CALCIOMERCATO MILAN/ News, rossoneri intrigati da Badelj (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Milan Calciomercato News: ultime notizie a oggi, sabato 27 maggio. Le trattative, le news, le indiscrezioni e le voci sulle possibili operazioni estive della società rossonera.

Biglia_Palacio_Lazio_Inter_lapresse_2017
Probabili formazioni Bologna Inter: Palacio in nerazzurro (Foto LaPresse)

Il Milan vuole rinforzare il proprio centrocampo nel corso del prossimo calciomercato estivo e ha messo nel mirino Badelj, dopo che la Lazio ha sparato alle stelle per Biglia. Claudio Lotito vuole venticinque milioni di euro per il suo giocatire, una cifra ritenuta troppo alta dalla dirigenza rossonera sempre più convinta a puntare su Badelj della Fiorentina. Il calciatore è in rottura con la società viola e in estate molto probabilmente lascerà la Toscana. Il Milan ci sta facendo più di un pensiero, anche perchè c’è il beneplacito di Vincenzo Montella. Classe 1989, buona qualità: Badelj ha tutte le caratteristiche che occorrono al centrocampo del diavolo. Sul fronte uscite, Juray Kucka potrebbe abbandonare l’Italia, mentre Poli e Bertolacci piacciono all’ambizioso Bologna.

Il Milan guarda al futuro e pensa ai rinforzi di calciomercato per il centrocampo. Il club rossonero sta corteggiando da diverse settimane Duncan del Sassuolo, considerato uno dei migliori giovani in circolazione su cui puntare per la nuova annata calcistica. Nelle scorse settimane le parti sono incontrate per discutere del possibile trasferimento in rossonero, ma va registrato un forte interesse anche da parte della Roma che si è inserita sul giocatore proprio in queste ultime ore. Come riporta il portale calciomercato.com, si profila un duello interessante tra i rossoneri e i capitolini per Duncan del Sassuolo. Il Milan non vuole farsi superare, anche perchè il centrocampista piace davvero tantissimo a mister Vincenzo Montella che spinge per averlo a disposizione nella nuova stagione. Vedremo se i dirigenti rossoneri riusciranno a sfoderare l’affondo decisivo.

In casa Milan arrivano importanti novità di calciomercato riguardanti il futuro di Gianluigi Donnarumma. Oggi ha parlato Mino Raiola, agente del portiere rossonero. Queste le sue dichiarazioni rilasciate a Radio Deejay sul futuro di Gigio: “Nessuno ha mai detto che donnarumma non voglia rinnovare, a parametro zero non porto via nessuno. Dopo la nazionale Donnarumma andrà in vacanza e poi vediamo cosa succede. Stiamo parlando con il club, vedremo…Ci saranno da valutare molte cose”. Il Milan e tutti i suoi tifosi attendono con ansia di sapere quale sarà il destino del loro beniamino. (agg. Giuliani Federico)

In casa Milan c’è da risolvere una grana di calciomercato: quella relativa al futuro di Gianluigi Donnarumma. La situazione inizia a farsi tesa, dal momento che il club di via Aldo Rossi starebbe iniziando ad irritarsi con il tira e molla portato avanti dall’agente del giocatore, Mino Raiola. Come rivelato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i rossoneri sarebbero pronti a lanciare un out out a Donnarumma: o il portiere firmerà il prossimo rinnovo oppure c’è il rischio concreto che il ragazzo possa passare la prossima stagione in panchina. Il contratto di Donnarumma scade il 30 giugno 2018 ma il Milan non ha più tempo né voglia di attendere per il rinnovo. La proposta del Diavolo è nota: prolungamento fino al 2022 con uno stipendio che dagli attuali 160 mila euro a stagione toccherebbe quota 3,5 milioni. Raiola è sempre in bilico, anche perché continuano ad arrivare interessanti proposte dall’estero, dove il Manchester City pare sia pronto a mettere sul piatto un’offerta stellare nell’ordine di circa 70 milioni di sterline. (agg. Giuliani Federico)

Il Milan sta cercando giocatori importanti da portare in rossonero durante la prossima sessione di calciomercato. L’obiettivo numero uno è Lucas Biglia, centrocampista della Lazio e uno dei perni degli ultimi anni della nazionale argentina. Il calciatore è un regista dotato di grandissima visione di gioco e dotato di una tecnica sopraffina. Secondo Premium Sport l’unico ostacolo per il suo approdo in rossonero è dettato dal fatto che Claudio Lotito non si accontenterebbe di una cifra inferiore ai venti milioni di euro, cosa non gradita al Milan perché il calciatore andrà in scadenza di contratto esattamente tra un anno.

L’idea del club rossonero è allora quella di proporre uno scambio inserendo nella trattativa il cartellino di M’Baye Niang di ritorno dal prestito al Watford. Questo perchè la Lazio sta per cedere Keita Baldé Diao e quindi ha la necessità di andare a prendere un attaccante esterno di grande tecnica e il francese sarebbe perfetto.

Il centrocampista Andrea Bertolacci è arrivato al Milan nell’estate del 2015 per una cifra attorno ai venti milioni di euro. Il calciatore era stato uno dei colpi più costosi di quella sessione di calciomercato, arrivato da Roma insieme all’ex compagno di Primavera Alessio Romagnoli. Se il centrale difensivo è cresciuto molto, dimostrando di essere all’altezza delle aspettative invece il centrocampista ha deluso anche per i tanti problemi fisici che l’hanno spesso costretto a rimanere in infermeria. E’ così che nella prossima sessione di calciomercato il Milan potrebbe decidere anche di cederlo. La situazione è ancora in fase di definizione, ma iniziano ad arrivare le prime offerte.

Pare infatti che il Bologna abbia richiesto proprio Bertolacci in prestito come riportato da TuttoMercatoWeb. Il trasferimento a titolo temporaneo potrebbe essere anche una soluzione gradita in quanto il calciatore se fosse venduto ora genererebbe una minusvalenza di certo preoccupante. Un anno in prestito invece magari gli darebbe la possibilità di tornare ai suoi livelli per poi magari vestire ancora la maglia proprio del Milan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori