INTER/ Calciomercato news, Ceccarini: occhi su Pellegrini del Sassuolo (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Inter Calciomercato News: ultime notizie a oggi, martedì 30 maggio. Le trattative, le news, le indiscrezioni e le voci sulle possibili operazioni estive della società nerazzurra.

marco_andreolli_inter_lapresse_2017
Marco Andreolli - La Presse

L’Inter sta valutando diverse situazioni di calciomercato, alla ricerca di calciatori che possano dare spessore al futurodella squadra nerazzurra. E’ per questo che spunta un calciatore di livello come Pellegrini del Sassuolo che la Roma sta cercando di riportare a casa. Ha parlato l’esperto di calciomercato di Premium Sport Nicolò Ceccarini ai microfoni di TMW Radio, ecco le sue parole: “Occhio a Pellegrini del Sassuolo. La Roma ha un diritto di riacquisto, ma Inter e Milan sono interessate davvero molto e la Roma pare un gradino indietro rispetto a loro. Credo che Luciano Spalletti non voglia cedere Ivan Perisic, ma potrebbe accettare l’addio del croato se si dovesse puntare su calciatori come Angel Di Maria e Domenico Berardi. Perisic da lui vuole il Manchester United e ha un accordo di massima ma l’Inter vorrebbe monetizzare al massimo da questa situazione”. (agg. di Matteo Fantozzi)

Tra i calciatori più richiesti dell’Inter sul calciomercato c’è anche il centrale difensivo Andrea Ranocchia che negli ultimi sei mesi ha giocato per sei mesi in prestito all’Hull City in Premier League. Secondo quanto riporta FcInterNews pare che sul calciatore ci siano ben cinque club. Tra questi spuntano tre dall’Inghilterra dove il calciatore si è trovato davvero molto bene. Si parla di Newcastle, Swansea e Watford con l’opzione MagPies in testa alle preferenze del calciatore che riabbraccerebbe così Rafa Benitez che ha già avuto proprio all’Inter. Ci sono però anche due club importanti italiani alla ricerca del calciatore. Sul calciatore ci sono infatti Lazio e Sassuolo che devono rimpiazzare i partenti Stefan De Vrij e Francesco Acerbi. Attenzione però anche al già citato Watford che di proprietà dei Pozzo potrebbe portare a Jakub Jankto dell’Udinese. (agg. di Matteo Fantozzi)

Tra i nomi più caldi per il calciomercato dell’Inter c’è quello di Gabigol attaccante brasiliano arrivato in estate dal Santos. Il giovane calciatore è nel mirino di diverse squadre con l’Inter che ha deciso di cederlo almeno a titolo temporaneo. Secondo quando riportato da As pare che il Las Palmas sia fortissimo sul calciatore che in Spagna potrebbe ritrovare sé stesso anche grazie a rapidità, tecnica e intelligenza oltre ovviamente al fiuto del gol. In questo momento i nerazzurri però non paiono intenzionati a cedere il calciatore a titolo definitivo anche perché Gabigol l’estate scorsa è stato pagato oltre trenta milioni di euro. Difficile capire quindi se ci sia qualcuno intenzionato a spendere una cifra veramente importante per un calciatore che ha ancora tantissimo da dimostrare. Staremo a vedere le evoluzioni dei prossimi giorni e dove andrà a giocare l’anno prossimo Gabigol. (agg. di Matteo Fantozzi)

Non appena verrà chiusa la questione panchina l’Inter si getterà nel calciomercato estivo non dimenticando anche il capitolo  rinnovi, dove potrebbe avere particolare spazio anche il difensore Marco Andreolli. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato raccolte dal portale Fcinter1908 infatti la dirigenza nerazzurra sarebbero intenzionata a concordare con il giocatore in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno un nuovo rinnovo che permetterebbe a Andreolli di giocarsi le sue carte per un posto da titolare in difesa nella prossima stagione, sotto la probabile direzione di Luciano Spalletti. Un questo senso i prossimi 10 giorni si riveleranno fondarteli per Andreolli: una volta ufficializzato il tecnico infatti l’Inter prenderà una decisione anche su quale nome potrebbe fare a meno per la prossima stagione chi no. Andreolli comunque pare sempre in contatto con la società che vorrebbe che il difensore continuasse la sua avvenuta in nerazzurro.  (agg Michela colombo-9

Scade oggi l’opzione di riscatto per il Siviglia del giocatore dell’Inter Stevan Jovetic, che potrebbe quindi presto figurare nella lista di nomi per il calciomercato nerazzurro. Come è noto infatti il giocatore croato era giunto in Spagna nella finestra di mercato di gennaio, con l’accordo di un prestito per metà stagione con riscatto fissato per il club rossobianco a 13 milioni di euro. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato provenienti dal portale spagnolo AbcSiviglia pare infatti che il Siviglia non riscatterà il cartellino di Jovetic: a poco sono servite le pressioni della dirigenza spagnola sull’Inter per far abbassare il prezzo del riscatto considerato troppo oneroso unito allo stipendio dello stesso giocatore. Sempre per il portale di notizie spagnolo però pare che per Jovetic l’Inter abbia già ricevuto con giorni di anticipo rispetto all’apertura ufficiale della finestra di calciomercato estivo, un’offerta formale dall’Olympique Marsiglia, club che potrebbe rispondere adeguatamente alle esigenze economiche della dirigenza nerazzurra per il giocatore croato.(agg Michela Colombo)

Rodrigo Palacio è senza dubbio uno dei nomi più caldi visti in uscita dall’Inter nella prossima finestra del calciomercato estivo. La punta argentina ha di fatto già salutato i tifosi nerazzurri e la dirigenza pare averlo già messo alla porta senza troppe cerimonie anche se al momento non sono emerse vere offerte da parte di qualche club. Palacio ha affermato il suo desiderio è di rimanere in Italia e secondo il quotidiano ligure Il Secolo XIX il suo desiderio potrebbe essere presto esaudito. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato infatti Palacio potrebbe tornare a vestire la maglia del Genoa, già indossata dal 2009 al 2012 prima di passare proprio in nerazzurro, ma su di lui potrebbe farsi presto avanti già nelle prossime settimane di calciomercato anche Gasperini e la sua Atalanta. Il tecnico bergamasco infatti potrebbe desiderare di ricongiungersi alla punta argentina mentre sedeva sulla panchina dei grifoni.  (agg Michela Colombo)

Nel grande giorno in cui Spalletti potrebbe annunciare il suo approdo alla panchina dell’Inter vociferato da tempo, solo tante le ipotesi di calciomercato che al momento riguardano proprio il club nerazzurro. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato provenienti dalla Gazzetta dello Sport riportano infatti di una cena avvenuta ieri sera a Milano tra l’agente Beppe Riso che gestisce gli interessi di Gagliardini ma anche di Vrsaljko e Jantko e la dirigenza nerazzurra: nomi caldi quindi anche in ottica calciomercato Inter. Il primo è un vecchio pallino dei nerazzurri e ora l’Atletico Madrid pare non considerarlo incedibile. Il secondo invece è una conoscenza del calcio italiano ovvero Kakub Jakto, centrale ceco classe 1996 e ora in maglia dell’Udinese, autore di 5 reti in questa stagione 2016-2017, di cui una contro i nerazzurri. Secondo la rosea il cartellino del centrocampista è valutato entro i 15 milioni di euro, ma la dirigenza dell’Inter dovrà fare i conti con il rispetto del fair play finanziario oltre che con gli altri obiettivi di mercato messi già nel mirino. (agg Michela Colombo)

Archiviata una stagione deludente, l’Inter è pronta a ricostruire un nuovo progetto affidandosi al calciomercato estivo. La società cinese dovrà presto fare un bilancio generale sulla rosa per capire chi confermare e chi cedere. Tra i giocatori in dubbio c’è anche Gabriel Barbosa, attaccante brasiliano comprato un anno fa a son di milioni e presto relegato ai margini della squadra. Quale sarà il futuro del gioiellino nerazzurro? Il padre del giovane ha così parlato a Premium Sport: “Gabriel adesso è in vacanza. Ma assicuro che la sua intenzione è quella di restare all’Inter, dal momento che ha la grande possibilità di dimostrare il suo valore in Italia. Lui è innamorato della tifoseria dell’Inter, che lo ha sempre esaltato. In queste ore si vocifera di una cessione all’estero. Ma sembra chiara la volontà di imporsi in nerazzurro non appena avrà compreso i meccanismi del calcio italiano”. Intanto, come riportano i tabloid britannici, il Manchester United avrebbe alzato l’offerta per Perisic, toccando quota 40 milioni di euro. L’Inter ci pensa. (agg. Giuliani Federico)

L‘Inter è pronta nella nuova sessione di calciomercato estiva di andare a rivoluzionare soprattutto la difesa. L’obiettivo numero è l’olandese della Lazio Stefan De Vrij calciatore giovane e dotato anche di grande fisicità. Secondo le indiscrezioni di calciomercato pare che il calciatore sia pronto a rinnovare con la Lazio che dovrebbe alzargli l’ingaggio a due milioni di euro e prolungare la scadenza che al momento è al 2018 evitando così di perderlo tra un anno a parametro zero. La novità è l’inserimento di una clausola rescissoria di circa trenta milioni di euro.

Di certo questa cifra non spaventa l’Inter che sarebbe pronta a mettere le mani sul calciatore anche se dovrà stare molto attenta alla forte concorrenza che c’è su questo calciatore. Tra i club che cercano con più attenzione il calciatore della Lazio ci sono il Milan di Vincenzo Montella e l’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone.

Sono diversi i calciatori che nella prossima sessione di calciomercato lasceranno un Inter pronta a rivoluzionarsi in gran parte. Tra questi ci sono il difensore colombiano Jeison Murillo e il centrocampista croato Marcelo Brozovic. Secondo Premium Sport pare che i due calciatori siano cercati da diversi club nel panorama internazionale. Sicuramente la società ha deciso di non andare a rimetterci e quindi vorrebbe generare comunque delle plusvalenze importanti. Staremo a vedere quali saranno i prezzi, ma di certo bisogna recuperare almeno il prezzo al quale sono stati acquistati. Per Jeison Murillo si prospetta un futuro in Liga dove si era già fatto valere con la maglia del Granada.

Invece Marcelo Brozovic sembra pronto ad approdare in Premier League dove si gioca un calcio sicuramente più fisico. Non è detto però che i due calciatori non saranno cercati anche in Italia dove diversi club li seguono con attenzione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori