NAPOLI / Calciomercato news, Ghoulam tra rinnovo e Premier League: la situazione (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Napoli Calciomercato News: ultime notizie a oggi, lunedì 5 giugno. Le trattative, le news, le indiscrezioni e le voci sulle possibili operazioni estive della società azzurra.

faouzi_ghoulam_napoli_lapresse_2017
Faouzi Ghoulam, terzino sinistro Napoli - LaPresse

Il futuro di Faouzi Ghoulam tiene banco nel calciomercato del Napoli. Il terzino sinistro algerino sembrava vicino al rinnovo di contratto, ma nelle ultime ore – come riporta Ciro Venerato, intervenendo a Radio Crc – la situazione potrebbe essere cambiata. Il Liverpool è venuto in Italia a fare acquisti: raggiunto l’accordo con Mohamed Salah, e in attesa di trovare quello con la Roma, i Reds sono vigili anche su Ghoulam. “Jorge Mendes si sta occupando del suo rinnovo” ha detto Venerato “e parlando con Cristiano Giuntoli gli ha rivelato che una squadra di Premier League è interessata a lui”. In realtà il Liverpool non viene citato esplicitamente, ma si dice che il Napoli abbia il sospetto che si tratti della squadra allenata da Jurgen Klopp; quello che succederà ora, riporta il giornalista, è che si aspetterà per 10-15 giorni e, qualora non dovessero arrivare offerte dall’Inghilterra, Ghoulam inizierà a trattare per il rinnovo con il Napoli. “Magari inserendo una clausola rescissoria da 25-30 milioni di euro”, dice Venerato; un punto che già nei giorni avevamo rivelato come contrastante rispetto ai desideri della società. (agg. di Claudio Franceschini)

Il Napoli sta già lavorando alacremente sul calciomercato estivo: all’ordine del giorno ci sono anche le uscite, abbiamo già parlato della possibile partenza di Vlad Chiriches ma certamente Cristiano Giuntoli sta provando a sfoltire anche l’attacco. In uscita c’è Leonardo Pavoletti, arrivato a gennaio ma praticamente mai utilizzato da Maurizio Sarri; il toscano rischia di essere ancora più chiuso il prossimo anno, perchè Dries Mertens è ormai una prima punta a tutti gli effetti e Arkadiusz Milik tornerà in piena forma. Dunque, per lui si prospetta un’altra avventura: come riporta Il Mattino, per il suo cartellino si è fatta avanti l’Udinese che ha perso Duvan Zapata, rientrato proprio a Napoli – ma destinato a non rimanere. Il patron Pozzo potrebbe inserire come contropartita Sylvain Widmer, nome gradito ai partenopei che cercano un terzino destro che prenda il posto di Christian Maggio (altro giocatore che dovrebbe dare l’addio); al momento però la strada per i friulani non è percorribile, Pavoletti percepisce un ingaggio di 2 milioni di euro e dunque non è in linea con i parametri dell’Udinese. Per sbloccare la trattativa bomber toscano potrebbe decidere di ridursi lo stipendio e ripartire dalla provincia, dove ha già dimostrato di poter essere un fattore importante. (agg. di Claudio Franceschini)

Nonostante le notizie degli ultimi giorni, il Napoli sarebbe effettivamente vicino alla prima cessione del calciomercato estivo. Vlad Chiriches sembra essere ormai ad un passo dal Galatasaray: arrivato nel 2015 dopo un testa a testa con la Roma, il centrale rumeno non ha avuto tanto spazio con la maglia azzurra e in due stagioni ha messo insieme appena 33 presenze (condite da 4 gol), giocando prevalentemente in Europa League (nel primo anno) e dovendo accettare il ruolo di riserva per i due titolari (Raul Albiol e Koulibaly). Nei giorni scorsi si era detto che il Napoli avesse rifiutato un’offerta arrivata dal Galatasaray, ma in Turchia le indiscrezioni sono insistenti e parlano di un Chiriches davvero ad un passo dai giallorossi, allenati da Igor Tudor (ex della Juventus). Staremo a vedere; come abbiamo detto, le mosse difensive del Napoli in questo calciomercato verteranno anche sul completamento del pagamento di Nikola Maksimovic, e questo potrebbe davvero significare un futuro lontano dai partenopei per Chiriches, soprattutto se la proposta economica messa sul piatto dal Galatasaray sarà congrua con la richiesta del presidente Aurelio De Laurentiis. (agg. di Claudio Franceschini)

E Torino al lavoro per alcune idee di calciomercato: il nodo è Nikola Maksimovic, per il cui acquisto la scorsa estate i partenopei hanno versato soltanto 5 dei 25 milioni di euro previsti. Tuttosport fa il punto sullo stato dei lavori: il problema sembra essere relativo al fatto che Aurelio De Laurentiis non abbia intenzione di pagare la cifra pattuita, e dunque stia vagliando altre vie per fare in modo di non spendere. Come? Semplice: il Torino ha chiesto informazioni su Duvan Zapata – del quale abbiamo già parlato – e il presidente del Napoli ha chiesto esattamente 20 milioni, e di fatto l’attaccante colombiano sarebbe il prezzo per Maksimovic. Non la pensa così il Torino: il direttore sportivo Gianluca Petrachi non valuta Zapata così tanto e dunque ha sondato concretamente anche la pista che porta a Lorenzo Tonelli. Con due giocatori, il Torino si riterrebbe soddisfatto e l’affare legato al difensore serbo sarebbe chiuso. A questo punto però è stato De Laurentiis a nicchiare: per i due giocatori ha infatti speso 34 milioni (sulla carta, visto che appunto Maksimovic finora ne è costati 5) e venderli ai granata per 20 sarebbe svalutarli. Si prospetta un bel tira e molla estivo tra Napoli e Torino; staremo a vedere, possibile che nel quadro della trattativa di calciomercato possano rientrare altri nomi che facciano quadrare ancor più i conti tra le due società. (agg. di Claudio Franceschini)

Il Napoli vuole rinforzare la difesa in una sessione di calciomercato che si prospetta incandescente. Questo perché diversi calciatori potrebbero arrivare ed altri partire. In difesa per esempio non hanno convinto Tonelli e Maksimovic che potrebbero anche partire. Tra gli obiettivi in entrata c’era il centrale del Benfica Victor Lindelof giocatore roccioso, giovane e molto abile nella marcatura. Secondo quanto riportato da TuttoMercatoWeb.com però pare che il calciatore sia a un passo dal Manchester United su precisa richiesta di José Mourinho che segue il centrale svedese ormai da diverso tempo.

Pare che i Red Devils abbiano offerto una cifra molto vicina ai quaranta milioni di euro e che siano pronti anche a dare al calciatore un ingaggio molto importante. Difficile pensare che il Napoli possa pareggiare un’offerta del genere anche perché Lindelof arriverebbe comunque per rimanere alle spalle di Kalidou Koulibaly e Raoul Albiol. Il calciomercato però non è ancora iniziato e sicuramente c’è molta strada da fare prima di vedere un’ufficialità.

È tornato al Napoli dopo un prestito biennale all’Udinese dove ha fatto molto bene. L’attaccante colombiano sarà sicuramente uno dei protagonisti della sessione estiva di calciomercato. Giocatore fisico e di grande intelligenza tattica è cresciuto molto anche tecnicamente negli ultimi anni, dimostrando che con l’abnegazione e il lavoro si può arrivare molto lontano. Secondo quanto riportato da Tuttosport pare che sul calciatore ci sia forte il Torino che potrebbe perdere quest’estate il Gallo Andrea Belotti qualora arrivasse un’offerta importante.

Attenzione però perché in Premier League si sono accorti delle qualità di questo calciatore che ha dimostrato di essere adatto proprio al calcio inglese per una fisicità importante e per la resistenza fisica ai duri contrasti. Staremo a vedere come andrà questa vicenda di calciomercato. Di certo però le possibilità di vedere Duvan Zapata pronto a rimanere al Napoli sono davvero ridotte al lumicino con Leonardo Pavoletti e Arkadiusz Milik che sicuramente gli toglierebbero spazio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori