CALCIOMERCATO JUVENTUS/ N’Zonzi si allontana, all.Siviglia lo vuole trattenere! Fabinho… (Ultime notizie)

- La Redazione

Calciomercato Juventus News, l’allenatore del Siviglia vuole tenere N’Zonzi, si pensa dunque a Fabinho del Monaco ma è in concorrenza con Douglas Costa. 13 giugno 2017

NZonzi_Siviglia_lapresse_2017
Video Siviglia Liverpool (LaPresse)

Al fine di migliorare la qualità della propria mediana, in questa prima fase del calciomercato estivo la Juventus sembrava essere interessata a Steven N’Zonzi, di proprietà del Siviglia. Tuttavia, nell’odierna presentazione di Eduardo Berizzo come nuovo allenatore della squadra spagnola, lo stesso tecnico argentino avrebbe affermato: “Vogliamo rinforzare questa squadra. Per il momento vedo un Siviglia con Vitolo e N’Zonzi.” Difficile dunque che il Siviglia lasci partire a cuor leggere il proprio centrocampista, per il quale servirebbero comunque i 40 milioni di euro imposti dalla clausola rescissoria pattuita. Molto più plausibile che a questo punto la Juventus decida di virare su altri obiettivi, come ad esempio il brasiliano Fabinho del Monaco.

Detto di N’Zonzi, c’è un altro profilo nel mirino della dirigenza della Juventus seguito sul calciomercato alle porte. Stiamo parlando di Fabio Henrique Tavares detto Fabinho, centrocampista ventitreenne di proprietà del Monaco. Nel Principato dal 2013, il classe 1993 è cresciuto tantissimo nelle ultime stagioni diventando padrone del centrocampo della squadra e capace di raggiungere persino la vittoria del campionato francese nella stagione appena conclusa. L’eventuale acquisto di Fabinho, però, bloccherebbe la corsa ad un altro elemento sotto i rifettori bianconeri, ovvero Douglas Costa, esterno offensivo di proprietà del Bayern Monaco con passaporto extracomunitario come il connazionale. Sui due posti a disposizione, uno è stato già preso da Rodrigo Bentancur, in arrivo dal Boca Juniors, e non è da sottovalutare la presenza del Manchester United su Fabinho, coi Red Devils pronti ad una maxi-offerta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori