CALCIOMERCATO MILAN/ Idee Krychowiak-Borja Valero in alternativa a Biglia (Ultime notizie)

- La Redazione

Calciomercato Milan News, per il centrocampo non si pensa solo al laziale Biglia ma pure a Krychowiak del Psg e Borja Valero della Fiorentina. 13 giugno 2017

Jajalo_Biglia_Palermo_Lazio_lapresse_2017
Lucas Biglia - LaPresse

Nella giornata di ieri è finalmente avvenuto l’incontro tra la dirigenza del Milan e quella del Paris Saint-Germain per parlare di diverse strategie di calciomercato. Con il discorso relativo a Donnarumma sullo sfondo, i rossoneri hanno provato a chiedere al direttore sportivo Antero il centrocampista polacco Grzegorz Krychowiak, arrivato all’inizio della passata stagione ma fin troppo spesso costretto alla panchina. L’interesse per Krychowiak si colloca nella misura di prima alternativa nella corsa per arrivare a Lucas Biglia della Lazio, con il patron biancoceleste Lotito fermo sulla richiesta elevata per il prezzo del cartellino. Ipotesi interessante poi quella che riguardarebbe lo spagnolo Borja Valero della Fiorentina, dato vicinissimo all’approdo al Milan nella serata di ieri da parte della stampa spagnola.

Con il preliminare di Europa League previsto per fine luglio, il Milan si ritrova obbligatoriamente a completare diverse operazioni in questa prima fase del calciomercato estivo. L’ultimo colpo effettuato dai rossoneri riguarda l’arrivo di Andrè Silva dal Porto, completato nella giornata di ieri. Intervistato da Tuttomercatoweb.com, il direttore di Maisfutebol Pedro Cunha ha parlato del connazionale promuovendolo a pieni voti: “Conosco molto bene André Silva, da quando era un bambino e giocava nel Salgueiros, una piccola squadra di Oporto. Ha iniziato come mezza-punta ed era molto simile a Deco per caratteristiche. Poi, quando è arrivato al Porto, è stato spostato in attacco per la sua brutale forza fisica. E’ un attaccante di grande qualità, si muove molto durante tutta la partita. Forse avrebbe bisogno però di più tranquillità in area avversaria. Quest’anno è sempre stato titolare nel Porto e molte volte si è notata una certa ansia al momento di segnare. Deve migliorare da questo punto di vista, ma ha sicuramente talento da vendere. Più che Ronaldo, André Silva mi ricorda il miglior van Basten per l’eleganza nel toccare il pallone. E’ curioso che sia approdato proprio al Milan. Sì, sono convinto che sia preparato per giocare nel Milan e in Serie A, però avrà bisogno di tempo per adattarsi a un campionato tattico e difficile come quello italiano.”



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori