CALCIOMERCATO ROMA NEWS/ Ag.Mario Rui: “Notizie inventate, è contento qui” (ultime notizie)

- La Redazione

Calciomercato Roma News, l’agente di Mario Rui blinda l’assistito in favore dei giallorossi. Il tecnico del Corinthians parla del ritorno di Castan. 10 giugno 2017

pallotta roma allenatore
James Pallotta deve scegliere il nuovo allenatore Roma (LaPresse)

Non solo movimenti in entrata per la Roma in questa finestra di calciomercato estivo. Szczesny, Vermaelen e Grenier hanno già salutato i giallorossi, a causa della fine dei rispettivi prestiti, ma anche altri elementi come Rudiger e Nainggolan potrebbero lasciare la Capitale. Chi non dovrebbe allontanarsi dalla Roma è invece Mario Rui, terzino portoghese arrivato la scorsa estate dall’Empoli ma reduce da una stagione altalenante a causa del brutto infortunio patito nel precampionato. Accostato ora al Napoli, per Mario Rui si è fatto avanti il suo procuratore Mario Giuffredi che, intervistato da Romanews.eu, ha voluto chiarire: ” Notizie inventate, abbiamo solo incontrato Monchi per fare una chiacchierata e sentire il suo pensiero su Mario Rui. Mario Rui rimarrà alla Roma, con certezza. Se alla Roma mi dicono che stimano Mario Rui vuol dire che avranno parlato col nuovo allenatore, resterà alla Roma sicuramente.” Improbabile dunque che Mario Rui e la Roma si separino al momento.

Un altro elemento che invece potrebbe vestire una maglia diversa dalla Roma prima della fine del calciomercato estivo è Leandro Castan, in prestito al Torino nella scorsa stagione. Approdato in granata per ritrovare la condizione migliore da titolare, Castan non ha reso come sperato e su di lui ci sarebbe l’interesse dei connazionali del Corinthians. Tuttavia, intervistato da Globo.com, l’allenatore del Timao mister Fabio Carille ha spiegato come le parti siano ancora decisamente lontane: “Le priorità sono altre in questo momento. Castan ha un contratto di due anni con la Roma ed è difficile che torni qui. Leo sogna di continuare a giocare in Europa ma, se dovesse tornare, mi farebbe piacere. Ho parlato con lui ma come faccio con molti altri calciatori che ho allenato in passato come Renato Augusto, Paulinho, Douglas… Non ho parlato con lui della possibilità di tornare. So che Leandro sta molto bene e si è adattato in Europa con tutta la sua famiglia.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori