CALCIOMERCATO JUVENTU NEWS/ Agente Sturaro: “Voci sono normali, è felice a Torino” (ultime notizie)

- La Redazione

Calciomercato Juventus News, l’agente di Sturaro parla della situazione dell’assistito, dato vicino alla Lazio nell’affare Keita. Estigarribia offre la sua opinione. 10 giugno 2017

Sturaro_Krejci_Juventus_Bologna_lapresse_2017
Stefano Sturaro, Juventus (Foto: LaPresse)

Non solo movimenti in entrata per la Juventus in queste prime battute del calciomercato estivo. Tra i giocatori che potrebbero lasciare i bianconeri c’è infatti Stefano Sturaro, ipotizzando un suo inserimento nella trattativa per arrivare a Keita Balde Diao della Lazio. Intervistato da Tuttojuve.com, il suo procuratore Carlo Volpi ha fatto un po’ di chiarezza sulla situazione dell’assistito spiegando la volontà di rimanere a Torino: “La Juventus è un grandissimo club in cui si trova benissimo. Rispondo con molta franchezza: tutti i giorni ricevo chiamate da direttori sportivi e allenatori di tantissime squadre. Potrei fare l’elenco citando i nomi, ma preferisco evitare per una questione di correttezza. Colpisce la sua fisicità e la sua duttilità, è questo che sottolineano tutte le persone che mi contattano. Al momento non c’è nulla di avviato con alcuna società, assolutamente. Normale sentire certe voci, ma il ragazzo è felicissimo a Torino. Poi, ovviamente, nel mercato le cose possono cambiare velocemente. Voglio comunque ribadire: non c’è niente di avanzato con nessun club. Sturaro ha un contratto con la Juventus ed è contentissimo di vestire questa maglia.”

Tra i giocatori che hanno lasciato da qualche tempo c’è Marcelo Estigarribia, ora impegnato in Messico, che ha detto la sua opinione in merito alle possibile mosse di calciomercato della Juventus. Ecco le parole dell’ex Juve ed Atalanta in esclusiva per Tuttojuve.com: “L’ho vista davvero bene, la Juve ha vinto facile il campionato in Italia e con tranquillità hanno vinto anche la coppa Italia. Ha una rosa eccezionale composta da grandi campioni, ai bianconeri mancano quei dettagli che invece possiede il Real, vincitore degli ultimi due anni. Non lo so se si può migliorare, la rosa è allucinante (ride ndr). Io personalmente inserirei un centrocampista giocando a tre, uno capace nell’inserimento come Marchisio e Vidal quando ci giocavo io, erano in grado di fare una decina di gol grazie a questo. Ora dipendono troppo da Dybala ed Higuain, Dani Alves ha invece fatto una stagione straordinaria.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori