Calciomercato Roma / News, concorrenza Zenit per Izzo (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Roma Calciomercato News: ultime notizie a oggi, sabato 27 maggio. Le trattative, le news, le indiscrezioni e le voci sulle possibili operazioni estive della società giallorossa.

Manolas_Roma_ginocchio_lapresse_2017
Dream Team di Manolas - La Presse

Armando Izzo rischia di allontanarsi dalla Roma, avvicinandosi invece allo Zenit San Pietroburgo come rivelato dall’esperto di calciomercato, Gianluca Di Marzio, sul proprio sito ufficiale. ” Il club russo ha intenzione di superare la concorrenza, muovendo le pedine giuste per arrivare ad una felice conclusione della trattativa – si legge sul sito del giornalista di Sky Sport – Ci sono stati già contatti tra il giocatore, Lucescu e Criscito, ma ad oggi dalla Russia non è partita ancora nessuna telefonata verso Genova”. Insomma, le pretendenti per Armando Izzo sono in aumento. La squalifica inflittagli dalla giustizia sportiva sembra possa incidere davvero poco sulle manovre di mercato che lo coinvolgeranno in questa sessione delle trattative. Quale futuro per Izzo? La Roma ci pensa, da oggi però non è più la sola.

Il futuro di Eusebio Di Francesco potrebbe tingersi di giallorosso, la Roma infatti pensa all’allenatore del Sassuolo per rimpiazzare Lucianlo Spalletti che sta già pensando alla sua nuova avventura all’Inter. Secondo La Gazzetta dello Sport, salvo clamorosi colpi di scena, sarà Di Francesco a prendere l’eredità di Spalletti e i dirigenti sono già al lavoro per consegnargli una squadra competitiva. Intanto il campionato è agli sgoccioli, manca ancora una partita da giocare e poi ad inizio della prossima settimana dovrebbe essere depositata la firma sul contratto che legherà Di Francesco alla Roma per due anni, con un ingaggio da 1,5 milioni di euro a stagione.

Nuovi nomi per il calciomercato della Roma. Nel bel mezzo di una rifondazione, il club giallorosso ha intenzione di puntare su giocatori utili per il nuovo progetto targato Monchi. In attesa di capire quale sarà il prossimo allenatore dei capitolini, la società ha già iniziato a sondare alcuni profili adatti per rafforzare la rosa. Come riportato da Sky Sport, la prima new entry risponde al nome di Alfred Duncan, centrocampista del Sassuolo che interessa tantissimo anche al Milan. A seguire ecco un altro duello, questa volta con lo Zenit San Pietroburgo, per il difensore del Genoa Izzo. Infine La Gazzetta dello Sport ha svelato un incredibile retroscena sul conto del ritiro di Francesco Totti. Queste sarebbero le parole pronunciate dal Capitano ai suoi compagni di squadra: “Sono stati mesi difficili, complicati. Mi sarebbe piaciuto aiutarvi di più, ma sapete tutti com’è andata. Adesso mi hanno costretto a smettere, e non ci posso pensare che non potrò vestire più la maglia della Roma. Comunque, grazie a tutti per essermi stati vicino”. (agg. Giuliani Federico)

Il calciomercato della Roma inizia già a prendere forma nonostante manchino ancora alcuni giorni all’apertura ufficiale della sessione estiva. Il primo tassello che dovrà recuperare Monchi sarà il nuovo allenatore. Sono tante le idee che passano per la testa alla dirigenza giallorossa: chi scegliere per sostituire Spalletti? I nomi più caldi sono quelli di Di Francesco ed Emery, ma non sono da escludere sorprese. Sul fronte interno delle cessioni dei giocatori, sono emblematiche le parole di Kostas Manolas, accostato nei giorni scorsi all’Inter. Queste le sue dichiarazioni a riguardo: “Qui, ho ancora due anni di contratto, non ho mai parlato con la società per andare via. Avete scritto tante volte tante squadra ma non c’è niente di vero. Dobbiamo parlare con la società, poi deciderà cosa fare”. La Roma deve inoltre capire cosa sarà di Rudiger e Nainggolan, entrambi nel mirino della nuova Inter di Spalletti. Accettare la maxi offerta dei nerazzurri o resistere? Il dilemma è aperto. (agg. Giuliani Federico)

La Roma valuta con attenzione alcune situazioni interessanti di calciomercato. E’ per questo che nel mirino ci sono giocatori che magari sono in una fase difficile da gestire, ma che meritano di essere rilanciati dal punto di vista tecnico. Nel mirino rimane Matteo Darmian che con il Manchester United ha vissuto momenti altalenanti, senza riuscire sempre a trovare la giusta collocazione sia in campo che nel progetto di Josè Mourinho. L’ex Torino sarebbe molto felice di tornare in Italia, anche se è chiaro che vorrebbe una squadra pronta a dargli grande fiducia. Secondo quanto riporta il portale di Calciomercato pare che sul calciatore ci sia soprattutto la Roma oltre a Inter e Milan. La Juventus invece avrebbe mollato la presa in quanto ormai sia a un passo dalla firma Mattia De Sciglio.

I giallorossi devono risolvere una situazione particolare sulla corsia destra, visto che l’acquisto di Bruno Peres non ha soddisfatto dirigenza e tifosi. Al momento il titolare sull’out destro è Antonio Rudiger che nonostante sia adattato sta facendo bene. Staremo a vedere se Matteo Darmian andrà a impreziosire il reparto difensivo giallorosso.

In ottica di calciomercato si parla davvero molto di Kostas Manolas. Il calciatore infatti è nel mirino ormai da molto tempo dell’Inter che sarebbe pronta a presentare un’offerta importante sia per lui che per i compagni di squadra Antonio Rudiger e Radja Nainggolan. Secondo quanto riportato da Sky Sport 24 non sarebbe però da escludere la possibilità di far rinnovare il contratto al calciatore greco che però vorrebbe almeno il doppio di quanto percepisce ora. Al momento Kostas Manolas prende 1.5 milioni di euro, la stessa cifra che accettò al momento del passaggio dall’Olympiakos ai giallorossi.

E’ ormai però passato del tempo e il calciatore sicuramente ha acquisito esperienza ed è cresciuto anche nel valore economico. Staremo a vedere quale sarà la decisione del club e anche del calciatore e del suo entourage. Al momento il contratto del calciatore ha una scadenza nel giugno del 2019, in caso di rinnovo verrà adeguato il compenso e anche allungata la scadenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori