan è tornato alla Roma nel calciomercato estivo dopo un anno in prestito al Torino dove aveva ritrovato il campo in seguito al problema che l’aveva costretto a un intervento chirurgico al cervello. Il ragazzo ora è in forma, ma Eusebio Di Francesco non gli concede spazio visto che il ragazzo non solo è chiuso dalla coppia di titolari formata da Kostas Manolas e Federico Fazio ma anche dalle riserve Juan Jesus e Hector Moreno. Secondo quanto riporta Calciomercato.it sul centrale brasiliano cresciuto nell’Atletico Mineiro ci sarebbe il forte pressing del Benevento che è ancora fermo a un punto e vuole provare una rimonta che sarebbe scioccante nel girone di ritorno. Attenzione però perché sul forte centrale brasiliano ci sono anche il Bologna di Roberto Donadoni e il Cagliari di Diego Lopez. Molto dipenderà quindi dalle volontà del calciatore che ha tutto il mese di gennaio per prendere una decisione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori