CALCIOMERCATO MILAN/ News, José Mauri non vuole svestire il rossonero (Ultime notizie)

- Jacopo D'Antuono

Calciomercato Milan, ultime notizie legate al mondo rossonero: José Mauri ha ricevuto una serie di proposte per un trasferimento in prestito, ma lo stesso non vuole lasciare il Diavolo

jose_mauri_2017
Calciomercato Milan, José Mauri - Instagram

Fra i calciatori del Milan che hanno trovato pochissimo spazio da agosto ad oggi, vi è senza dubbio José Mauri. Il giovane centrocampista classe 1996, non è stato praticamente mai utilizzato da Montella prima, e Gattuso poi, e il club rossonero vorrebbe cederlo in occasione del calciomercato di riparazione di gennaio. Molte le squadre che si sono fatte avanti, disposte ad accogliere in prestito l’ex Parma, ma quest’ultimo ha rimandato al mittente ogni proposta, voglioso di dimostrare il proprio valore a Milanello. Una scelta che pare coincida con quella di Gennaro Gattuso, che negli scorsi giorni ha spiegato di voler valutare con attenzione il proprio centrocampista, prima di dare il via libera ad un’eventuale cessione. José Mauri è al Milan dall’estate del 2015, e la scorsa stagione ha giocato in prestito ad Empoli, senza però esplodere definitivamente, e facendo quindi rientro a Milano. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

BADELJ SOLO A GIUGNO

Il nome di Badelj in casa Milan è come una sorta di tormentone. Non passa infatti sessione di calciomercato da qualche tempo a questa parte, in cui il centrocampista della Fiorentina non venga accostato al club rossonero. E ovviamente la voce è tornata a circolare in ottica gennaio, visto che il club meneghino è alla ricerca di un innesto di qualità a centrocampo, il reparto forse più debole dei tre stando a quanto vistosi da agosto ad oggi. Non sarà però un’operazione così semplice, nonostante il giocatore abbia il contratto in scadenza al 30 giugno, ed abbia già comunicato alla dirigenza gigliata di non voler rinnovare. La Viola non intende infatti liberare il nazionale croato nelle prossime settimane, perché così facendo dovrebbe tornare sul mercato per assicurarsi un nuovo centrocampista. Tutto rimandato alla prossima estate quindi, e la sensazione circolante è che saranno diverse le società che proveranno ad assicurarsi Badelj a zero: oltre al Milan, infatti, il giocatore piace molto anche a Inter, Roma e Tottenham. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

IL PUNTO DI GIUNTA

Non si preannuncia un calciomercato di riparazione bollente per il Milan di Gattuso. Sarà una finestra invernale piuttosto tiepida e poco movimentata, almeno stando a quanto riferito da Mario Giunta, intervenuto a Sky Sport per fare il punto della situazione.  “Al momento è tutto fermo, il grosso è stato già fatto nel mercato estivo, quindi difficilmente ci saranno grandi investimenti a gennaio. Come hanno detto sia Mirabelli che Gattuso, non è il momento di pensare al mercato, ma i rossoneri devono pensare solo ad ottenere risultati positivi”. I tifosi rossoneri storcono il naso, dopo una prima parte di stagione altamente deludente si aspettano un mercato caratterizzato da importanti investimenti per risollevare le sorti di un campionato al di sotto di ogni aspettativa. Molto probabilmente non sarà così.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori