Roma / Calciomercato news, El Shaarawy vuole restare (ultime notizie oggi)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Roma news: le ultime notizie e indiscrezioni sui prossimi movimenti di mercato in casa dei giallorossi, aggiornati a oggi 22 maggio 2017. Piace molto il Papu Gomez.

Totti_Spalletti_Roma_lapresse_2017
Francesco Totti e Luciano Spalletti (Foto: LaPresse)

Il futuro di Stephan El Sharawy, come abbiamo già accennato, potrebbe diventare un tema caldo per il calciomercato della Roma. L’esterno italo-egiziano sta disputando un grandissimo finale di campionato, che ha riscattato una stagione globalmente non esaltante, tanto da avere attirare su di sé gli interessi di diverse squadre di Premier League. Secondo quanto riportato dal sito specializzato calciomercato.it, però, l’attaccante ex Milan non avrebbe intenzione di lasciare la Capitale, luogo dove avrebbe trovato la giusta dimensione. Molte sono le squadre interessate ad El Shaarawy, ad esempio anche la Fiorentina in Italia, ma la Roma potrebbe pure confermarlo, forte appunto anche della volontà dello stesso giocatore. Se poi il rendimento fosse più spesso come quello di queste ultime giornate, i giallorossi avrebbero più di un motivo per festeggiare… (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

La Roma in sede di calciomercato potrebbe regalarci delle sostanziose novità per quanto riguarda il reparto degli esterni d’attacco, sicuramente uno dei punti di forza dei giallorossi. Secondo l’edizione de Il Messaggero oggi in edicola, ci sono in vista grandi manovre di calciomercato per quel che riguarda l’attacco della Roma. Qualcuno partirà, oltre alla fine della carriera di Totti: a seconda di chi lascerà la Capitale, il club interverrà per la sostituzione del partente. Stephan El Shaarawy ad esempio piace alla Fiorentina, anche se l’ottimo finale di stagione ha rialzato le possibilità di una conferma del Faraone in giallorosso, Mohamed Salah al Liverpool e pure Diego Perotti ha molti estimatori. Tranquillizziamo i tifosi: ci sarà una sola partenza, che dipenderà da molti fattori (validità dell’offerta, desideri del giocatore …), ma certamente bisogna pensare alla soluzione per sostituire chi lascerà Roma. Il nuovo direttore sportivo Monchi continua a monitorare Alejandro Gomez dell’Atalanta: il Papu è stato uno dei grandi protagonisti della stagione, i nerazzurri vogliono tenerlo ma un attacco deciso della Roma potrebbe sortire effetti. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

La Roma guarda in casa Sassuolo in vista del prossimo calciomercato, perché potrebbe esserci un ritorno di fiamma per Gregoire Defrel, che era già stato un vero e proprio tormentone della sessione invernale a gennaio. Sappiamo tutti che i rapporti fra le due società sono molto solidi, tanto è vero che di sicuro nelle prossime settimane si parlerà di un possibile ritorno di Pellegrini nella Capitale, perché il giocatore può essere controriscattato dalla Roma – anche se per questa manovra serve l’ok dei neroverdi. Tuttavia, il direttore sportivo giallorosso Monchi dovrebbe tornare alla carica anche per Defrel, che vorrebbe fare il salto di qualità, mentre il Sassuolo non sembra avere particolari problemi in attacco anche qualora dovesse partire il francese. Defrel sarebbe il vice Dzeko perfetto in vista della prossima stagione. Dopo il no di gennaio la trattativa potrebbe riaprirsi, secondo quanto riferisce Il Tempo. Il quotidiano romano ha anche fatto il nome di una possibile alternativa: si tratta di Duvan Zapata. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

È ancora un obiettivo possibile per il calciomercato della Roma, perché il centrocampista ivoriano dell’Atalanta non può ancora essere considerato un giocatore del Milan, che avrebbe visto rallentarsi la trattativa per arrivare a Kessie, affare che sembrava già fatto per i rossoneri. Secondo quanto scrive il quotidiano romano Il Tempo, la trattativa viva una fase di stallo che potrebbe favorire un nuovo inserimento da parte della Roma. Un triangolo di mercato quello descritto dal Tempo, la cui situazione sarebbe la seguente: la Roma ha l’accordo con l’Atalanta, il Milan con Kessie. Di conseguenza non si può ancora dare per fatto l’accordo che molti avevano già dato per definito per portare Kessie da Bergamo a Milano: nella capitale possono ancora sperare. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

L’avventura di Francesco Totti alla Roma è finita, ma non è detto che non ci possano essere sorprese di calciomercato. Il capitano giallorosso aveva sottolineato, durante L’Intervista di Maurizio Costanzo, di avere già in mente cosa fare dopo la fine della stagione, ma ancora non è stato detto niente di ufficiale sul suo ritiro o meno dall’attività agonistica. Secondo quanto riportato da Sky Sport pare che il Miami Fc, allenato dall’amico Alessandro Nesta, avrebbe richiesto Francesco Totti a cui avrebbe proposto anche un ingaggio davvero molto vantaggioso. Pare però che proprio il calciatore italiano abbia rifiutato questa possibilità. La sensazione è che la situazione più possibile è quella della conferma come dirigente nella sua Roma. Continuano intanto le proteste dei tifosi nei confronti di Luciano Spalletti, perché sono troppi quelli che vorrebbero una sua conferma in giallorosso.

Luciano Spalletti non sarà l’allenatore della Roma nella prossima stagione, questo sembra essere ormai un fatto assodato. Tra i tanti nomi per il prossimo anno rimane in lizza quello di Eusebio Di Francesco. Dopo la gara del suo Sassuolo il tecnico ha parlato a Radio Uno, sottolineando: “Valuteremo tutto la prossima settimana, per ora però non posso dire niente. Valuteremo insieme le ambizioni della società e della squadra. Potrebbero esserci dei nuovi stimoli per continuare il rapporto insieme. In anteprima però non posso dire nulla, non ho firmato con nessuno e se lo avessi fatto voi l’avreste già saputo”. In molti hanno parlato della possibilità di vedere Eusebio Di Francesco sulla panchina della Fiorentina che però sembra aver virato su Stefano Pioli. L’ipotesi Eusebio Di Francesco rimane in auge ed è molto apprezzata dai tifosi giallorossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori