MILAN/ Calciomercato news: visite in corso per Caceres, rinnovo di Paletta in stand-by

- La Redazione

Milan, calciomercato news: visite mediche in corso per Martin Caceres, lo staff medico deve valutare se potrà essere disponibile in tempi brevi. Il rinnovo di Paletta è in stand-by.

Caceres_Juventus
Martin Caceres, Juventus (Foto LaPresse)

Giornata importante per il futuro di Martin Caceres. Il difensore, attualmente svincolato, è vicinissimo alla firma con il Milan ma deve prima passare le visite mediche. L’uruguaiano ha cominciato i test medici di prima mattina, ed il club rossonero attende con ansia il responso delle visite: se i test dovessero essere positivi, Caceres verrà subito tesserato dal Milan per mettersi a disposizione di Vincenzo Montella. Operazione a costo zero per l’arrivo di Caceres, il Milan dovrà pagargli soltanto l’ingaggio che di certo non sarà elevato. Dopo l’infortunio al tendine d’Achille rimediato un anno fa durante Juventus-Genoa, si teme che il giocatore non sia ancora pronto per disputare partite, dopo le visite potrebbe firmare un contratto quinquennale con il club rossonero e percepirà un milione di euro a stagione, come riportato da ‘Il Corriere dello Sport’. Montella attende con ansia il responso delle visite, è emergenza in difesa.

Gabriel Paletta sta disputando un ottimo campionato con la maglia del Milan, uno dei punti fermi della difesa di Vincenzo Montella e per questo motivo la dirigenza rossonera avrebbe intenzione di rinnovargli il contratto. Da diversi mesi si parla del prolungamento, ma come rivelato da ‘Calciomercato.com’ le ottime prestazioni non stanno accelerando le trattative per il rinnovo. Una fase di stallo quindi per quanto riguarda il prolungamento di Paletta, probabile che la situazione si sbloccherà tra qualche mese, sul finire del campionato visto che non sembra esserci fretta per mettere nero su bianco il rinnovo del contratto. Vincenzo Montella crede molto in Paletta, nessuno pensava che sarebbe diventato il punto fermo del Milan dopo il rientro dal prestito, lo stesso difensore si aspetta un riconoscimento da parte della società, il rinnovo del contratto potrebbe essere un nuovo inizio, da entrambe le parti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori