Roma/ Calciomercato news: l’agente di Badelj nega le trattative, Kessiè prenotato

- La Redazione

Roma, calciomercato news: l’agente di Badelj conferma che non c’è stata nessuna trattativa con i giallorossi a gennaio. Prenotato per giugno Kessiè dell’Atalanta.

bacca_badelj
Badelj (Lapresse)

Milan Badelj è stato il nome caldo di questa sessione di calciomercato appena conclusa, tanto che il centrocampista è stato accostato anche alla Roma di Luciano Spalletti. L’agente di Badelj, Dejan Joksimovic, ha parlato ai microfoni di ‘Fiorentinanews.com’ per allontanare tutte le voci su una eventuale trattativa con i giallorossi in questo mese: “Nessuna squadra italiana aveva soldi a disposizione. E la Fiorentina voleva solo soldi, molto semplice. In estate proveremo ad allargare gli orizzonti anche in altri paesi e la Fiorentina dovrà chiedere molto meno per il suo cartellino, la cosa certa è che non rinnoviamo il contratto” le parole dell’agente di Badelj. Il centrocampista potrà lasciare la Fiorentina a parametro zero se non prolungherà il contratto, a quel punto la Roma potrà davvero farci un pensierino visto che Spalletti avrà bisogno di un centrocampista in vista della prossima stagione.

Franck Kessiè potrebbe arrivare a Roma nella sessione estiva del calciomercato. Secondo quanto riportato da ‘Sportmediaset’ il centrocampista arriverà a Roma con i giallorossi che verseranno nelle casse dell’Atalanta venticinque-trenta milioni di euro per l’ivoriano. Il giocatore, però, non ha ancora dato l’ok per questa operazione, considerando che ci sono delle voci che provengono dal Chelsea. Antonio Conte, infatti, sembra essere interessato al giocatore ma non sarà affatto facile battere la concorrenza della Roma. Il secondo giocatore che dovrebbe arrivare nella Capitale sarà Pellegrini, visto che i giallorossi eserciteranno il diritto di recompra nel mese di giugno dal Sassuolo. Defrel è ufficialmente sfumato, l’attaccante difficilmente si trasferirà a Roma nella prossima finestra di mercato anche se i contatti con il Sassuolo sono costanti vista la prossima operazione per Pellegrini.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori