Calciomercato Milan/ News, Di Francesco: “Conta più la qualità che la quantità” (ultime notizie)

- Matteo Fantozzi

Calciomercato Milan news, sfuma definitivamente la pista che porta a Juan Cuadrado della Juventus? Intanto Rodrigo Ely è stato praticamente ceduto all’Alaves in Spagna. (Ultime notizie)

Cuadrado_Hetemaj_Juventus_Chievo_lapresse_2017
Juventus, Cuadrado (Foto: LaPresse)

Il Milan si sta rivelando la regina del calciomercato estivo visti i tanti nuovi volti già arrivati in rossonero. La nuova dirigenza milanista lavora ancora, oltre che a sfoltire la rosa cedendo i calciatori in esubero, su altri obiettivi in entrata. Intervistato in esclusiva da Sky Sport, il nuovo allenatore della Roma Eusebio Di Francesco ha fornito il suo parere sulle mosse del Milan in virtù della sua amicizia con il tecnico rossonero Vincenzo Montella, nata ai tempi della militanza in giallorosso da calciatori: “Ha fatto acquisti importanti, ma bisogna guardare la qualità più che la quantità. Noi stiamo facendo tante valutazioni e cercheremo di essere competitivi come il Milan che, dalle parole di Vincenzo Montella, vuole cercare di rientrare in Champions. Volendo, potrebbero anche rientrare nella corsa Scudetto.

In questa sessione di calciomercato il Milan è senza dubbio la squadra più attiva avendo già ufficializzato ben sette nuovi acquisti. Tra i volti nuovi in casa rossonera c’è anche l’esterno elvetico Ricardo Rodriguez, proveniente dai tedeschi del Wolfsburg ed accostato ai cugini dell’Inter durante la finestra di mercato invernale. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, Ricardo Rodriguez ha parlato della sua nuova avventura in Italia spiegando: “Il Milan mi ha fatto un’ottima impressione. È una squadra molto buona, io so che posso migliorare nella tattica e in mille altre cose. Imparare mi piace. Perché ho scelto il Milan e l’Italia? Volevo l’Italia, ora sono felice. Era il mio sogno. Qui c’è amore per il calcio e io amo il calcio. Su di me c’erano altri due­-tre club che mi hanno cercato ma quando è arrivato il Milan non ho avuto dubbi.

Un colpo di calciomercato da fare e un altro da definire. L’estate del Mlan prosegue come ai tempi d’oro, con Fassone e Mirabelli pronti a regalare a Vincenzo Montella nuovi giocatori. Nel mirino adesso ci sono Lucas Biglia e Pierre-Emerick Aubameyang. Il primo non è andato in ritiro con la Lazio e aspetta la chiamata dei rossoneri, con il quale c’è da tempo un accordo per un triennale da 3,5 milioni a stagione. La Lazio continua a chiedere 20 milioni di euro mentre il Milan è fermo a 16 più bonus, ma potrebbe arrivare a 18 e chiudere definitivamente la contesa. Oggi è atteso a Milano l’agente del giocatore, Enzo Montepaone. Arriverà la fumata bianca? Quel che è certo è che il Diavolo ha intenzione di chiudere per assicurarsi il suo nuovo regista. Capitolo Aubameyang: la situazione è piuttosto delicata. Premesso che l’attaccante è pronto a lasciare il Borussia Dortmund, sono tre i principali ostacoli per la riuscita dell’affare. Il primo: l’ingaggio richiesto dal gabonese. Il secondo: il costo del cartellino di circa 70 milioni di euro. Il terzo: la concorrenza di altri club, tra cui squadre cinesi, Chelsea e Paris Saint-Germain. Il Milan non molla, ma tiene viva anche la pista Kalinic. (agg. Giuliani Federico)

CALCIOMERCATO MILAN NEWS, SFUMA DEFINITIVAMENTE CUADRADO?

Il Milan in questa sessione di calciomercato sembra non essere mai sazio. Uno dei calciatori nel mirino a Juan Cuadrado, che Vincenzo Montella conosce bene avendolo già allenato con la maglia della Fiorentina. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport però i bianconeri non lo lasceranno andare per una cifra inferiore a trentacinque milioni di euro. Il Milan ha già speso molto e al momento non sembra intenzionata a tirare fuori una cifra così importante per un calciatore che piace ma che non è centrale nel progetto del tecnico campano.

Nelle ultime ore poi si è sottolineato che la Juventus, anche se dovesse arrivare a prendere sia Douglas Costa che Federico Bernardeschi starebbe pensando di trattenere anche Juan Cuadrado per una squadra dal potenziale offensivo pazzesco. I rossoneri però ci hanno abituato in questa sessione di calciomercato a molte sorprese. Staremo a vedere se accadrà anche in questo caso.

Il calciomercato del Milan è stato caratterizzato da tantissimi colpi in entrata, il prossimo probabilmente sarà Lucas Biglia, ma da pochi in uscita. Tra i calciatori pronti a lasciare Milano c’è sicuramente il difensore brasiliano Rodrigo Ely. Secondo quanto riportato da Gianluca Di Marzio, durante la trasmissione Calciomercato – L’Originale su Sky Sport, il calciatore sarà ceduto all’Alaves dove ha giocato negli ultimi mesi in prestito. Nato a Lajeado il 3 novembre del 1993 è cresciuto nel Gremio dal quale il Milan l’ha preso nell’estate del 2010.

Dopo due prestiti a Reggina e Varese il calciatore è stato ceduto a titolo definitivo all’Avellino dove in Serie B ha dimostrato di essere un potenziale crack. Riacquistato dal Milan il ragazzo è partito tra i titolari nelle prime giornate del campionato in cui l’allenatore era Sinisa Mihajlovic. Un espulsione e qualche brutta prestazione ne hanno condizionato la sua ascesa con il Milan che nello scorso gennaio lo aveva ceduto proprio all’Alaves ora sul punto di prenderlo a titolo definitivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori