CALCIOMERCATO INTER NEWS, offerto ingaggio di 5 milioni a Bernardeschi (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Inter news: ultime notizie a oggi, giovedì 8 giugno. Le trattative, le news, le indiscrezioni e le voci sulle possibili operazioni estive della società nerazzurra.

gabigol_inter_lapresse_2017
Gabigol riparte dal Benfica: "L'Inter è il passato" (Foto: LaPresse)

L’Inter continua a sondare con grande interesse la pista di calciomercato che porta a Federico Bernardeschi, esterno d’attacco rapido e dotato di grande passo della Fiorentina. Il calciatore piace e molto alla società nerazzurra che sembra pronta a mettere cinque milioni di euro l’anno sul piatto per convincere il calciatore ad accettare la meta meneghina come riporta FirenzeViola.it. La società avrebbe ricevuto anche il benestare di Luciano Spalletti che ama giocare con il 4-2-3-1. Inoltre sarà importante andare a mettere sul piatto un’offerta importante per la squadra viola che non cederà facilmente il suo campioncino, conscia di potersi regalare un’asta al rialzo nella prossima sessione di calciomercato. Di certo il giovane farebbe fare un passo in avanti a livello di qualità al reparto offensivo della squadra nerazzurra. (agg. di Matteo Fantozzi)

Si continua a lavorare sotto traccia in casa Inter per chiudere il prima possibile il trasferimento di Gabriel Barbosa Almedia detto Gabigol al Las Palmas nella prossima finestra di calciomercato. Le ultime indiscrezioni di calciomercato che riguardano il brasiliano nerazzurro giungono dal portale spagnolo Marca secondo cui le trattative tra  i due club sarebbero già in fasi avanzate. Pare infatti che Gabigol giunger nella prossima finestra di calciomercato e vestire la maglia del club delle canarie con la formula del prestito stagionale, forte anche del consenso che lo stesso giocatore ha già dato alla destinazione. La trattativa per il momento è nelle mando del presidente del club delle Canarie Miguel Angel Ramirez Alonso che avrebbe accelerato i tempi dell’accordo per il brasiliano dell’Inter lo scorso maggio mentre di trovava a Miami. (agg Michela Colombo)

E’ tutto pronto per l’inizio della sessione di calciomercato estiva, e fra le squadre maggiormente attese vi è senza dubbio l’Inter. Dopo una stagione 2016-2017 a dir poco disastrosa, la compagine meneghina è chiamata ad un campionato di riscatto, con l’obiettivo di tornare fin da subito in Europa, meglio dalla porta principale della Champions League. A tal proposito, la dirigenza interista, capitanata dal presidente cinese Jindong Zhang, si sta già dando da fare per inserire gli elementi giusti per rinforzare la rosa, e il budget a disposizione della proprietà orientale sembrerebbe davvero importante: il quotidiano Tuttosport in edicola stamane parla infatti di ben 150 milioni di euro. Una cifra interamente destinata al mercato che dovrebbe servire proprio per l’obiettivo di cui sopra. Ovviamente non è tutto oro che luccica, visto che in ottica Financial Fari Play l’Inter sarà costretta a cedere alcuni pezzi pregiati, e in cima alla lista continua ad esservi il nome dell’esterno d’attacco Ivan Perisic, che ha già salutato tutti in occasione dell’ultima partita della scorsa stagione.

Non è però solo al centrocampo che l’Inter guarda in vista nella prossima finestra di calciomercato estivo: l’obiettivo della dirigenza nerazzurra è anche quello di consegnare al suo nuovo tecnico Luciano Spalletti una rosa al completo con particolare riguardo anche al reparto difensivo. In difesa il nome caldo del mercato dell’Inter rimane quello del giallorosso Antonio Rudiger che la Roma ha però valutato circa a 40 milioni di euro. Una cifra importante per Suning che quest’estate dovrà fare i conti con il fair play finanziario della Uefa. Le ultime indiscrezioni di calciomercato in casa Inter riportate dal portale francese Le Progres parlano di un forte interesse dei nerazzurri per Mouclar Daikhaby, difensore centrale del Olimpique Lione,  classe 1996 e in scadenza di contratto con il club transalpino nel 2019. L’Inter pare che abbia già messo sul tavolo una proposta da 15milioni di euro, ma il Lione non ha ancora dato risposta ai nerazzurri visto che stanno al momento trattando con lo stesso difensore centrale per un rinnovo di contratto. (agg Michela Colombo)

Con il ritorno  a Milano di Sabatini  e l’annunciata presentazione di Spalletti come nuovo tecnico l’Inter può finalmente dare avvio alla sua stagione di calciomercato: tanti gli obbiettivi messi in lista dalla dirigenza nerazzurra per i quali il gruppo Suning si sta già muovendo, anche se per alcuni la strada è a dir poco in salita. Non è infatti un segreto che all’Inter piace molto il giallorosso Kevin Strootman che anche Spalletti gradirebbe avere con sè in nerazzurro nella prossima finestra di calciomercato: il giocatore però ha da poco rinnovato fino al 2022  e ha in contratto una clausola da 45 milioni di euro, subito attaccabile. Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato pubblicate questa mattina dalla Gazzetta dello Sport l’Inter pare non essersi comune arresa per l’olandese ma comincia a guarda intorno in cerca di alternative. Nainggolan, Tolisso e Vecino sono i primi nomi in alternativa al centrocampista giallorosso e Suning pare abbia promesso all’Inter e al tecnico 150 milioni per il mercato, parte dei quali però dovranno arrivare dalle cessioni.  (agg Michela Colombo)

L’Inter sta lavorando al calciomercato con grandissima attenzione e sicuramente sono diversi i calciatori entrati nel mirino. Il colpo a sorpresa potrebbe essere il centrocampista abruzzese del Paris Saint German Marco Verratti spesso accostato in passato soprattutto alla Juventus. C’è un po’ la paura delle difficoltà fisiche palesate dal ragazzo negli ultimi anni, ma dall’altra parte anche la consapevolezza che Verratti è un calciatore di sicura affidabilità e che potrebbe giocare con ritmo e intensità al fianco di Roberto Gagliardini.

Nonostante questo non è facile trattare con il Paris Saint German. In più Premium Sport sottolinea i problemi legati al blocco che è stato imposto a diversi paesi arabi tra cui il Qatar. Sicuramente però Verratti sarà trattato con interesse dai nerazzurri pronti a mettere sul piatto una cifra importante per averlo già nella sessione estiva di calciomercato.

Non solo campioni affermati perché l’Inter lavora sul calciomercato anche alla ricerca di giovani talenti che possano confermarsi ed esplodere in maglia nerazzurra. Secondo quanto riportato da FcInterNews uno degli obiettivi di Luciano Spalletti sarebbe Federico Ricci calciatore classe 1994 di proprietà della Roma che però è in prestito al Ssssuolo. Lo stesso Luciano Spalletti conosce bene il calciatore in questione perché lo ha avuto l’anno scorso in ritiro e sa le potenzialità che potrebbero portarlo a diventare un calciatore di grandissima qualità.

Roma e Sassuolo si incontreranno in questi giorni per decidere il futuro del calciatore, ma l’Inter osserva tutto con grande interesse e potrebbe inserirsi per convincere i giallorossi a cederlo. L’idea potrebbe essere quella di tenerlo almeno fino al calciomercato di gennaio per poi magari mandarlo a giocare in prestito sempre in Serie A.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori