Calciomercato Juventus/ News, Neto: “Arrivai in bianconero per essere titolare” (Ultime notizie)

- La Redazione

Calciomercato Juventus News, a centrocampo si segue sempre il profilo di Emre Can del Liverpool, preferito a Blaise Matuidi del Paris Saint-Germain. 10 luglio 2017

EmreCan_Liverpool_lapresse_2017
Emre Can ad un passo dalla Juventus - LaPresse

La Juventus sta lavorando sul calciomercato in uscita lasciando partire quei calciatori che vorrebbero avere maggior spazio da titolare rispetto alla stagione passata. Uno che ha già salutato i bianconeri è il portiere brasiliano Neto che, intervistato da As dopo l’ufficialità del trasferimento al Valencia, ha parlato dell’avventura appena conclusa spiegando: “Quando firmai con i bianconeri lo feci con l’intenzione di essere titolare. Di competere per quello. Come ora con il Valencia. Ho sempre cercato il mio spazio ed alla Juve ho giocato poco, è questa la verità. Però Buffon già c’era. Cosa ho appreso lì? Alla Juve uno impara ogni giorno. Ho lavorato con persone molto, molto professionali. Buffon è una leggenda. Ha una personalità incredibile e tecnicamente non necessita di presentazioni. Mai ha perso il rispetto dei compagni e dei rivali.

Da diverso tempo la Juventus cerca un nuovo importante centrocampista da aggiungere alla propria mediana e questa sessione di calciomercato non fa eccezione. In particolare, il tecnico Allegri vorrebbe aggiungere alla rosa un elemento di grande fisicità e dalla buona intelligenza tecnico-tattica. Uno dei nomi più gettonati in orbita bianconera rimane quello di Emre Can, centrocampista turco di proprietà del Liverpool. Sebbene abbia il contratto in scadenza nel giugno del 2018, ovvero tra un anno, esattamente come il francese Blaise Matuidi del Paris Saint-Germain, Can piace alla Juventus per la sua duttilità tattica, può giocare nel mezzo sia da regista che da mezzala ma può adattarsi pure a difensore centrale all’occorrenza, e per l’età anagrafica: i bianconeri sono infatti maggiormente propensi a spendere 30 milioni di euro per un ventitreenne piuttosto che per un trentenne come Matuidi.

In attacco la Juventus vuole migliorarsi sulle corsie tramite il calciomercato e, oltre a Federico Bernardeschi della Fiorentina, i bianconeri hanno messo nel mirino il brasiliano Douglas Costa del Bayern Monaco. Intervenuto nel corso della conferenza stampa di presentazione di Tolisso con i bavaresi, il presidente Karl Heinz Rummenigge ha spiegato che la trattativa per Douglas Costa è entrata nel vivo: “Stiamo parlando di Douglas Costa con la Juventus. Vuole andare via, stiamo parlando ma non c’è ancora nulla di firmato. La situazione è questa, come vi ho detto. Le cose stanno andando bene ma non c’è ancora nulla di firmato. Douglas Costa ci ha fatto presente la sua volontà, ovvero quella di andare via. Abbiamo preso atto della sua decisione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori