NAPOLI/ Calciomercato news, ag.Berenguer: piace agli azzurri (ultime notizie)

Napoli Calciomercato News: ultime notizie a oggi, mercoledì 31 maggio. Le trattative, le news, le indiscrezioni e le voci sulle possibili operazioni estive della società azzurra.

31.05.2017 - Matteo Fantozzi
Conti_Atalanta_esultanza_lapresse_2017
Probabili formazioni Atalanta Milan (Foto LaPresse)

Tra i calciatori che il Napoli ha messo nel mirino per il prossimo calciomercato c’è il giovanissimo Alex Berenguer calciatore classe 1995 dell’Osasuna. Dell’interesse degli azzurri ha parlato l’agente del ragazzo Felix Tainta a TuttoNapoli.net, ecco le sue parole: “E’ ancora molto presto per portare a termine questo tipo di affari. Il Napoli ha mostrato grande interesse per il ragazzo, ma non c’è niente al momento. E’ difficile dire perché ripeto è molto presto. Non posso commentare le notizie di calciomercato, ma posso confermare che il Napoli è interessato al giocatore. Poi vedremo se il club sferrerà un attacco o no. Il Napoli è una squadra importante e per Alex Berenguer va bene ogni squadra di un certo spessore”. Staremo a vedere se gli azzurri metteranno a segno un colpo importante che potrebbe portare alla corte di Maurizio Sarri un centrocampista dotato di qualità e grande intelligenza. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il Napoli è pronto a decidere insieme a Pepe Reina se il futuro sarà ancora insieme o meno. Questa è una delle voci di calciomercato più interessanti degli ultimi giorni con la società di Aurelio De Laurentiis che vuole gestire la situazione con attenzione anche perché poi si dovrà lavorare all’acquisto di un nuovo estremo difensore di pari livello. Il calciatore pare non senta più la fiducia della società anche perché è stato sottolineato come non si voglia andare oltre la scadenza del contratto fissata per il giugno del 2018. Questo porebbe portare al divorzio già da ora come riporta TuttoNapoli.net. A breve infatti ci sarà un incontro tra Aurelio De Laurentiis e l’agente dell’estremo difensore spagnolo Manuel Garcia Quillon a Roma per prendere una decisione definitiva e che possa accontentare entrambe le parti. Dietro alla volontà di Pepe Reina di andare via ci potrebbe essere il Newcastle del suo ex mentore Rafa Benitez. (agg. di Matteo Fantozzi)

Il calciomercato del Napoli si sviluppa per il momento sugli esterni: abbiamo appena parlato del rinnovo di Faouzi Ghoulam che di fatto blinda la corsia sinistra di difesa, ma dall’altra parte è ancora un rebus. La situazione attuale registra la probabile partenza di Christian Maggio: veterano trentacinquenne, utilizzato con il contagocce da Mauruzio Sarri, come scrive Il Mattino il terzino destro potrebbe lasciare in estate e accasarsi altrove. Con la sua partenza ovviamente si libererebbe il posto di vice Hysaj: l’idea del Napoli sarebbe quella di affiancare una sorta di secondo titolare, così da aprire a una vera e propria alternanza tra campionato e Champions League. Il primo nome sulla lista rimane quello di Andrea Conti: per arrivare all’esterno dell’Atalanta bisognerà vincere la concorrenza della Juventus (che per il momento non affonda il colpo) e del Milan, che nei giorni scorsi sembrava intenzionato a offrire 19 milioni di euro. Il Napoli avrebbe alzato la posta: 20 milioni più il cartellino di Duvan Zapata che, esaurito il prestito biennale all’Udinese, farà ritorno a Castel Volturno ma non rientra nei piani di Sarri. Sarà la proposta giusta per convincere l’Atalanta? La dirigenza della Dea non vorrebbe smantellare una squadra capace di arrivare in Europa, ma di fronte a cifre simili sarà difficile dire di no. (agg. di Claudio Franceschini)

Il Napoli effettua la prima mossa di calciomercato: è ormai ad un passo, come scrive Il Mattino, il rinnovo di contratto per Faouzi Ghoulam. Il terzino sinistro algerino sembrava vicino alla partenza: nel corso della stagione Maurizio Sarri lo aveva relegato in panchina preferendogli Ivan Strinic, e la mossa lasciava intendere una cessione estiva. Poi però Ghoulam è tornato titolare, le sue prestazioni sono salite di colpi e nelle ultime settimane si era già parlato di una possibile conferma: cosa che avverrà, perchè l’algerino avrebbe accettato le condizioni contrattuali dettate da Aurelio De Laurentiis. Ci sarà un quadriennale a 1,8 milioni a stagione; la trattativa rischia di fermarsi a causa della richiesta dello stesso Ghoulam, che vorrebbe inserire una clausola rescissoria da 25 milioni di euro. Proposta che il presidente del Napoli non sembra gradire, ma il giocatore è uno dei tasselli fondamentali per il tecnico Sarri e dunque una soluzione potrebbe comunque essere trovata. Staremo a vedere, intanto però Ghoulam sembra davvero molto vicino al rinnovo con il Napoli. (agg. di Claudio Franceschini)

Il futuro del Napoli è tutto nelle mani di Maurizio Sarri che nonostante abbia conquistato ”solo” il terzo posto rispetto al secondo della stagione precedente ha dimostrato di avere ritmo e soprattutto di far giocare bene la sua squadra. Il tecnico è corteggiato da diversi club importanti e da tempo ha fatto capire a chiare lettere di volere un sostanziale rinnovo di contratto. E’ così che Aurelio De Laurentiis pare pronto a dare una possibilità importante proprio a questo splendido allenatore. Ecco le parole di Massimo Ugolini a Sky Sport: “Nell’incontro di ieri mattina si è parlato veramente solo di questioni tecniche e si è messo a lavoro per capire come rinforzare la squadra a disposizione di Sarri. Di eventuali modifiche nel contratto se ne parlerà nei prossimi giorni“.

La società quindi si incontrerà proprio con Maurizio Sarri per provare a mettere nero su bianco un prolungamento e adeguamento di contratto.

Il Napoli deve decidere cosa fare di Duvan Zapata nella prossima sessione di calciomercato. L’attaccante colombiano tornerà alla squadra azzurra dopo un prestito biennale con l’Udinese dove ha dimostrato di essere un attaccante di spessore tecnico e tattico. Di questo ha parlato il direttore sportivo di una delle squadre maggiormente indiziate per accogliere a braccia aperte proprio Zapata. Pare infatti che il calciatore verrà ceduto anche se non è chiaro chi sarà pronto ad accoglierlo. Di questo ha parlato Giovanni Sartori a Radio Kiss Kiss Napoli: “Zapata? Il discorso per quanto riguarda l’attacco è chiuso. Prenderemo Cornelius e abbiamo già Paloschi e Petagna”. Spiega poi la situazione di un giocatore in prestito dagli azzurri: “Grassi è stato sfortunato a tornare quando sono esplosi insieme Kessie, Gagliardini e Freuler, resta un buon giocatore“.

Il ds ha parlato anche delle altri possibilità di calciomercato della Dea: “Le linee guida della società sono di provare a trattenere tutti i calciatori migliori. Dobbiamo avere le idee chiare sul nostro futuro. Probabilmente ci sarà una sola cessione necessaria e cioè quella di Franck Kessiè poi proveremo a tenere tutti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori