MILAN/ Calciomercato news: feeling con Musacchio per giugno, visite mediche per Caceres?

- La Redazione

Milan, calciomercato news: Musacchio del Villareal il primo obiettivo per la difesa in vista della sessione estiva del mercato. Spunta Caceres: domani le visite mediche?

Caceres_Juventus
Martin Caceres, Juventus (Foto LaPresse)

Il Milan cercherà soprattutto innesti in difesa in vista della prossima sessione estiva del calciomercato e tutte le strade portano ancora una volta a Mateo Musacchio. Il difensore del Villareal piace alla dirigenza rossonero fin dalla sessione estiva del calciomercato, ma per problemi di liquidità la trattativa non era andata a buon fine. Come riporta quest’oggi ‘La Gazzetta dello Sport’ in Spagna sono convinti che in vista del prossimo giugno il feeling tra Musacchio ed il Milan è rimasto intatto quindi si potrà nuovamente tornare a trattare. Non è escluso quindi che i rossoneri faranno un’offerta importante per il difensore argentino che ha deciso di non rinnovare con il Villareal e vede il prezzo del suo cartellino nettamente inferiore rispetto allo scorso anno. La nuova dirigenza cinese non avrà problemi a dare il via libera all’operazione visto che aveva già dato l’ok lo scorso agosto, quando poi la trattativa sfumò.

Spunta il nome di Martin Caceres in casa Milan che potrebbe addirittura approdare a Milano nelle prossime ore. A riferirlo è ‘Sky Sport’ che parla di alcuni sondaggi da parte del club rossonero per l’ex difensore della Juventus, attualmente svincolato dopo aver terminato il contratto con i bianconeri la scorsa estate 2016. Questa trattativa servirà per tamponare la situazione infortunati, visto che De Sciglio dovrà stare fuori un mese ed anche Antonelli ha qualche guaio fisico. Se dovesse arrivare nelle prossime ore l’ok da parte dell’entourage di Caceres e dalla cordata cinese che acquisirà il Milan, allora il difensore ex Juventus potrà svolgere già nella giornata di domani le visite mediche di rito prima di firmare il contratto con il club rossonero. Il giocatore ha avuto il grosso problema al tendine d’Achille quindi dovrà sottoporsi a delle visite specialistiche per capire se sarà disponibile in tempi brevi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori