JUVENTUS/ Calciomercato news: occhio a Keita per giugno, prenotato Castellano!

- La Redazione

Juventus, calciomercato news: Beppe Marotta sta monitorando la situazione di Keita Balde della Lazio, in scadenza di contratto a giugno. Prenotato Fabio Castellano, mediano dell’Atalanta.

keitabalde_lingua-1
Keita Balde Diao (LaPresse)

La Juventus sta già programmando la sessione estiva del calciomercato, a dodici ore dalla chiusura della finestra invernale. Secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.com’ l’amministratore delegato Beppe Marotta starebbe monitorando la situazione di Keita Balde, attaccante della Lazio che andrà in scadenza di contratto a giugno 2018 e che non ha ancora trovato l’accordo con Claudio Lotito per il rinnovo. Il giocatore però piace tantissimo al Milan di Vincenzo Montella, tanto che a giugno potrebbe aprirsi una vera e propria asta per arrivare al cartellino dell’attaccante biancoceleste, ma i bianconeri lo tengono d’occhio anche se il presidente della Lazio Claudio Lotito vorrà sicuramente trattenerlo nella Capitale a meno che non arrivi un’offerta davvero importante tale da far vacillare la dirigenza della Lazio. Juventus e Milan restano così alla finestra, mancano ancora cinque mesi per trovare l’accordo.

L’asse Torino-Bergamo potrebbe rivelarsi infuocato anche in vista della sessione estiva del calciomercato. Dopo aver chiuso la trattativa per Caldara, secondo quanto riportato da ‘Calciomercato.com’ pare che nelle ultime ore del mercato invernale Juventus ed Atalanta abbiano definito un’altra operazione che si concretizzerà a giugno. Si tratta di Fabio Castellano, centrocampista classe ’96 che piace molto alla dirigenza della Juventus, intenzionata a portarlo a Torino in estate e mandarlo in Primavera per evitare altre trattative. A causa delle tempistiche sulle formule di pagamento la trattativa non si è concretizzata nella giornata di ieri, il tutto quindi sembra soltanto rinviato visto che l’accordo tra Juventus ed Atalanta c’è già, ma non si conoscono ancora le cifre dell’operazione con i dirigenti che si siederanno nuovamente al tavolo della trattativa entro giugno. L’intesa con lo stesso Castellano è molto forte, il giovane vuole assolutamente trasferirsi a Torino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori