Calciomercato Roma/ News, UFFICIALE Paredes passa allo Zenit, i dettagli (Ultime notizie)

Calciomercato Roma news,  lunedì ci saranno le visite mediche di Antonio Rudiger con il Chelsea. Sfuma intanto il possibile arrivo di Gregoire Defrel, vicino al Leicester. (Ultime notizie)

01.07.2017 - Matteo Fantozzi
rudiger_mandzukic_lapresse_2017
Video Roma Juventus (Foto LaPresse)

La Roma, al fine di completare l’organico e per ragioni di bilancio, in questa prima parte del calciomercato estivo non si è dedicata solamente ai movimenti in entrata ma anche alle cessioni. L’ultimo giocatore ad aver lasciato i giallorossi è Leandro Paredes, centrocampista argentino accostato anche alla Juventus, passato ai russi dello Zenit San Pietroburgo, come si legge nel comunicato ufficiale del club capitolino: “L’AS Roma rende noto di aver sottoscritto con il Football Club Zenit l’accordo per la cessione a titolo definitivo di Leandro Paredes. Il calciatore argentino passerà alla squadra di San Pietroburgo a fronte di un corrispettivo fisso di 23 milioni di euro e, variabile, fino a un massimo di 4 milioni di euro, per bonus legati al raggiungimento da parte del club russo e del calciatore di determinati obiettivi sportivi.” La Roma completa così un’operazione che inizialmente prevedeva anche l’addio del centrale Kostas Manolas, destinato ora a rimanere in giallorosso spingendo il compagno di reparto Antonio Rudiger verso il Chelsea.

Oltre a pensare ai vari movimenti in entrata ed in uscita, in questo calciomercato la Roma deve guardarsi bene anche dagli assalti degli altri club ai suoi campioni. L’ultimo giocatore giallorosso finito nel mirino di un altro club è il portoghese Mario Rui, inseguito dal Napoli. L’esterno lusitano sembrava non aver mercato puntando invece al rilancio nella seconda stagione nella Capitale dopo il rendimento altalenante dello scorso anno, dovuto soprattutto all’infortunio patito nel precampionato ma ora, per bocca del suo stesso agente, sembra molto propenso ad accettare la corte partenopea dove potrà riabbracciare il tecnico Sarri, già avuto ad Empoli. Dopo un paio di tentativi, stando alle indiscrezioni il Napoli starebbe per farsi avanti con un nuovo rilancio arrivando a proporre 12 milioni di euro più due di bonus, un piccolo tesoretto che dovrebbe convincere la Roma per poi magari rimpiegarlo su altri obiettivi.

La notizia della partenza di Antonio Rudiger verso il Chelsea potrebbe convincere la Roma a cercare un nuovo centrale di difesa da questo calciomercato, nonostante l’arrivo di Hector Moreno dal Psv. Uno che potrebbe fare al caso dei giallorossi è Francesco Acerbi, ventinovenne di proprietà del Sassuolo dato in uscita dai neroverdi. Intervistato da Tuttomercatoweb.com, Acerbi ha parlato della sua possibile destinazione ma ha anche speso parole d’elogio nei confronti dell’ex tecnico Di Francesco, ora alla Roma: “Il mio futuro? Sono molto tranquillo, mi sto allenando in vista della nuova stagione. L’unica cosa che so è che non resterò al Sassuolo, questo l’ho già detto al club da tempo. Qua sono stato benissimo, a gennaio ho rifiutato il Leicester. Ho detto no, a patto di poter andare via al termine della stagione. Nel calcio c’è poca riconoscenza, ma io sono tranquillo. Lo Zenit? Vedremo, di questo se ne occupa il mio procuratore, io voglio solo migliorare. Chi mi vuole dovrà parlare con il Sassuolo. Sicuramente sarebbe una bella sfida, se arriverà un’offerta la prenderò in considerazione. Di Francesco farà benissimo alla Roma, è un grande mister che sa far giocare bene i suoi giocatori. La piazza di Roma è complicata, avrà bisogno anche di un pizzico di fortuna. Berardi? È un fuoriclasse assoluto, dipende tutto da lui. Il Sassuolo è pronto a tenerlo a vita, ma è un giocatore da grande squadra: è un peccato non vederlo in un top club, con tutto il rispetto per i neroverdi.

La Roma sta lavorando parecchio sotto traccia per migliorare l’organico tramite il calciomercato in vista della prossima staagione. L’ultimo colpo riguarda il centrocampo e si chiama Maxime Gonalons, mediano in arrivo dall’Olympique Lione. Tramite il sito Actusnews.com, la stessa società transalpina ha emesso un comunicato rivelando quando si potrà vedere Gonalons con la maglia della Roma: “L’Olympique Lione informa di aver concluso l’accordo con l’AS Roma sulle modalità di trasferimento di Maxime Gonalons per un ammontare di 5 milioni di euro. Questo trasferimento sarà confermato da qui al 10 luglio dopo il completamento delle condizioni tecniche abituali (visite mediche ndr).” Il ventottenne Gonalons, reduce da una rete e 3 assist in 45 apparizioni nell’ultima stagione, diventerà dunque un giocatore della Roma dopo esser stato trattato senza successo dal Napoli nelle ultime sessioni di mercato.

CALCIOMERCATO ROMA NEWS, LUNEDÌ VISITE MEDICHE DI RUDIGER AL CHELSEA

La Roma continua a vendere in questa sessione di calciomercato e dopo l’addio di Mohamed Salah, partito verso il Liverpool, viene ceduto un altro calciatore tra i più forti della rosa giallorossa e cioè Antonio Rudiger. Il centrale tedesco infatti è stato ceduto al Chelsea di Antonio Conte per trentotto milioni di euro. Il calciatore effettuerà le visite mediche già con ogni probabilità lunedì. Difficile stabilire se i giallorossi poi riusciranno a trovare un sostituto all’altezza. Rudiger era stato a un passo dal Chelsea già un anno fa, prima di infortunarsi abbastanza seriamente con la nazionale tedesca nel ritiro pre Europeo.

Un ko che gli impedì di iniziare bene la stagione oltre che di saltare l’Europeo. Spostato a destra con grande continuità da Luciano Spalletti questo roccioso difensore tedesco ha dimostrato di essere davvero uno tra i difensori più affidabili del nostro campionato. Dispiace molto ai tifosi questo momento fatto di diverse cessioni. Le possibilità però di trovare un calciatore al pari di Rudiger non sono poi così alte.

Eusebio Di Francesco potrebbe portare altri calciatori del Sassuolo alla Roma dopo l’acquisto ufficiale di Lorenzo Pellegrini. Il calciomercato però si sa offre anche colpi di scena inaspettati. Tra i calciatori che sembrano definitivamente sfumati per la Roma c’è Gregoire Defrel. I giallorossi avevano fatto di tutto per provare a prenderlo nella sessione di calciomercato di gennaio senza però avere dei risultati in questo senso. E’ così che si è deciso di temporeggiare per rimandare l’affare all’estate. Sul calciatore però è piombato all’improvviso un club estero con tanta voglia di investire su di lui.

Secondo quanto riportato a SportItalia, durante la trasmissione speciale calciomercato, pare che il Leicester sia pronto ad offrire fino a diciassette milioni di euro per Defrel, cifra che la Roma non ha intenzione di pareggiare. Shakespeare, allenatore delle foxes, otterrebbe così un degno sostituto di quello splendido calciatore che è Rachid Marhez che è destinato a lasciare la squadra che con Claudio Ranieri circa un anno fa si stava ancora festeggiando un titolo storico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori