JUVENTUS/ Calciomercato news, Marotta: Hernanes verso l’Hebei, Icardi ottimo giocatore

- La Redazione

Juventus, calciomercato news: l’amministratore delegato Beppe Marotta conferma la trattativa Hernanes-Hebei, piace Mauro Icardi ma resta a Milano. Kean resterà a Torino.

Hernanes_esultanza_Juve
Foto LaPresse

L’amministratore delegato della Juventus, Beppe Marotta, ha commentato ai microfoni di ‘Mediaset Premium’ le trattative di calciomercato, visto che per Hernanes si profila un futuro lontano da Torino da oggi in poi. “Abbiamo un appuntamento in mattinata per Hernanes, pensiamo che si definirà tutto senza problemi” le parole del dirigente bianconero. Il centrocampista infatti è pronto per trasferirsi in Cina all’Hebei Fortune, squadra in cui giocano Ezequiel Lavezzi e Gervinho, con la Juventus che guadagnerebbe dieci milioni di euro mentre ad Hernanes è stato promesso un ingaggio da otto-nove milioni di euro netti all’anno. Il mercato cinese infatti non è ancora chiuso quindi ha la possibilità di trattare anche calciatori che giocano in Europa. Marotta ha parlato anche di un apprezzamento per Mauro Icardi: “E’ sicuramente un buon giocatore, ma ha fatto un percorso che non gli ha fatto incontrare la Juventus. Noi abbiamo scelto altri attaccanti e continueremo così” conclude l’ad bianconero.

La Juventus ha deciso di blindare nell’ultima sessione di calciomercato Moise Kean. Il gioiellino classe 2000 è stato corteggiato dal Crotone che lo ha chiesto ben tre volte alla dirigenza della Juventus durante il mese di gennaio, ma come svelato da ‘Calciomercato.com’ ha trovato le porte chiuse. Stesso discorso per quanto riguarda club di Bundesliga in Germania che avevano messo gli occhi sull’attaccante bianconero. Moise Kean non si tocca: bisognerà ora pianificare il suo futuro insieme all’agente Mino Raiola. Nelle prossime settimane è previsto un incontro tra le parti per il primo contratto da professionista di Kean: Raiola vorrebbe portare il giocatore ai massimi livelli partendo proprio dalla Juventus, un vero e proprio trampolino di lancio se l’attaccante dovesse godere della fiducia di Massimiliano Allegri. Per ora Kean resta in Italia, in estate magari se ne potrà riparlare a fronte di un’offerta elevata.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori