Calciomercato Lazio news, Chiono: Biglia verso Milano. Baselli? Bisogna alzare la posta (esclusiva)

- int. Gabriele Chiono

Calciomercato Lazio news, intervista esclusiva con il procuratore Gabriele Chiono: commenti e opinioni sulle principali trattative legate alla sessione estiva della società biancoceleste

Biglia_Palacio_Lazio_Inter_lapresse_2017
Probabili formazioni Bologna Inter: Palacio in nerazzurro (Foto LaPresse)

Le prospettive estive di calciomercato in casa Lazio registrano l’interesse della società biancoceleste per Daniele Baselli e per Leonardo Pavoletti. Il primo non sembra un acquisto facile, il secondo potrebbe essere utile per il reparto offensivo biancoceleste. Vedremo invece quale sarà il futuro di Stefan De Vrij e vedremo quale sarà quello di Lucas Biglia che alla fine potrebbe andare a Inter o Milan. Da capire anche cosa farà Filip Djordjevic. Per parlare di tutto questo, e per un’opinione sul calciomercato Lazio, IlSussidiario.net ha contattato in esclusiva il procuratore Gabriele Chiono.

Baselli potrà diventare biancoceleste? Non credo che la Lazio possa prenderlo dal Torino per dieci milioni come vorrebbe. Cairo ne vorrebbe almeno venti, vuole una cifra importante per la sua cessione, sicuramente  la sua intenzione sarà guadagnarci una buona cifra.

La Lazio potrebbe prendere Pavoletti nel calciomercato estivo? Potrebbe essere perchè al Napoli ha giocato davvero poco e alla Lazio potrebbe essere utilizzato di più. Pavoletti potrebbe essere così destinato alla società biancoceleste.

De  Vrij verso il rinnovo? Dipenderà anche dalle intenzioni del giocatore, da quello che vorrà fare De Vrij, dipenderà dalle eventuali offerte che arriveranno per acquistarlo; al momento ci sono alcune squadre su di lui.

Lucas Biglia alla fine partirà? Penso proprio di sì, potrebbe andare al Milan come all’Inter. Credo però che la cifra di trenta milioni per comprarlo sia eccessiva: non si possono spendere tutti quei soldi per un giocatore di trentun anni.

Che futuro di calciomercato per Filip Djordjevic? Con Simone Inzaghi non è stato molto utilizzato, credo quindi che possa anche partire per trovare più spazio. Potrebbe essere questo il suo futuro.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori