Juventus/ Calciomercato news, Calamassi: Allegri? Potrebbe volare in Premier, ma Sarri non sarà il suo sostituto (esclusiva)

- int. Venzo Calamassi

Calciomercato Juventus: intervista esclusiva al procuratore Venzo Calamassi sugli ultimi movimenti e indiscrezioni di mercato in casa bianconera. Allegri è pronto a lasciare la panchina?

chiellini_3_allegri
LaPresse - immagine di repertorio

Sebbene manichino ancora alcuni mesi all’apertura ufficiale del calciomercato estivo, in casa Juventus rumors e movimenti non si arrestano mai. Tra le voci più rumorose intono allo spogliatoio bianconero emergono quelle che riguardano il possibile addio di Massimiliano Allegri alla panchina della Juventus e sui nomi che potrebbero prendere il suo psoto0 alla guida del club. Un altro nome di peso che potrebbe presto dire addio ai bianconeri è quello di Dani Alevs che diverse indiscrezioni di calciomercato vedono presto in Premier League, assieme magari allo stesso Pjanic. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito il procuratore Venzo Calamassi: eccolo in questa intervista esclusiva a noi de ilsussidiario.net

Pensa che Allegri resterà alla Juventus? Penso proprio di no, credo che Allegri anche in passato volesse lasciare la Juventus. La prossima stagione dovrebbe andarsene magari in direzione Premier League. Credo proprio che sarebbe l’allenatore ideale per prendere il posto di Mourinho al Manchester United. Mourinho dopo il suo periodo all’Inter non ha più combinato niente!

Sarri potrebbe essere il suo successore? Sarri sarebbe un allenatore che andrebbe anche bene per la Juventus. Soltanto che un allenatore alla Juventus deve avere anche un ruolo, rappresentare quello stile Juventus che Sarri non so se potrebbe fare.

Magari potrebbe arrivare Spalletti? Lui è un altro valido allenatore, non so però se saprebbe veramente gestire lo spogliatoio fino in fondo, fino a quando.

E Paulo Sousa? Paulo Sousa è una persona molto brava, un allenatore molto valido. Forse però si deve fare ancora le ossa per poter guidare una squadra come la Juventus.

Pjanic non si muoverà da Torino? Pjanic non dovrebbe lasciare Torino, sta prendendo confidenza con la squadra. Sta migliorando sempre più il suo rendimento.

Dani Alves invece è andrà in Premier League? Lui è un giocatore d’esperienza, uno che accetta anche la panchina. Un vero campione, da prendere sempre in considerazione per la Juventus. Giocatori di questo tipo servono anche tra i giovani vedi Rugani che ha accettato di inserirsi nella Juventus a poco a poco. Ora è uno degli uomini migliori di questa squadra.

 (Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori