CALCIOMERCATO MILAN/ News, Rossoneri sempre in corsa per Matuidi e non abbandonano L.Gustavo (ultime notizie)

Calciomercato Milan News, sempre le calde le piste per Matuidi del Psg e L.Gustavo del Wolfsburg a centrocampo. Ufficiale Poli al Bologna. 1 luglio 2017

01.07.2017 - La Redazione
Matuidi_Francia_lapresse_2017
Probabili formazioni Olanda Francia (LaPresse)

In casa Milan si cerca di aggiungere qualità alla mediana da diverse sessioni di calciomercato. Stando ai rumors più recenti, in questo senso non vanno dimenticate le piste che portano i rossoneri a due calciatori in particolare, ovvero Blaise Matuidi del Paris Saint-Germain e Luiz Gustavo del Wolfsburg. Per quanto riguarda il trentenne francese, la sessione di calciomercato deve ancora iniziare ufficialmente e non è da escludere che i rossoneri possano tornare su di lui anche a ridosso del prelimare di Europa League di fine mese cercando di strapparlo al Psg a costi contenuti visto il contratto in scadenza tra un anno nel giugno 2018. Per il brasiliano dei biancoverdi tedeschi, invece, il Milan non sembra del tutto convinto della valutazione di 8/9 milioni di euro effettuata dal Wolfsburg consapevoli che il calciatore voglia lasciare la Germania a causa dello scarso rendimento della squadra negli ultimi anni.

Tra le varie operazioni in uscita per questo calciomercato estivo, il Milan ha da poco completato la cessione del centrocampista Andrea Poli al Bologna, come si legge nel comunicato sul sito dei rossoblu: “Il Bologna Fc 1909 comunica di avere acquisito a titolo definitivo dall’ A.C. Milan il diritto alle prestazioni sportive del centrocampista Andrea Poli.” Lo stesso Poli, reduce da appena 380 minuti in 13 apparizioni in rossonero lo scorso anno, ha poi rilasciato le prime parole da nuovo calciatore del Bologna: “Sono molto contento di essere qui. Il club ed il presidente mi hanno voluto fortemente ed anche io spingevo per questa soluzione. Era un mio obiettivo venire qui perché è un club ambizioso e dal grande potenziale. Piena di giovani, con una tifoseria molto calda. Da avversario è sempre stato difficile giocare qui. Cercherò di portare entusiasmo, merita una stagione di livello. Ritroverò Gastaldello, Destro, Mirante, Da Costa, Verdi, quindi già ho conoscenze dentro lo spogliatoio. Li ho seguiti nel corso della stagione perché volevo venire qui, non vedo l’ora di iniziare.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori