Roma/ Calciomercato news, Ds Lipsia: non vendiamo Forsberg (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Roma Calciomercato News: ultime notizie a oggi, martedì 6 giugno. Le trattative, le news, le indiscrezioni e le voci sulle possibili operazioni estive della società giallorossa.

rudiger_mandzukic_lapresse_2017
Video Roma Juventus (Foto LaPresse)

Tra i calciatori accostati alla Juventus nell’ultima sessione di calciomercato c’è anche il centrocampista svedese classe 1991 Emil Forsberg uno dei segreti dell’ottima stagione del Red Bull Lipsia. Il direttore sportivo della squadra tedesca, Ralf Rangnick, ha però sottolineato come il calciatore sia incedibile. Ecco le sue parole: “Non stiamo pensando di vendere i nostri migliori calciatori nella prossima sessione di calciomercato. Non c’è una linea rossa e terremo la squadra attuale per migliorarla. Abbiamo rinnovato già due volte il contratto di Forsberg migliorandolo. Non possiamo fare davvero di più”. Molto dipenderà però anche dal calciatore e dalla sua volontà di capire se in futuro ci sarà la possibilità di vincere a Lipsia o se magari andare a Roma per giocare nei giallorossi potrà essere per lui un salto di qualità. (agg. di Matteo Fantozzi)

Continua il lavoro di Monchi, nuovo direttore sportivo dell‘As Roma, sul calciomercato per sistemare una squadra presa in eredità da pochissimo tempo. Tra i calciatori finiti nel mirino c’è anche Alan Ruiz dello Sporting Lisbona per il quale CmJornal.pt sottolinea il club lusitano avrebbe rifiutato un’offerta di ben venti milioni della squadra giallorossa. Lo Sporting vale questo calciatore argentino classe 1993 ben trenta milioni e di fronte a un’offerta del genere sarebbe pronta ad accettare. Il calciatore è arrivato a Lisbona la scorsa estate per sette milioni di euro dal San Lorenzo. Quest’anno il centrocampista ha giocato ventitré partite in Liga portoghese mettendo a segno sei gol e collezionando anche quattro assist. Al momento però Alan Ruiz è fermo per un problema al ginocchio. (agg. di Matteo Fantozzi)

Potrebbe lasciare la Roma a titolo definitivo nella prossima sessione di calciomercato dopo anni di prestiti e di prestazioni al di sotto delle attese. Secondo quanto riportato dal portale dell’esperto di calciomercato di Sky Sport Gianluca Di Marzio pare che su di lui ci siano tre club davvero molto importanti in Sudamerica. Si tratta di Tijuana, Curz Azul e Monterrey. Secondo Sky Sport la Roma vorrebbe per cedere il calciatore a titolo definitivo dieci milioni di euro. Una cifra però che nessuna delle tre squadre può arrivare ad offrire. Juan Manuel Iturbe è appena tornato dal prestito semestrale al Torino dove ha alternato cose buone ad altre che lo sono state meno. Sicuramente però è un calciatore ancora abbastanza giovane e che può fare tanto anche in Europa. C’è da dire che un ritorno in Sudamerica potrebbe davvero tagliarlo fuori dal calcio che conta. (agg. di Matteo Fantozzi)

La Roma prende nota di una importante notizia di calciomercato. Come abbiamo più volte spiegato, i giallorossi rischiano di perdere un big, che dovrà essere sacrificato per aggiustare i conti ma soprattutto per finanziare la nuova campagna acquisti. In bilico ci sono Salah, Strootman, Rudiger e Nianggolan. Radja Nainggolan ha diversi estimatori, e in Italia è stato accostato a Juventus e Inter. La pista nerazzurra sembra quella più praticabile, a maggior ragione se Luciano Spalletti – come è probabile – raccoglierà le redini di Stefano Pioli. In ogni caso, ecco quanto dichiarato da Nainggolan ai microfoni di Premium Sport: “Ho già parlato abbastanza del mio futuro e di quello che voglio. Io ho dato, ho fatto, ho promesso e ho mantenuto. Adesso non tocca più a me. ‘Inter? Ho già detto cosa voglio. Spalletti? Parliamo di un allenatore che ha dimostrato di essere bravo, di aver ottenuto punti importanti conquistando la Champions”. (agg. Giuliani Federico)

In attesa di decollare, il calciomercato della Roma si basa sulle dichiarazioni del presidente James Pallotta. Il patron dei giallorossi ha promesso rinforzi validi per la Champions League e il ds Monchi è già a lavoro per sondare profili interessanti. Cosa serve di preciso alla Roma? Cerchiamo di scoprirlo, analizzando la squadra reparto per reparto. Detto dell’interesse in attacco per Berardi, che potrebbe sostituire il partente Salah, nel mirino del Liverpool, partiamo dalla difesa. Qui molto dipenderà dal destino di Rudiger. Qualora il centrale tedesco venisse ceduto all’Inter, il club capitolino dovrà metter mano al portafoglio per acquistare un titolare da affiancare a Manolas. I nomi più caldi, come riporta il Corriere dello Sport, sono tre. Il primo è Rodrigo Caio del San Paolo, quindi troviamo Clement Lenglet del Siviglia e Andreas Christensen, appena rientrato al Chelsea dopo il prestito al Borussia Moenchengladbach. Non è finita qui: oltre all’eventuale centrale, la Roma necessita di un terzino. La pista più calda è quella che porta al prestito di Darmian. (agg. Giuliani Federico)

Il calciomercato della Roma è a un bivio. Una volta chiuso con il nuovo allenatore i giallorossi sono pronti a rinforzare la propria rosa in vista della prossima stagione. Chi sarà l’erede di Luciano Spalletti? Il nome più caldo resta quello di Eusebio Di Francesco, per il quale il Sassuolo continua a chiedere 3 milioni di euro. Nei prossimi giorni i due club potrebbero arrivare alla tanto attesa fumata bianca. Con l’approdo nella capitale di Di Francesco, la Roma potrebbe mettere le mani su Domenico Berardi, a maggior ragione se Mohamed Salah dovesse accettare la corte del Liverpool. L’egiziano piace tantissimo ai Reds, pronti a mettere sul tavolo un’offerta di 40-45 milioni di euro. Berardi piace tantissimo anche all’Inter, che nelle ultime ore ha però perso di vista il talento del Sassuolo in favore di Bernardeschi, a sua volta nel mirino della Juventus. Insomma, la Roma è pronta a programmare la prossima stagione: Di Francesco per la panchina, Berardi per l’attacco. (agg. Giuliani Federico)

Il calciomercato che va ad aprirsi in questa sessione estiva rappresenta una costante minaccia per la Roma. Con Mohamed Salah destinato al Liverpool i giallorossi potrebbero ora rischiare di perdere anche Antonio Rudiger. Il difensore tedesco è continuamente monitorato dall’Inter di Luciano Spalletti pronto a fare un’offerta davvero molto importante per strapparlo ai giallorossi. Secondo Calciomercato.com pare che ci sia stato un nuovo incontro tra l’entourage del forte difensore della Roma e la dirigenza dell’Inter. La Roma per lasciarlo partire chiede una cifra attorno ai quaranta milioni che sicuramente non dovrebbe rappresentare un problema per la società nerazzurra.

Rudiger è un difensore fisico e di grande spessore abile a giocare sia al centro di una difesa a quattro che come terzino di destra. Dopo un brutto infortunio al ginocchio l’estate scorsa il calciatore ha dimostrato di essersi ripreso al cento per centro. Sarebbe un acquisto davvero importante per l’Inter e una perdita altrettanto pesante per i giallorossi.

Tra i calciatori che potrebbero diventare protagonisti del calciomercato della Roma c’è Lorenzo Pellegrini. Il calciatore è un prodotto del vivaio della squadra giallorossa ed è ora al Sassuolo con il club capitolino che però ne detiene il diritto di riacquisto. Per prenderlo serve un accordo importante con il calciatore che sicuramente ha bisogno di rassicurazioni per il futuro visto che comunque il rischio è quello di frenare la sua scesa non giocando praticamente mai in una Roma con tre grandi centrocampisti come Kevin Strootman, Daniele De Rossi e Radja Nainggolan.

Pare che in settimana sia già in agenda un incontro tra il direttore sportivo della Roma Monchi e l’agente di Lorenzo Pellegrini, Giampiero Pocetta. Durante questo la controparte vuole capire quale sono le intenzioni sul calciatore e se nel futuro è previsto per lei la possibilità di giocare con continuità oppure se si vuole farlo crescere magari in prestito in una realtà di maggiore caratura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori