Calciomercato Juventus news: via Bonucci, arriva matic dal Chelsea? (esclusiva)

- int. Paolo Sciurpa

Calciomercato Juventus News: intervista esclusiva al procuratore Paolo Sciurpa sulle indiscrezioni e i prossimi movimenti di mercato in casa dei bianconeri. 

Koulibaly_Keita_Napoli_Lazio_lapresse_2017
Koulibaly e Keita nel match tra Lazio e Napoli nel girone di andata di campionato (LaPresse)

Si avvicina la finestra estiva del calciomercato e in casa Juventus si comincia a lavorar per fornire al tecnico Allegri, fresco di rinnovo una rosa adeguata per riuscire a vivere anche la prossima stagione da assoluti protagonisti. Tanti i nomi caldi di mercato che orbitano intorno ai bianconeri: da Keita, per il quale si sta affacciando uno strenuo duello con il Milan, a Verratti, che con Di Maria rappresentano tra gli obbiettivo più importanti del mercato in arrivo dal Paris Saint Germain. Vi sono però solo nomi in entrata: in uscita dalla Juventus potrebbero andare Rincon e anche Bonucci, mentre pare confermatissimo anche per le prossime stagioni l’esterno Mario Mandzukic, che si è rivelato fondamentale nel gioco bianconero. Per approfondire però tutti i temi di calciomercato bianconero abbiamo sentito il procuratore Paolo Sciurpa: eccolo in questa intervista esclusiva a ilsussidiario.net.

 Verratti bianconero? Dipenderà anche da come la Juventus vorrà impostare il suo mercato, magari cercando di scegliere giocatori ideali per il suo modulo del 4 -2 – 3 -1. Verratti come Di Maria potrebbero arrivare dal Paris Saint Germain, del resto la Juventus ha ormai una forza economica incredibile. E’ un club fortissimo che fa parte dell’elite del calcio europeo, l’unico delle nostre squadre italiane. Può permettersi di comprare giocatori anche a prezzo molto alto.

Keita arriverà alla Juventus? Qui c’è un duello con il Milan che sta diventando la società protagonista del calcio italiano nel calciomercato. Il Milan potrebbe essere avvantaggiato perchè potrebbe prendere anche Biglia dalla Lazio. Keita non sarebbe sicuro del posto alla Juventus mente nella squadra di Montella partirebbe titolare.

La Juventus prenderà De Sciglio? Si dice che sia ormai così, ma se il Milan diventasse una squadra molta competitiva potrebbe convincere De Sciglio a ripensarci…

Mandzukic punto fermo della squadra di Allegri? Ormai è un giocatore importante della formazione di Allegri, un attaccante di valore che sa anche sacrificarsi per la squadra. La Juventus del futuro non potrà prescindere da Mandzukic.

Rincon in prestito? E’ uno di quei calciatori che non punta mai i piedi, accetta la panchina, non fa mai polemica. Uno di quei giocatori che potrebbe essere utile ancora la prossima stagione nella rosa bianconera. In alternativa se volesse giocare di più potrebbe andare in un club non tanto importante magari in prestito e avere più spazio.

Cosa dovrà fare quindi la Juventus per migliorarsi? Dovrà prendere un difensore centrale per il suo reparto arretrato, magari un esterno, un centrocampista di quantità come era Pogba, magari Matic se si potesse dal Chelsea. Ricordiamo poi che ci sarà il ritorno di Pjaca che quest’anno è mancato molto alla Juventus. Da considerare poi che ogni anno la Juventus fa una cessione eccellente. 

Chi sarà quest’anno? Questa stagione potrebbe essere Bonucci. L’importante nel reparto arretrato sarà prendere uno o più difensori in grado di rimpiazzare qualche volta o prendere il posto di Chiellini, Barzagli, Dani Alves non così più giovani.

(Franco Vittadini)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori