Napoli / Calciomercato news, parla l’agente di Diawara: massima stima in Sarri (oggi)

- Mauro Mantegazza

Calciomercato Napoli news: ultime indiscrezioni sul mercato partenopeo. I rinnovi di Sarri, Reina e Ghoulam, parla l’agente di Diawara; oggi mercoledì 24 maggio 2017.

Sarri_Napoli_braccia_lapresse_2017
Maurizio Sarri - LaPresse

Per il calciomercato del Napoli sono da registrare le parole di Daniele Piraino, agente di Amadou Diawara, che è stato intervistato dai colleghi di Cosenza Channel e nell’occasione ha parlato anche del centrocampista azzurro, suo assistito di spicco. Piraino ha definito “esponenziale” la crescita di Diawara: “Ero sicuro delle sue qualità perché conosco bene il ragazzo: ha una personalità fuori dall’ordinario. Nessuno si aspettava di vederlo titolare a Madrid e nei momenti cruciali della stagione, va dato merito ad un maestro come Sarri. E’ predestinato a diventare un top player e non lo dico giusto per dirlo”. Il procuratore si augura che Diawara possa diventare una colonna del Napoli che darà l’assalto al tricolore l’anno prossimo, ma con una precisazione: “Sulle scelte tecniche, tuttavia, nessuno può esprimersi meglio di Sarri”. Massima fiducia nell’allenatore che quest’anno ha saputo valorizzare l’ex Bologna, sperando che la crescita possa dunque proseguire anche nella prossima stagione, naturalmente sempre con la maglia del Napoli. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Continuiamo la nostra panoramica sui rinnovi di contratto di alcuni big dell’attuale rosa del Napoli, che in questi giorni tengono banco quando si parla del calciomercato dei partenopei. Tra i nomi di spicco del Napoli che si trovano in questa situazione c’è anche il portiere Pepe Reina, tanto che da diverso tempo vengono accostati agli azzurri diversi estremi difensori che potrebbero diventare gli eredi di Reina. Siamo però davvero sicuri che l’avventura sotto il Vesuvio del portiere iberico sia già arrivata ai titoli di coda? Assolutamente no, come hanno chiarito alcune recenti dichiarazioni del padre di Reina, il quale ha ribadito che Pepe “è legato alla città e vuole restare”, come si può leggere sull’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno. In questo caso non sarebbe più necessario per il Napoli acquistare un nuovo titolare ma potrebbe essere sufficiente un’alternativa affidabile e di ottimo livello, comunque fondamentale dal momento che Reina va verso i 35 anni. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

Il rapporto fra Maurizio Sarri ed Aurelio De Laurentiis sembra volgere al sereno in vista del rinnovo del contratto dell’allenatore, che naturalmente per il calciomercato del Napoli è in questo momento l’argomento più caldo. Ieri sera, durante la cena di fine anno, i due erano seduti uno accanto all’altro. Un’occasione per parlarsi e discutere sia del futuro della squadra sia della questione contrattuale, secondo quanto ha riferito l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport. In pratica, il presidente vorrebbe evitare che si arrivi al termine della prossima stagione e che un altro club possa pagare la clausola di 8 milioni (valida per l’estate 2018) e portarsi via il tecnico, soprattutto se il Napoli dovesse fare ancora meglio di quanto già fatto nelle prime due eccellenti stagioni sotto la guida di mister Sarri. Un timore che potrebbe spingere De Laurentiis a incontrare di nuovo l’allenatore in occasione del premio Bearzot, che Sarri ritirerà a Roma martedì prossimo: i due in quella occasione potrebbero rivedersi negli uffici della Filmauro e avviare la discussione su una probabile rinegoziazione del contratto in essere. L’allenatore, in ogni modo, punterà a ricevere un riconoscimento per il lavoro svolto quest’anno. Dunque, un aumento di contratto in cambio della rinuncia alla clausola: l’accordo potrebbe essere trovato su questa base.

A proposito di rinnovi di contratto, che stanno tenendo banco in questa prima fase del calciomercato del Napoli, la società partenopea è in pressing su Faouzi Ghoulam. Il rinnovo dell’algerino è diventato una priorità in queste ultime settimane, di conseguenza il Napoli sta lavorando per risolvere quanto prima la questione. Come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, il club partenopeo avrebbe messo sul tavolo una proposta importante per Ghoulam: nuovo accordo triennale da due milioni di euro a stagione (più del doppio rispetto ai 900 mila percepiti attualmente dal terzino), con l’inserimento di una clausola rescissoria da poter esercitare a partire dal 1^ luglio 2018, come nel caso di Dries Mertens. Il giocatore algerino, al momento, riflette sulla situazione. La proposta è sicuramente molto interessante, ma Ghoulam può farsi forte anche dell’interessamento di altre big del calcio europeo. Sul giocatore, infatti, sarebbe spuntato forte nelle ultime ore il Paris Saint-Germain, che ha messo il nordafricano nel mirino per il dopo Maxwell: la concorrenza del Psg naturalmente sarebbe un elemento di grande disturbo per il Napoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori