Calciomercato Inter / News, Joao Mario va da Mourinho? (Ultime notizie)

- Jacopo D'Antuono

Calciomercato Inter, ultime notizie legate al mondo nerazzurro: le indiscrezioni, le voci, le novità al primo giorno del 2018 riguardo le trattative che interessano la società

JoaoMario_Lazovic_Inter_Genoa_lapresse_2017
Calciomercato Inter news: Joao Mario (Foto LaPresse)

Joao Mario è uno dei nomi in uscita per il calciomercato dell’Inter, che come sappiamo ha bisogno di vendere se vuole comprare, in ossequio ai limiti imposti dal fair play finanziario della Uefa ai nerazzurri. Il portoghese continua a stentare nella sua esperienza italiana e di conseguenza l’addio potrebbe essere una soluzione, a patto naturalmente che arrivino offerte adeguate. La buona notizia per l’Inter è che, secondo quanto rivelato dal noto quotidiano britannico Sun, il tecnico del Manchester United José Mourinho sarebbe molto interessato a portare Joao Mario in Premier League, facendo così anche un “favore” al suo vecchio club. In questo caso, resta da capire se Joao Mario andrebbe a Manchester in cambio di soldi o nell’ottica di uno scambio di giocatori. Infatti Joao Mario allo United potrebbe sostituire il centrocampista armeno Henrikh Mkhitaryan, indiziato per fare il viaggio inverso approdando già durante questo inverno nel massimo campionato italiano e in quel caso probabilmente proprio all’Inter. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Idea Deulofeu per l’attacco

Le voci di calciomercato in casa Inter non si placano: gennaio potrebbe essere il mese giusto per implementare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti. Uno dei giocatori sulla lista è Gerard Deulofeu: a distanza di un anno l’esterno spagnolo potrebbe dunque tornare a San Siro, ma questa volta lo farebbe nel settore nerazzurro. Deulofeu, ricorderete, aveva giocato nel Milan l’ultima parte della scorsa stagione; i suoi guizzi erano stati importanti per riportare i rossoneri in Europa dopo tre stagioni di assenza. Ora lo spagnolo sembra in uscita dal Barcellona, dove trova poco spazio per l’esplosione di Paulinho che, di fatto, ha convinto Ernesto Valverde ad abbandonare il celeberrimo e tradizionale 4-3-3 almeno in attesa del rientro di Ousmane Dembélé. Deulofeu potrebbe arrivare in prestito all’Inter; il suo nome però è in “competizione” con quello di Javier Pastore, difficile che i due arrivino in contemporanea visto che la società dovrà soprattutto rispettare i parametri del Fair Play Finanziario. Sia come sia, Deulofeu sarebbe il nome giusto per mantenere invariata la qualità sul campo quando Candreva e Perisic si dovranno prendere un turno di riposo. (agg. di Claudio Franceschini)

Il sogno è sempre Mkhitaryan

Al momento non è semplice capire come possa muoversi il calciomercato dell’Inter: la società nerazzurra non ha investito tantissimo in estate e i tifosi continuano a sperare che la finestra invernale possa essere quella giusta per capire le reali potenzialità economiche di Suning. Il nome forte sembra davvero quello di Henrik Mkhitaryan: l’armeno è stato decisivo lo scorso anno per la vittoria dell’Europa League da parte del Manchester United, ma in questa stagione ha giocato molto meno e, dopo aver saltato sei partite su sette tra novembre e dicembre, ha disputato appena 117 minuti nelle ultime tre gare giocate dai Red Devils. Il suo contratto scade nel 2020, ma di rinnovo non si parla: anzi, lui e la sua società sono sempre più lontani. Ecco che allora l’Inter può inserirsi nella trattativa: difficile comunque che José Mourinho decida di lasciarlo partire a metà stagione, ma Suning potrebbe decidere di regalare il grosso investimento per puntare davvero a quello scudetto che al momento non è lontanissimo. (agg. di Claudio Franceschini)

Duello coi giallorossi per Aleix Vidal

L’Inter continua a seguire con grande interesse Aleix Vidal per il mercato di gennaio, ma la concorrenza si fa serrata con l’inserimento della Roma. Secondo quanto riporta TMW anche i giallorossi si sarebbero mossi per il talento spagnolo, apprezzato ormai da mezza Europa. I capitolini sono interessati a portarlo a casa, con Monchi che farebbe follie per assicurarselo, dopo averlo avuto in passato al Siviglia. Il giocatore piace molto anche all’Atletico Madrid, che però non gode di buoni rapporti con il Barcellona per le questioni legate a Griezmann. Insomma per l’Inter non si profila una trattativa semplice, quella per Aleix Vidal. Il giocatore dei blaugrana ha davvero tante corteggiatrici.

Giampaolo candidato alla panchina dell’Inter?

Nelle scorse settimane, il nome di Marco Giampaolo è stato accostato alla panchina interista del futuro. Lo stesso tecnico aveva manifestato gradimento per l’ipotesi nerazzurra, pur avendo sottolineato l’attaccamento alla Sampdoria, con la quale spera di poter lavorare ancora a lungo: “Il bilancio personale lo farò quando finirà la mia avventura qui e spero che questo avvenga il più tardi possibile. Ho trovato l’ambiente ideale per esprimermi sul campo, dove sono padrone, e ho un rapporto forte con tutti i miei giocatori. Sono ambizioso ma ho un senso d’appartenenza forte e spero di poter continuare a migliorare qui”. Giampaolo all’Inter solo un rumors infondato di calciomercato? Probabilmente sì, anche perchè l’Inter vuole godersi Luciano Spalletti. L’ex Roma, dal canto suo, sogna di poter vincere qualcosa di importante col club meneghino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori